lunedì 17 marzo 2014

Citazioni da libri e film #33

"Ero talmente triste che non avevo paura di niente. La paura è un lusso della felicità."

"Non ci avevo mai pensato. Il puzzo della polvere da sparo era nato prima di me, generato dalla mia sorella maggiore, la guerra, e io non l'avevo mai separato dal normale odore dell'aria. Ora respiravo l'aria come doveva essere, e quel vento già mi trasformava."

"Solo quando vedi la luce, dopo che sei stata a lungo al buio, ti ricordi del colore delle cose."

da Non dirmi che hai paura di Giuseppe Catozzella

"Finisce sempre così, con la morte. Prima però, c'è stata la vita, nascosta sotto il bla bla bla bla bla... è tutto sedimentato sotto il chiacchiericcio e il rumore, il silenzio e il sentimento, l'emozione e la paura, gli sparuti inconstanti sprazzi di bellezza, e poi lo squallore disgraziato è l'uomo miserabile..."

da La grande bellezza (2013)

"Diventa un'abitudine. Il modo in cui ti comporti con certe persone"

"Il sole continuava a scivolare via, e pensai a quante possono essere le piccole cose belle della vita che poggiano sulle spalle di qualcosa di terribile"

da Promettimi che ci sarai di Carol Rifka Brunt

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO