2 maggio 2014

Recensione: IL MARCHESE DI MONTESPAN di Jean Teulé

Titolo: Il marchese di Montespan
Autore:
Jean Teulé
Editore: Beat
Pagine: 256
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 9,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Il marchese di Montespan è un romanzo storico, anche se a tratti sembra sconfinare nel grottesco. Il libro è incentrato sulla figura di Louis Henri de Pardaillan de Gondrin, marchese di Montespan, marito di Françoise-Athénaïs de Rochechouart de Mortemart, di cui si sa che fu una delle cortigiane più famose all’epoca di Luigi XIV, adorata dallo stesso sovrano -divenendone la favorita- a cui diede sei figli, per poi cadere in seguito in rovinosa disgrazia sostituita dalla nuova amante.

Françoise-Athénaïs de Rochechouart de Mortemart
Lo scrittore non si concentra sugli intrighi e gli scandali di corte, ma sul comportamento strambo e sfacciato dello stesso marchese che dopo esser tornato dalla guerra scopre che la moglie è incinta del re, lanciandosi così in una serie di proteste contro il comportamento del sovrano, che a sua volta cercherà, invano, di mettere a tacere le sue iniziative con una serie di favori e investimenti. Il marchese è definito un "Don Chisciotte nobile" perché a dispetto del tradimento e del fatto che all’epoca i matrimoni erano solitamente consumati per meri scopi politici e economici, continua ad amare sua moglie, incurante di ciò che il resto della gente pensa di lui; idealista e malato d’amore, osa pensare di mettere in dubbio l’autorità assoluta del sovrano nella vita pubblica e privata dei suoi sudditi. Mette così in atto ribellioni aperte, gesti eclatanti - tra cui l’arrivo in una carrozza sormontata da alte corna, o il vestire interamente di nero in segno di ‘’lutto’’- e fallimentari incursioni a corte, fino a quando la sua vita termina con una serie di rimpianti.

Louis Henri de Pardaillan de Gondrin
A fare da sfondo alle vicende è la Francia del Seicento con una corte reale sfavillante e allo stesso tempo vuota, di cui lo scrittore non fornisce una descrizione dettagliata e particolare, limitandosi a  qualche riferimento sugli usi e costumi dell’epoca e sulla sfera dei nobili dediti al lusso sfrenato e al divertimento. Al contrario diventa leggermente prolisso nella descrizione psicologica dei personaggi,  quasi a rimarcare ogni volta i tratti cardine di ognuno, creando cosi dei prototipi. Tutto ciò viene descritto attraverso un linguaggio che si discosta molto da quello di altri scrittori storici e inizialmente sembra procedere a rilento, salvo poi avere una ripresa a metà libro dove la scrittura diventa più fluida e meno pesante.

Il romanzo è imperniato su un retrogusto ironico che paradossalmente è rappresentato dalle disgrazie del marchese, ma a tratti lascia perplessi poiché ponendo l’accento deliberatamente sul lato comico della vicenda si sfocia in situazioni dall’aspetto sgradevole e poco consoni al resto, dando così un’impronta leggermente saltuaria alla narrazione. Sconsigliato a chi desidera leggere un libro di genere storico, ma può risultare comunque una lettura piacevole per gli amanti del grottesco.

L'AUTORE
Jean Teulé è nato a Saint-Lô, Manche, il 26 febbraio 1953. Ha scritto per la televisione, il teatro e il cinema, e numerose opere: Rainbow pour Rimbaud (1991), L’oeil de Pâques (1992), Ballade pour un père oublié (1995), Darling (1998) et Bord cadre (1999), Longues Peines, Les Lois de la gravité, Ô Verlaine (2004), Je, François Villon (2006), Le magasin des suicides (2007). Vive a Parigi con l’attrice Miou-Miou. Con Neri Pozza ha pubblicato Io, François Villon (2007) e Vita breve di un giovane gentiluomo (2011).

PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Etichette

Arte (42) Box Office (134) Cinema (1887) Citazioni (48) Classici (10) Classifiche (308) Dal libro al film (110) Eventi (304) Festival (214) Film (403) Interviste (21) L'angolo della poesia (22) Magic Moments (4) Natale (106) News (316) Novità (2750) Presentazioni (4) Prossimamente (335) Recensioni (907) Sondaggi (99) Spazio Corti (35) Spazio Remainders (4) Speciale (3) Teatro (221)

Etichette - Case Editrici

Newton Compton (631) Mondadori (544) Sperling (517) Rizzoli (486) Piemme (480) Longanesi (421) Garzanti (396) Giunti (356) Einaudi (307) Nord (300) Sellerio (288) Feltrinelli (285) Guanda (261) Edizioni E/O (221) Fazi (191) Adelphi (177) Marsilio (177) Bompiani (154) corbaccio (149) Ponte Alle Grazie (129) Salani (124) Marcos y Marcos (112) TEA (110) De Agostini (106) Tre60 (100) Leone (76) Leggereditore (72) Sonzogno (57) Atmosphere Libri (55) Fanucci (52) Il Castoro (51) Beat (50) Libreria Editrice Vaticana (48) Chiarelettere (44) Neri Pozza (39) Delos Books (36) 66thand2nd (35) La Nave di Teseo (35) Isbn (33) Multiplayer.it (31) Del Vecchio (29) Time Crime (29) Gribaudo (27) HarperCollins Italia (27) Vallardi (27) Elliot (26) Gargoyle Books (22) Giano (22) NNE (21) Castelvecchi (20) Einaudi Ragazzi (20) Bookme (19) Baldini Castoldi (18) Ciesse (18) Mursia (18) Scrittura e Scritture (17) Walt Disney Company Italia (17) San Paolo Edizioni (16) Sergio Bonelli (16) Edizioni Della Sera (14) Mattioli 1885 (14) Iperborea (12) Edizioni Cento Autori (11) Laterza (10) Polillo (10) Arkadia (8) Bollati Boringhieri (8) Fabbri (7) L'Ippocampo (7) Voland (7) Edizioni Senso Inverso (6) Las Vegas (6) Libromania (6) Marco Tropea (6) Cairo (5) Casini (5) Cortina Raffaello (5) Dunwich (5) Gran Via (5) Interlinea (5) Luciana Tufani Editrice (5) Nutrimenti (5) Tullio Pironti (5) Edizioni Il Foglio (4) Foschi (4) Gruppo Editoriale Raffaello (4) Nero Press (4) Sonda (4) Astoria (3) Dalai Editore (3) Kowalski (3) A.Car. Edizioni (2) Alessio Ambrosini (2) Carocci (2) Cortina (2) EDT (2) Edizioni Forme Libere (2) Edizioni XII (2) Enzo Delfino Editore (2) Fandango (2) Gallucci (2) Harlequin Mondadori (2) Ibiskos Editrice Risolo (2) Karta (2) La Lepre (2) Lettere Animate (2) Magazzini Salani (2) Minimum Fax (2) Parallelo45 (2) Robin (2) Sansoni (2) Skira (2) Tropea (2) 80144 Edizioni (1) Archinto (1) Ares (1) Butterfly (1) Carabba (1) Di Renzo Editore (1) Editori Riuniti (1) Edizioni della Vigna (1) Gruppo Albatros Il Filo (1) Historica Edizioni (1) Ibis (1) Il Ciliegio (1) La Feluca Edizioni (1) La Gru (1) La Mela Avvelenata (1) La Zisa (1) Lantana (1) Lavoro (1) Ledizioni (1) Libreria Efesto (1) Linee Infinite Edizioni (1) Lussografica (1) Marinotti (1) Miraggi (1) Momentum Edizioni (1) Montag (1) NET (1) Neo Edizioni (1) Rayuela (1) Rubbettino (1) Solfanelli (1) Tagete (1) Vertigo (1) Youcanprint (1) Zero91 (1)