C’è il Christian Grey pubblico, giovane di successo, ricco, intelligente, autorevole. Oltraggiosamente bello, imprenditore in gamba, filantropo, con una spiccata propensione al controllo e a ottenere ciò che vuole. Il tipo d’uomo che molte donne vorrebbero incontrare. Poi, c’è il Christian Grey privato, riservato, diffidente, possessivo, tormentato da antiche ferite mai rimarginate. Nasconde nel cuore più misteri della Stanza Rossa, il luogo in cui si dedica al bondage e al sesso BDSM. È un maniaco del controllo. Ogni mossa del suo corpo perfetto e ogni lampo dei suoi occhi grigi trasmette una sola parola: Pericolo.