giovedì 8 maggio 2014

Recesione: DEVIL'S KNOT - FINO A PROVA CONTRARIA (2013). Al cinema dall'8 maggio

West Memphis, 1993. Tre bambini dopo essere spariti nel nulla vengono ritrovati morti. Dell'omicidio vengono incolpati tre giovani del posto: Damien Echols (l'unico maggiorenne), Jessie Misskelley Jr. e Jason Baldwin. L'intera comunità vuole la loro condanna, mentre l'investigatore privato Ron Lax (Colin Firth) è convinto della loro innocenza. Per questo decide di collaborare gratuitamente con la difesa durante il processo. Ma nonostante l'assenza di prove il verdetto sembra già scritto...

Il caso dei Tre di West Memphis, in riferimento a Damien Echols, Jessie Misskelley Jr. e Jason Baldwin, era già stato ampiamente trattato in tre documentari: Paradise Lost: The Child Murders at Robin Hood Hills (1996); Paradise Lost 2: Revelations (2000); West of Memphis (2012).

Per questo l'arduo compito di Atom Egoyan era quello di raccontare in modo originale la vicenda giudiziaria, pur rimanendo fedele alla realtà. Un compito riuscito a metà dato che se da una parte il film mantiene un ritmo adeguato dall'inizio alla fine, dall'altra non tutti gli interpreti risultano all'altezza. Inoltre visto che non aggiunge nulla di nuovo rispetto ai documentari, viene spontaneo chiedersi se c'era realmente bisogno di realizzare anche un film sulla vicenda.

A livello tematico, al di là del marchiano errore giudiziario, quello che colpisce e fa riflettere di questa storia è la facilità con il quale, ancora oggi purtroppo, si riesce a suggestionare comunità intere con argomentazioni appartenenti ad una religiosità arcaica, prive di qualsiasi fondamento.

Devil's Knot, come detto, si lascia vedere ma non aggiunge nulla di nuovo alla vicenda e lascia quasi una senso di incompiutezza. Un filn consigliato principalmente a chi non conosce questa triste vicenda che ancora oggi, dopo l'assoluzione dei tre di West Memphis, non conosce la parola fine.

DATA USCITA: 08 maggio 2014
GENERE: Biografico, Drammatico, Poliziesco, Thriller
ANNO: 2013
REGIA: Atom Egoyan
SCENEGGIATURA: Paul Harris Boardman, Scott Derrickson
ATTORI: Reese Witherspoon, Colin Firth, Alessandro Nivola, Kevin Durand, Mireille Enos, Bruce Greenwood, Amy Ryan, Stephen Moyer, Elias Koteas, Matt Letscher, Martin Henderson, Collette Wolfe
FOTOGRAFIA: Paul Sarossy
MONTAGGIO: Susan Shipton
MUSICHE: Mychael Danna
PRODUZIONE: Worldview Entertainment
DISTRIBUZIONE: Notorious Pictures
PAESE: USA
DURATA: 114 Min

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO