martedì 9 settembre 2014

Giovani, carine e bugiarde. Cattive; La spia che cambiò il mondo: novità Newton Comton in libreria dall'11 settembre

Titolo: Giovani, carine e bugiarde. Cattive
Autore:
Sara Shepard  
Editore: Newton Compton
Pagine: 288
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 16,90 €


Nella deliziosa Rosewood vivono quattro ragazze che proprio non riescono a non comportarsi male… Hannah è disposta a tutto pur di diventare la reginetta della scuola, Spencer continua a scavare tra i segreti della sua famiglia, Emily non fa altro che pensare al suo nuovo fidanzato e Aria sta cominciando ad apprezzare un po’ troppo i gusti di sua madre in fatto di uomini. Ora che l’assassino di Ali è finalmente dietro le sbarre, le ragazze pensano di essere al sicuro. Solo che chi dimentica il passato è spesso incline a commettere gli stessi errori. E loro ormai dovrebbero aver capito che c’è qualcuno che le spia…

Sara Shepard è cresciuta a Philadelphia, ha studiato alla New York University e al Brooklyn College e attualmente vive a Tucson, Arizona. La serie Giovani, carine e bugiarde, di cui la Newton Compton ha pubblicato i primi cinque capitoli dai titoli Deliziose, Divine, Perfette, Incredibili e Cattive, ha riscosso un clamoroso successo ed è diventata una serie televisiva. Per saperne di più, visitate il sito prettylittleliars.it

Titolo: La spia che cambiò il mondo. Una storia vera
Autore:
Mike Rossiter
Editore: Newton Compton
Pagine: 336
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 9,90 €


Luglio 1945. I tre uomini più potenti del mondo – Truman, Churchill e Stalin, a capo di Stati Uniti, Gran Bretagna e Russia – siedono al tavolo delle trattative alla fine della seconda guerra mondiale. In quell’occasione, il presidente americano informa Stalin che gli USA sono pronti a usare un’arma devastante: la bomba atomica. Ma il leader sovietico non sembra troppo sorpreso da questo tragico annuncio. Anche l’URSS sta preparando le sue testate nucleari, grazie all’opera di uno scienziato sfuggito alle persecuzioni naziste e rifugiatosi in Gran Bretagna: il dottor Klaus Fuchs. In possesso di informazioni di vitale importanza per americani e inglesi – il famoso Progetto Manhattan per lo sviluppo della bomba atomica – Fuchs decide invece di affidare ogni dato in suo possesso al KGB. E il suo lavoro di spionaggio – oltre alle sue indiscusse conoscenze tecniche – cambieranno per sempre il mondo: da quel momento, infatti, i due grandi blocchi si fronteggeranno per quasi cinquant’anni. È la scintilla che dà inizio alla guerra fredda, combattuta su un piano totalmente diverso da quello del conflitto appena conclusosi: non più campi di battaglia, ma codici cifrati, agenti segreti, spionaggio e controspionaggio.

Mike Rossiter è nato a Londra nel 1948. Autore bestseller del Sunday Times, oltre a La spia che cambiò il mondo ha scritto altri sette libri di storia militare come Ark Royal e I Sank the Bismarck. Per saperne di più visitate il suo sito www.mikerossiterwriter.com

PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO