domenica 9 novembre 2014

Love toys; Amori miei e altri animali; Ragazzi cattivi: novità Giunti in libreria dal 12 novembre

Titolo: Love toys
Autore:
Valeria Benatti
Editore: Giunti
Pagine: 192
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 19,90 €


Love toys è un libro che mette allegria e sa giocare con il desiderio. È la storia di Daphne che vuole vendere sex toys per cercare una nuova strada professionale ma anche per rianimare il suo rapporto matrimoniale che sta facendo la muffa. Ha una nonna matta che la asseconda entusiasta, un padre diacono al quale si alza la pressione ogni volta che la vede, una madre francese sessuofobica che detesta sentire parlare di certe cose, due figlie diversissime fra loro. Il marito all’inizio pensa che il nuovo lavoro della moglie non porti che vantaggi alla loro vita sessuale, ma si accorgerà ben presto in che guaio si è ficcato.
Ci sono amiche che la appoggiano e nemici che la osteggiano. C’è anche la maestra di una delle sue figlie, la temuta Greselin, che vuole organizzare addirittura una crociata per annientarla, o almeno redimerla. È una favola rosa piena di personaggi buffi e ragazzi imbranati, con tante fantasie sessuali inconfessabili e trucchi imperdibili per migliorare la vita di coppia. Riuscirà la nostra eroina a trasformare un paese bigotto nella mecca dell’amore vibrante?

Giornalista e voce storica di "Rtl 102.5", Valeria Benatti ha pubblicato Kitchen in love (Gribaudo, 2011), Fulminata dall’amore (Kowalski, 2013) e La scelta di Samir (Scripta edizioni, 2014), quest’ultimo per sostenere la Onlus CINI, Child In Need Institute, con cui collabora da vent’anni (www.adottaunamamma.it). È anche tra i soci fondatori di "Make a Change", movimento per lo sviluppo dell’impresa sociale in Italia (www.makeachange.it). Ha diretto "Serra Creativa", incubatore di talenti della Rai, e condotto il talk show "Fobie" in prima serata su La7. Vive e lavora a Milano. Love toys è il suo primo romanzo.

Titolo: Amori miei e altri animali
Autore: 
Paolo Maurensig
Editore: Giunti
Pagine: 160
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 14,00 €


Quale è la storia preferita da ogni lettore? Una storia d'amore, naturalmente, una storia che commuova fino alle lacrime. Amori miei e altri animali non è però una vera e propria storia d'amore, bensi una storia "di amori", quegli amori che sono come pietre miliari lungo il percorso dell'esistenza, dalla prima infanzia alla vecchiaia: gatti e cani, per intendersi, con l'aggiunta di qualche altro animaletto. Così, in una serie di episodi della vita dell'autore, dal lontano passato fino ad oggi, legati alla presenza, a volte discreta a volte invadente, e spesso davvero coinvolgente, di questi insostituibili compagni di viaggio, Paolo Maurensig si racconta in un modo del tutto inedito. Un apprendistato alla vita che avviene passo passo anche attraverso l'avvicendarsi di questi compagni di strada: un gatto birmano, un golden retriever, il micio Felix, Dalmazia la combinaguai e tanti altri simpatici cuccioli. Un libro delicato che offre parecchi spunti di riflessione sul senso dell'esistenza e che ci aiuta a capire come la relazione con gli animali sia ragione di arricchimento. Ed esercizio di rispetto verso tutti gli esseri viventi, umani e non. 
Un modo particolare di svelarsi e di ripercorrere momenti significativi del passato componendo una speciale autobiografia, tenera, poetica, divertente, affidata ai nostri amici a quattrozampe. 

Paolo Maurensig è nato a Gorizia nel 1943 ed è uno degli autori contemporanei più amati e apprezzati in Italia e all'estero. Ha esordito nel 1993 con La variante di Lüneburg per Adelphi, longseller ad oggi, poi ha pubblicato con Mondadori molti romanzi tra cui Canone inverso (1996), dal quale è stato tratto un film diretto da Ricky Tognazzi, Venere lesa (1998), Il guardiano dei sogni (2003), fino al recente L'arcangelo degli scacchi (2013).

Titolo: Ragazzi cattivi
Autore:
Don Claudio Burgio, Domenico Zingaro
Editore: Giunti
Pagine: 192
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 12,00 €


Sette storie vere raccontate in prima persona dai “ragazzi cattivi” di Kayròs, la comunità di accoglienza fondata e diretta da don Burgio. Non siamo ancora maggiorenni e abbiamo già conosciuto la paura, la violenza, la solitudine. E la prigione. Dal carcere minorile alla speranza nel futuro. Le nostre storie vere di coraggio e di rinascita. 

Don Claudio Burgio è nato a Milano nel 1969. Dopo gli studi classici entra nel seminario della Diocesi ambrosiana e nel 1996 è ordinato sacerdote dal cardinale Carlo Maria Martini. Ora cappellano del carcere minorile Cesare Beccaria di Milano, don Claudio è fondatore e presidente dell’Associazione Kayròs (www.kayros.it), dedita all’accoglienza in strutture comunitarie di ragazzi in difficoltà. La sua attività pedagogica è descritta nel libro Non esistono ragazzi cattivi. Esperienze educative di un prete al Beccaria di Milano (Paoline, 2010). Numerosi sono i temi che don Claudio affronta in dibattiti, incontri pubblici e sui media: spiritualità, giustizia sociale, educazione, famiglia, tossicodipendenza, emarginazione giovanile. Domenico Zingaro è nato a Milano ed è un regista televisivo con esperienza ventennale di programmi sportivi, politici e di intrattenimento. È l’ideatore del programma televisivo KeStorie, che ha ispirato questo libro, in onda su Telenova canale 14 Lombardia e pubblicato anche su YouTube. La trasmissione ha affrontato le tematiche più vicine ai bisogni degli adolescenti in difficoltà, attraverso i racconti spontanei dei “ragazzi cattivi”.

PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO