sabato 13 settembre 2014

Lezioni in paradiso; Democracy e altre novità Edizioni E/O in libreria dal 17 settembre

Titolo: Lezioni in paradiso
Autore:
Fabio Bartolomei  
Editore: Edizioni E/O
Pagine: 144
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 14,50 €


Dopo anni di ricerca infruttuosa, quando ormai aveva perso le speranze, Costanza trova finalmente un lavoro. Lo trova in paradiso, dove viene assunta come angelo custode. Anche se si è sempre sentita priva del talento per emergere e ha condotto un’esistenza molto semplice, quasi anonima, scoprirà che lassù hanno un disperato bisogno di lei. Uno strano angelo in un “paradiso” che assomiglia troppo alla nostra povera terra. Lassù ci sono intrighi, inefficienze e complotti, proprio come quaggiù da noi.
Se è vero che gli angeli (chiamati più semplicemente custodi) devono curarsi dei loro “diletti” ed evitare loro incidenti prima della “scadenza naturale” (cioè la morte), essi si sentono anche impotenti, non è concesso loro d’intervenire più che con qualche spintone quando il loro “diletto” rischia veramente tanto, e osservano frustrati i raccomandati che passano avanti. Ma Costanza ci crede ugualmente e farà di tutto per salvare il suo diletto, che a prima vista sembra un poco di buono.

Fabio Bartolomei vive a Roma. Le Edizioni E/O hanno pubblicato nel 2011 Giulia 1300 e altri miracoli, nel 2012 La banda degli invisibili e nel 2013 We are family, mentre è annunciato tra pochi mesi il film tratto dal suo romanzo, Giulia 1300 e altri miracoli, diretto da Edoardo Leo. 

Titolo: Democracy
Autore:
Joan Didion
Editore: Edizioni E/O
Pagine: 224
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 14,50 €


Inez Victor è una donna bella e affascinante, rilascia interviste, organizza cocktail party e raccoglie fondi. Suo marito, Harry Victor, è un senatore degli Stati Uniti d’America, impegnato in una perenne campagna elettorale. Cosa faccia Jack Lovett, invece, nessuno lo sa con precisione. Forse il consulente per il governo, forse l’agente segreto, forse il trafficante d’armi. Jack è l’uomo giusto nel posto giusto. È così che ha conosciuto Inez, sposata Victor, la donna giusta al momento sbagliato. Fra Honolulu e il Sudest asiatico, tra Washington e New York, gli sguardi e i gesti fra i tre si intrecciano sempre di più stringendoli nella morsa di quegli anni ’70 che hanno visto la politica americana rendersi inseparabile dalle vite private dei suoi protagonisti. Fotografata, ripresa, inseguita, Inez osserva la sua vita cadere a pezzi come se non la riguardasse. Solo un danno collaterale, l’ennesimo di una esistenza vissuta fra compromessi e manipolazioni, dietro le quinte di un potere sempre più inafferrabile.

Joan Didion (Sacramento, 1934) è scrittrice, giornalista e sceneggiatrice. Ha scritto per le più importanti testate americane ed è stata una delle firme più in vista del New Journalism. I suoi libri sono bestseller in tutto il mondo. Di Joan Didion ricordiamo il recente memoir L’anno del pensiero magico (Il Saggiatore). Nel 2013 le Edizioni E/O hanno pubblicato Diglielo da parte mia.

Titolo: Il maccabeo errante. Le inchieste del commissario Sanantonio
Editore: Edizioni E/O
Pagine: 160
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 8,00 €


Ragazzi, non vi dico che schifo m’ha fatto quel maccabeo stagionato, chiuso nel baule di una old bagnarola, old ma così old, che se non era di Matusalemme poco ci mancava! Il tapino se ne stava lì, buono buono, ripiegato in due. Sembrava un feto nel grembo materno! E, in fin dei conti, lo era: un feto di ossa ingiallite nel vasto grembo della madre di tutte le cose: la nostra signora Morte Corporale... Bella, eh, come frase? Quanto al contenuto filosofico, poi, fischia! Altro che Sartre, Socrate, Spinoza, San Tommaso e Pascal! E poi venitemi a dire che il Sanantonio bello dice solo fesserie, e che con lui non ci si può fare un’istruzione! Balle! Balle rosse e gialle! E al rogo quelli che dicono il contrario!

PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO