domenica 19 gennaio 2014

SENTO LA NEVE CADERE di Domenico Infante, in libreria dal 10 gennaio

Titolo: Sento la neve cadere
Autore: Domenico Infante
Editore: Scrittura & Scritture
Pagine: 192
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 11,50 €


Nel microcosmo di una provincia si muovono le vicende di Salvatore Salvati, di due bambini che crescono insieme, dell'amicizia inossidabile tra Gaspare, Esilio e Peppina. In quel morso di cielo vivono anche la famiglia Diotallevi, un vecchio centenario, un barone e sua nipote Giulia. Qualcosa travolgerà quel confine abbattuto solo per decreto, dove tutti conoscono tutti. Una rivelazione, arrivata da molto lontano, porterà un vento folle, finora distante, che ne sconvolgerà la vita.

La mattina del quattro luglio del 1963 faceva molto caldo a Napoli. Nei vicoli dei Quartieri Spagnoli non entrava nemmeno un filo d’aria e quel martedì mattina si presentava più asfissiante dei giorni che l’avevano preceduto. La donna s’era svegliata con i segni inequivocabili che suo figlio aveva deciso di nascere proprio quel giorno. Poco prima della mezzanotte di quel caldissimo giorno di luglio, sul tavolo da cucina della piccola casa del centro di Napoli, con un grido lacerante, nacque Domenico Infante, di professione: curioso.  Da allora più di diciassettemila mattine sono arrivate, giorni da occhi aperti, da orecchie puntate in cerca di scene da catturare, suoni da ricordare, canzoni da ascoltare e facce. Decine di migliaia di facce da raccontare, per gioco, per passione, per il gusto di catturare le emozioni e le espressioni che quei racconti disegnano su altre facce. Io lo so, a lui in questo momento dispiace una sola cosa, una sola, non poter vedere, catturare, memorizzare la vostra faccia proprio mentre state leggendo. Questo è Domenico Infante.

PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO