23 marzo 2021

Libri & Cultura consiglia: Sociologia della comunicazione nell'era digitale, di Luciano Paccagnella

Titolo:
Sociologia della comunicazione nell'era digitale
Autore: Luciano Paccagnella
Editore: Il Mulino
Pagine: 251
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 24,00 €

A partire dalla definizione delle nozioni di «informazione» e «comunicazione», il manuale delinea e illustra le tre grandi aree in cui si articola la disciplina: la comunicazione faccia a faccia, la comunicazione attraverso i mass media tradizionali e la comunicazione online. Questa tripartizione ha un’utilità soprattutto didattica, perché aiuta ad analizzare i fenomeni in ordine progressivo di complessità. L’ultimo capitolo, dedicato alla società in rete, ricompone le parti offrendo uno sguardo d’insieme sulla centralità della comunicazione oggi. Un quadro aggiornato di un mondo – quello della comunicazione – in costante e sempre più rapido cambiamento.

INDICE DEL VOLUME: Introduzione. - I. Informazione e comunicazione. - II. La comunicazione faccia a faccia. - III. La comunicazione di massa. - IV. La comunicazione online. - V. La società dell’informazione e della conoscenza. - Conclusioni. - Riferimenti bibliografici. - Indici.

Luciano Paccagnella insegna Sociologia della comunicazione nel Dipartimento di Culture, politica e società dell’Università di Torino. Con il Mulino ha pubblicato, tra gli altri, «La comunicazione al computer. Sociologia delle reti telematiche» (2000) e «Open access. Conoscenza aperta e società dell’informazione» (2010).