lunedì 14 luglio 2014

Recensione: CODICE BETA di Michael Crichton

Titolo: Codice Beta
Autore: Michael Crichton
Editore: Garzanti
Pagine: 238
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 16,40 €

John Graves, agente del servizio segreto, viene incaricato di sorvegliare John Wright, uomo ricco nonché matematico talentuoso ritenuto pericoloso per la sicurezza nazionale. Qualche mese dopo Graves viene convocato dai Servizi Segreti per discutere del furto di alcune informazioni riservate da parte di Tim Drew, amico di John Wright. Informazioni che hanno permesso a quest'ultimo di impossessarsi di un potente gas nervino; un'arma chimica letale che Wright vuole utilizzare a San Diego (sede della convention repubblicana) per eliminare il Presidente e tutti i membri del partito, oltrechè tuttti gli abitanti della città. In una frenetica corsa contro il tempo, Graves sarà costretto ad affrontare una complessa sfida psicologica per impedire un sterminio di massa...

Codice Beta è un techno-thriller ad alta tensione del compianto Michael Crichton. Probabilmente si tratta del suo primo romanzo, scritto quando era ancora uno studente di Harvard. Personalmente invece è il quinto che leggo di questo autore. Premettendo che non si tratta di un capolavoro, lontano anni luce da Jurassic Park o Sol Levante per intenderci, Codice Beta mette ugualmente in luce le principali caratteristiche dell'autore: la capacità di mantenere il lettore incollato al libro dall'inizio alla fine; la crescente suspense; la passione per le nuove tecnologie (naturalmente in riferimento al 1972, epoca di ambientazione del romanzo) e per la politica governativa; l'abilità nell'intreccio narrativo e nella caratterizzazione dei personaggi, in questo caso limitata al protagonista, John Graves, uomo molto intelligente che ama mettersi in competizione con gli altri.

San Diego (California)
Codice Beta dunque, nonostante tematiche un po' datate, personaggi secondari poco approfonditi e qualche piccola ingenuità nello sviluppo narrativo, permette ai fans di scoprire gli esordi di un grande maestro della narrativa di genere, e rappresenta anche una buona scelta per gli amanti dei techno-thriller a sfondo psicologico. Consigliato per una lettura piacevole sotto l'ombrellone!

L'AUTORE
Michael Crichton (Chicago, 1942 – Los Angeles, 2008) è uno dei più grandi autori di bestseller al mondo, noto anche come regista cinematografico e autore della serie televisiva E.R. Medici in prima linea. I suoi libri hanno venduto duecento milioni di copie e sono stati tradotti in trentotto lingue; da tredici di essi sono stati tratti dei film. In Italia sono tutti pubblicati da Garzanti, da In caso di necessità a Next, L'isola dei pirati e Micro.

PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO