sabato 7 giugno 2014

Recensione: 3 DAYS TO KILL (2014). Al cinema dal 5 giugno

Ethan Runner (Kevin Costner) ha dedicato la propria vita al lavoro, al soldo della CIA. Quando scopre di avere un cancro in fase terminale, Ethan decide di tornare a Parigi per passare gli ultimi giorni con la figlia Zoey (Amber Heard) e la moglie Christine (Connie Nielsen), abbandonate diversi anni prima. Zoey tuttavia, nel pieno dell'adolescenza, non sembra intenzionata a perdonare il padre. Inoltre a complicare tutto ci pensa Vivi Delay (Hailee Steinfeld), un agente della CIA che decide di assumere personalmente Ethan per eliminare The Wolf (Richard Sammel), un pericoloso criminale, in cambio di una cura sperimentale. Così Ethan dovrà districarsi tra il pericoloso lavoro e il complesso ruolo di padre...

3 Days to Kill è un cocktail d'azione, umorismo e sentimenti riuscito solo in parte.

Se infatti nel suo precedente film, Una spia non basta, McG era riuscito a miscelare sapientemente azione e umorismo, regalando allo spettatore un prodotto leggero e divertente, in 3 Days to Kill l'aggiunta di un terzo registro, quello drammatico, rende il tutto troppo superficiale e prevedibile. In tal senso il rapporto padre-figlia non va oltre i soliti cliché e l'idea di intrecciare le due "vite" del protagonista, se da una parte suscita qualche risata dall'altra rende la storia ancora meno credibile. Infine il personaggio di Vivi, spietata femme fatale al soldo della CIA, appare eccessivo e del tutto fuori luogo.

Pe tutto questo, nonostante la buona prova di Kevin Costner, 3 Days to Kill non convince e delude le attese, soprattutto per la sceneggiatura firmata da Luc Besson.

DATA USCITA: 05 giugno 2014
GENERE: Azione, Drammatico, Thriller
ANNO: 2014
REGIA: McG
SCENEGGIATURA: Luc Besson, Adi Hasak
ATTORI: Kevin Costner, Amber Heard, Hailee Steinfeld, Connie Nielsen, Scott Burn, Richard Sammel
FOTOGRAFIA: Thierry Arbogast
MONTAGGIO: Audrey Simonaud
MUSICHE: Guillaume Roussel
PRODUZIONE: 3DTK, EuropaCorp, Relativity Media, Wonderland Sound and Vision
DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures
PAESE: USA
DURATA: 117 Min

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO