martedì 18 marzo 2014

Tutte pazze per Chanel; La trasgressione e altre novità Newton Compton in libreria dal 20 marzo

Titolo: Tutte pazze per Chanel
Autore:
Niamh Greene
Editore: Newton Compton
Pagine: 352
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 9,90 €


Coco Swan ha un problema con il proprio nome. Non che non lo ami, tutt’altro ma la fa sentire a disagio. È convinta che con un nome così la gente si aspetti qualcosa di speciale, che in qualche modo anche lei debba essere glamour e audace come la famosa stilista francese. E invece Coco è una modesta antiquaria in una piccola città di provincia. Mai un azzardo, un rischio: se esistesse l’Oscar per la prudenza se lo aggiudicherebbe a mani basse. Finché un giorno, a caccia di rarità vintage, Coco si imbatte in un introvabile modello Chanel e da quel momento il suo tranquillo tran-tran verrà stravolto.
Nella fodera della borsa, infatti, si nasconde una vecchia lettera d’amore: le vite e le passioni raccontate in quel foglio ingiallito fanno scattare in Coco la curiosità e il desiderio di ricostruire quel passato misterioso. E sarà proprio grazie a questa goffa, assurda e comica ricerca che Coco troverà il coraggio per essere la donna che aveva sempre desiderato essere. Senza più paura di vivere, davvero.

Niamh Greene, irlandese, è autrice di numerosi bestseller. La Newton Compton ha pubblicato i suoi romanzi Diario segreto di una casalinga disperata, Uomini: l’importante è farli soffrire, Ti amo ti odio mi manchi, Sarà perché ti amo e Tutte pazze per Chanel. Per saperne di più, potete seguite Niamh Greene su facebook e su twitter e visitare il sito www.niamhgreene.com.

Titolo: La misteriosa morte del ladro di pergamene
Autore:
Jeri Westerson
Editore: Newton Compton
Pagine: 352
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 5,90 €


Londra, 1384. Crispin Guest, cavaliere caduto in disgrazia, è diventato un investigatore. Un giorno un ricco mercante, Nicholas Walcote, lo convoca per affidargli il compito di indagare su sua moglie Philippa, sulla cui fedeltà nutre dei dubbi. Crispin accetta l’incarico, si mette subito a seguire la donna e la prima notte riesce a trovarla in atteggiamenti compromettenti con uno sconosciuto. L’indomani scopre che il mercante è stato accoltellato in una stanza, misteriosamente chiusa dall’interno. A questo punto è la stessa Philippa ad assoldarlo: la donna rivela a Crispin che il marito era in possesso di una reliquia sacra, sulla quale sarebbe impresso il volto di Cristo. Sulle tracce dell’assassino del mercante, Crispin si ritroverà a dover seguire la pista che conduce verso chi si è impossessato del prezioso oggetto.

Jeri Westerson è nata a Los Angeles. Affascinata dalla storia medievale e in particolare da quella inglese, ha creato un proprio genere in cui fonde il mistery medievale con il genere hard-boiled, chiamato “noir medievale”. La saga che ha per protagonista Crispin Guest è stata selezionata per il Times Award come miglior thriller storico. Per saperne di più www.jeriwesterson.com 

Titolo: La trasgressione
Autore:
C.L. Parker
Editore: Newton Compton
Pagine: 288
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 9,90 €


Per due milioni di dollari il ricco e affascinante Noah Crawford ha fatto sua Laine Talbot, e l’ha trascinata in un mondo di irrefrenabile piacere. In cambio del denaro, per due anni Lanie è stata la sua schiava: ha vissuto con lui nella sua lussuosa villa ed è stata sempre a disposizione per soddisfare tutte le sue fantasie. Lei è la donna più attraente che lui abbia mai conosciuto, un’allieva fantastica, ma adesso è il momento di liberarla: non potrà essere sua per sempre. Non ora che Noah ha scoperto che cosa l’ha spinta a vendere il suo corpo. Lanie non può credere che lui la voglia davvero lasciare andare. Non dopo tutto quello che c’è stato tra loro. Un sentimento profondo si è fatto strada durante i loro appassionati incontri. Lanie lo sa, e dovrà dimostrarglielo, affrontando il nemico che sta tramando per distruggere Noah e l’oscuro segreto che aleggia sulla sua vita. 

C.L. Parker è un’autrice di storie erotiche. La trasgressione è l’attesissimo seguito del romanzo La proposta, già pubblicato da Newton Compton. La proposta era nato come una fan fiction, ma dopo il successo di Cinquanta sfumature, il sito è stato preso d’assalto e i fan si sono scatenati chiedendo a gran voce che il suo romanzo fosse pubblicato. Per saperne di più: www.clparkerofficial.com

Titolo: Il nascondiglio segreto di Parigi
Autore:
Charles Belfoure
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 12,00 €


Parigi durante l'occupazione nazista, 1942. L’architetto Lucien Bernard accetta un incarico dal compenso strabiliante, e dai rischi altrettanto spaventosi. Deve progettare un nascondiglio per un ebreo in una splendida casa, un rifugio che neppure il colonnello Schlegal, il più scaltro e determinato dei nazisti a caccia di ebrei sia in grado di trovare. Lucien sa benissimo di rischiare la morte o peggio l’arresto da parte della Gestapo, ma se farà un buon lavoro potrà arricchirsi e farla franca. E poi, lui degli ebrei non si è mai interessato granché, li considera gente da cui è meglio stare lontano, per evitare di condividerne il destino. Insieme alla sua tecnica crescono gli incarichi e i rifugi diventano decine. Finché, un brutto giorno, uno di questi viene scoperto per caso. E tutto cambia: Lucien dovrà lottare con il suo ingegno per se stesso e per le persone che ama. La loro vita è ormai la posta in gioco… Con straordinaria ricchezza di dettagli architettonici e storici, un libro straordinario sul sottile confine tra il Male e il Bene. 

Charles Belfoure, formatosi al Pratt Institute e alla Columbia University, è architetto di professione. Ha pubblicato diversi saggi, uno dei quali ha ricevuto il Graham Foundation per le ricerche in campo architettonico. Ha collaborato con il «Baltimore Sun» e il «New York Times». Vive nel Maryland. Il nascondiglio segreto di Parigi è il suo primo romanzo. Per altre informazioni, visitate il sito del libro www.theparisarchitect.com e la pagina Facebook dell’autore.

Titolo: A bocca chiusa
Autore:
Stefano Bonazzi
Editore: Newton Compton
Pagine: 288
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 9,90 €


Una periferia assolata, stretta tra il cemento della tangenziale, campi aridi e capannoni industriali. Gli eterni pomeriggi di un’estate che sembra non finire mai, fatta di noia e di giornate afose. Un bambino deve passare le vacanze a casa con il nonno, mentre la madre parrucchiera e la nonna, che fa le pulizie, stanno tutto il giorno fuori. Ex camionista, costretto in casa per una malattia invalidante, l’anziano è una belva in gabbia e la violenza che cova trova sfogo sul nipote di appena dieci anni. Lasciato per punizione tutti i pomeriggi da solo sul balcone rovente dell’appartamento, il bambino un giorno viene aiutato a fuggire da Luca: un ragazzino del posto, l’amico perfetto che tutti vorrebbero accanto. 

Stefano Bonazzi, nato nel 1983 a Ferrara, web master di professione e grafico, da oltre dieci anni realizza composizioni e fotografie sul mondo dell’arte pop surrealista. Le sue opere sono state esposte, oltre che in Italia, a Londra, Miami, Seul, Monaco. Come autore, ha esordito nel 2011 con il racconto Stazioni di posta, scelto da Gianluca Morozzi per l’antologia Auto Grill, cui sono seguiti Morsi, contenuto nel volume Il voltatore di pagine, e Primo amore, in Bologna violenta. Per maggiori informazioni, visitate il suo sito: www.stefanobonazzi.it

PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO