sabato 18 gennaio 2014

LA STANZA di Jonas Karlsson, in libreria dal 23 gennaio

Titolo: La stanza
Autore:
Jonas Karlsson
Editore: Isbn
Pagine: 160
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 18,00 €


L’ufficio come luogo di alienazione per eccellenza: ambiente malsano e competitivo, coacervo di paranoie e paure, motore di dinamiche che possono portare alla follia. In questo romanzo dalle atmosfere kafkiane, il protagonista, Björn, ci racconta nel dettaglio i suoi primi giorni in un nuovo ambiente di lavoro, e la scoperta fortuita, tra i bagni e l’ascensore, di una «stanza» misteriosa, stranamente inutilizzata e in perfetto ordine. Björn è incapace di integrarsi a causa di una congenita refrattarietà ai rapporti personali, unita alla consapevolezza di essere migliore degli altri e al desiderio di fare carriera.
Trova allora utile e rilassante rifugiarsi sempre più spesso nella stanza, al riparo dagli opprimenti meccanismi d’azienda. Una stanza che, chis sà come mai, nessuno dei suoi colleghi ha mai visto o sentito nominare. Con una scrittura asciutta e incisiva, cambi di prospettiva e colpi di scena destabilizzanti, Jonas Karlsson ha scritto un romanzo perfetto sulla percezione distorta della realtà e sull’ansia legata al lavoro moderno. Un libro sorprendente e drammaticamente attuale. La stanza mette in mostra tutte le qualità di uno degli scrittori europei più promettenti degli ultimi anni.

Jonas Karlsson è uno scrittore e attore svedese, tra i più noti e affermati della sua generazione. Lavora per la tv, il teatro e il cinema. Ha pubblicato alcuni libri e raccolte di racconti. La stanza è il suo primo romanzo tradotto in Italia.

PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

1 commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO