20 ottobre 2019

Questione di Costanza (Alessia Gazzola), Il signore dei corvi e altre novità in libreria dal 24 ottobre

Titolo: Questione di Costanza
Autore: Alessia Gazzola
Editore: Longanesi
Pagine: 352
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 18,60 €


Verona non è la mia città. E la paleopatologia non è il mio mestiere. Eppure, eccomi qua. Com’è potuto succedere, proprio a me? Mi chiamo Costanza Macallè e sull’aereo che mi sta portando da Messina alla città del Veneto dove già abita mia sorella, Antonietta, non viaggio da sola. Con me c’è l’essere cui tengo di più al mondo, sedici chili di delizia e tormento che rispondono al nome di Flora. Mia figlia è tutto il mio mondo, anche perché siamo soltanto io e lei… Lo so, lo so, ma è una storia complicata. Comunque, ce la posso fare: in fondo, devo resistere soltanto un anno. È questa la durata del contratto con l’istituto di Paleopatologia di Verona, e io – che mi sono specializzata in anatomia patologica e tutto volevo fare tranne che dissotterrare vecchie ossa, spidocchiare antiche trecce e analizzare resti centenari – mi devo adattare, in attesa di trovare il lavoro dei sogni in Inghilterra. Ma, come sempre, la vita ha altri programmi per me. Così, mentre cerco di ambientarmi in questo nebbioso e gelido inverno veronese, devo anche rassegnarmi al fatto che ci sono delle scelte che ho rimandato per troppo tempo. Ed è giunto il momento di farle. In fondo, che ci vuole? È questione di coraggio, è questione di intraprendenza… E, me lo dico sempre, è questione di Costanza.

Titolo: Storia del cane che non voleva più amare
Autore: Monica Pais
Editore: Longanesi
Pagine: 96
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 18,60 €

Parte dei proventi di questo libro finanzieranno i progetti e le attività della onlus Effetto Palla Mano è un randagio, un maremmano scontroso e taciturno, regale e bellissimo come i maremmani sanno essere. Ma quando arriva nella clinica di Monica non è più niente di tutto questo. È stato ripescato da un canale, incaprettato e con la museruola. Un pescatore di carpe lo ha notato dibattersi nell'acqua torbida e ha chiamato i soccorsi. Ora, sul tavolo da visita, quello scheletro di cane stremato e semiannegato sembra solo uno straccio intriso d'acqua e fango. Sta rivolto con il muso verso il muro, perfettamente immobile, e non risponde a nessuno stimolo. Ma se una mano entra nel suo campo visivo lui si difende con ferocia disperata: morde a vuoto l'aria, perchè nessuno deve toccarlo. Morde per istinto, per scelta, per disperazione. Morde per paura. In onore della sua missione di flagellatore di mani, il nuovo arrivato viene battezzato Mano e Monica si imbarca nella lunga avventura di curarlo e restituirlo al mondo dei vivi. La aspetta una delle sfide più lunghe, ardue e straordinarie con cui le sia mai capitato di misurarsi.

Titolo: Il signore dei corvi
Autore: Christopher Skaife
Editore: Guanda
Pagine: 256
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 18,00 €          

Da secoli, la Torre di Londra è la casa di un gruppo di famosi pennuti: i corvi. Ogni anno, vengono ammirati da milioni di turisti e visitatori, e sono diventati parte integrante della Torre, tanto quanto le antiche pietre che la compongono. Ma il loro ruolo è ancora più importante: la leggenda narra che se i corvi dovessero andarsene, la Torre crollerebbe, e una grande disgrazia colpirebbe il regno. Esiste, però, un uomo incaricato di assicurarsi che questo disastro non avvenga mai: il guardiano dei corvi. Chi ricopre attualmente questo ruolo è lo Yeoman Warder Christopher Skaife, che in questo libro descrive l'intelligenza formidabile dei corvi, le loro idiosincrasie, le loro bravate e il loro - talvolta maligno - sense of humour. Nel primo vero racconto da dietro le quinte, il «signore dei corvi» condivide le leggende, la storia e le superstizioni che circondano i corvi della Torre e la loro casa.

Titolo: Mariluz e le sue strane avventure
Autore: Fernando Aramburu
Editore: Guanda
Pagine: 80 ill.
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 13,00 €     

A Mariluz succedono sempre un sacco di cose molto bizzarre, e anche se è una bimba normale vive mille avventure divertentissime. Per esempio, una volta è riuscita a scoprire perché sparivano i mattoni dalle case della sua città. Un altro giorno invece il furgone del Gran Yanyi è arrivato carico di tappeti magici, ma magici davvero... E ancora: quando la maestra l'ha portata in gita al Museo del Prado, Mariluz ha fatto amicizia con l'Infanta Margarita, quella del quadro Las Meninas di Diego Velázquez. Insomma, a Mariluz capitano di continuo cose meravigliose, anche se a volte si caccia nei guai e deve usare tutto il suo ingegno per tirarsene fuori...

Titolo: Un anno alla grande
Autore: Roddy Doyle
Editore: Guanda
Pagine: 210
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 17,50 €

Ecco a voi Charlie Savage: un dublinese di mezza età con una moglie instancabile, una figlia esasperata e un compagno di bevute che ha appena scoperto di essere da sempre una donna... L'autore dipinge il ritratto di un uomo - divertente, leale, a volte confuso - che prova a tenere il passo con il mondo moderno (sempre che non gli tremino le gambe).

Titolo: Il singhiozzo del violino
Autore: Gianni Simoni
Editore: TEA
Pagine: 240
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 14,00 €

In via Cesare Correnti, nei pressi delle colonne di San Lorenzo, a Milano, avviene un omicidio apparentemente incomprensibile: un anziano violinista di strada viene avvicinato da un distinto signore in loden e cappello, che gli spara un colpo di pistola con il silenziatore. Il commissario Lucchesi è sconvolto dalla notizia: conosceva la vittima solo superficialmente, di vista, ma la loro era un'amicizia senza parole solida e piena di rispetto. Le indagini si rivelano subito complesse. Con l'aiuto della sua compagna, Lucia Anticoli, Lucchesi scava nel passato del violinista fino a svelare una vicenda che affonda le radici nella Seconda guerra mondiale e nella tragedia della deportazione.

Titolo: Amori solitari
Autore: Morgane Ortin
Editore: Tre60
Pagine: 256
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 14,00 €

Amori solitari è un romanzo che nasce da una contestazione: da tutte le parti sentiamo dire che le lettere d’amore sono morte, che nessuno sa più scriverle e che le parole hanno ceduto il posto alle immagini. Eppure ogni giorno circolano milioni e milioni di messaggi, chiusi nell’intimità di ciascun telefono.
Amori solitari li ha riuniti, ed è nato un romanzo, per proclamare a gran voce che la lettera d’amore non è morta, si è semplicemente evoluta grazie alla tecnologia. E li ha riuniti perché condividerli è necessario, in un’epoca in cui il sentimento è negato o deformato, ma il bisogno di sentimento è più che mai vivo.
Amori solitari è un romanzo che restituisce nobiltà al sentimento: osate scrivere il vostro amore, dichiararvi, non abbiate paura, è troppo importante. Il sentimento è avanguardia, il romanticismo è moderno.
Amori solitari è il manifesto di questa nuova era.