14 dicembre 2017

Recensione: Un amore fra le stelle, di Catena Fiorello

Titolo: Un amore fra le stelle
Autore:
Catena Fiorello
Editore: Baldini & Castoldi
Pagine: 182
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 15,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi 

Le feste sono l’occasione giusta per riunirsi e dedicare del tempo alla famiglia e ai più piccini. E proprio questi ultimi sono spesso i protagonisti delle festività, tutti intenti ad attendere con ansia l’arrivo dei protagonisti del periodo: Babbo Natale e la Befana. Mentre il primo apre le feste natalizie con i regali portati sulla sua slitta trainata da renne; la seconda, le termina con quelli infilati nella calza, trasportati a cavallo della scopa. Nell’immaginario

13 dicembre 2017

Il trailer di "Chiamami col tuo nome", il film del regista italiano Luca Guadagnino candidato a 3 Golden Globes

Il trailer di "Napoli velata", il nuovo film di Ferzan Ozpetek con Giovanna Mezzogiorno. Al cinema dal 28 dicembre

Si apre l’edizione 2018 di IOSCRITTORE, il torneo letterario gratuito del gruppo GeMS

Comunicato stampa
Milano, 13 dicembre 2017 - Dopo il successo della settima edizione di IoScrittore, che ha segnato il record assoluto di opere complete caricate dagli scrittori partecipanti e valutate sulla piattaforma, si aprono in questi giorni le iscrizioni all’edizione 2018 del torneo letterario on line promosso dal Gruppo editoriale Mauri Spagnol. Affermatosi nel corso di questi sette anni come uno strumento originale e unico di scouting editoriale, il torneo letterario

"Malìa napoletana. Napoli 1950.1960" con Massimo Ranieri al Teatro Quirino (Roma) dal 18 al 31 dicembre

Comunicato stampa
Il termine Malìa significa magia, incantesimo, fascino, seduzione ed è presente nel testo di Te Voglio Bene Tanto Tanto uno dei brani più noti del celebre cantante. Massimo Ranieri ha coinvolto nel progetto, che ha inaugurato nel luglio scorso la kermesse di Umbria Jazz, cinque grandi musicisti: Enrico Rava (tromba e flicorno), Stefano Di Battista (sax alto e sax soprano), Rita Marcotulli (pianoforte), Riccardo Fioravanti (contrabbasso) e Stefano Bagnoli (batteria).
Lo spettacolo è stato

Recensione: Storie di Natale, la raccolta di racconti natalizi firmata Cento Autori

Titolo: Storie di Natale
Autore:
AA.VV.
Editore: Cento Autori
Pagine: 144
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 8,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi 

Non esiste Natale senza le magiche storie da raccontare intorno al camino e riuniti con tutta la famiglia. E non esistono racconti più magici di quelli natalizi . Questo genere -diventato sin dall’Ottocento una categoria in cui sia scrittori stranieri che italiani si sono cimentati- è apprezzatissimo e senza età. Anche quest’anno Carmine Treanni ha curato per Cento Autori una raccolta di sei racconti di famosi autori italiani: da Luigi Capuana con Don Peppantonio, in cui ci narra uno spaccato di vita quotidiana siciliana durante le festività, e di un prete fuori dallo schema

12 dicembre 2017

Recensione: La Tregua di Natale di Ypres, di Cataldo Bevacqua

Titolo: La Tregua di Natale di Ypres
Autore:
Cataldo Bevacqua
Editore: goWare
Pagine: 126
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 9,99 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Il Natale che conosciamo oggi è qualcosa di festoso e spensierato. Un giorno in cui tutti si riuniscono per festeggiare, lodare o scambiarsi doni. Spesso però, dimentichiamo che il 25 dicembre non è stato sempre un giorno di gioia e che nel corso della storia molte guerre sono state combattute durante il periodo natalizio, e molti natali sono stati nefasti per tante persone. E proprio a tal proposito va ricordo il Natale del 1914,

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...