4 giugno 2021

Libri & Cultura consiglia: Vincere senza combattere. Tecniche e strategie per risolvere le difficoltà sociali, emotive e comportamentali di bambini e adolescenti, di Matteo Papantuono, Claudette Portelli, Padraic Gibson

Titolo:
Vincere senza combattere. Tecniche e strategie per risolvere le difficoltà sociali, emotive e comportamentali di bambini e adolescenti
Autore: Matteo Papantuono, Claudette Portelli, Padraic Gibson
Editore: San Paolo
Pagine: 364
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 22,00 €

Vincere senza combattere è la risposta operativa per gli educatori che dichiarano di combattere tanto e vincere poco. È il frutto di tre anni di ricerca sul campo, svolto in tre paesi europei (Malta, Irlanda e Italia) dagli autori, insieme a varie figure professionali (insegnanti, psicologi, dirigenti, educatori ecc.). Questo lavoro può essere definito un compendio di strategie e tecniche per gestire le difficoltà sociali, emotive e comportamentali, che, se non superate, mettono k.o. sia il ragazzo sia chi cerca di aiutarlo. Vincere senza combattere non è un ricettario, è un manuale che offre una nuova lente per riconoscere e scansare le trappole tese dalle etichette, suggerisce modalità non-ordinarie con cui trasformare anche le più ardue resistenze in collaborazione, creando situazioni win-win, in cui tutti vincono.

Claudette Portelli, psicologa e psicoterapeuta, specializzata in Terapia Breve Strategica, è docente presso l’Università di Malta e la Scuola di Specializzazione in Terapia Breve Strategica. Ricercatrice e collaboratrice presso il Centro di Terapia Strategica di Arezzo, diretto dal Prof. Giorgio Nardone. È direttrice dell'OCD clinic di Malta.

Matteo Papantuono, psicologo e psicoterapeuta, specializzato in Terapia breve strategica e nella cura e formazione di bambini e adolescenti difficili. Collabora con la Dublin City University ed è ricercatore in psicologia presso l’Università di Macerata. Dirige l’OCD Clinic di Ancona, clinica specializzata nel trattamento dei disturbi ossessivo-compulsivi e delle dipendenze.