1 marzo 2021

Libri & Cultura consiglia: Ti racconto la Divina Commedia, di Gian Domenico Mazzocato

Titolo:
Ti racconto la Divina Commedia
Autore: Gian Domenico Mazzocato
Editore: Editoriale Programma
Pagine: 168
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 8,90 €

Dante è l’uomo che cerca la strada, forte e fragile insieme. Patisce un terribile dramma personale perché è stato accusato di corruzione e condannato a un esilio senza ritorno. Vive nella precarietà, costretto a mortificare il proprio orgoglio e a vagabondare mendicando sua vita a frusto a frusto. Si fa carico della sua personale condizione e della decadenza di una società corrotta. Un fardello pesante con cui parte dall’orrore del peccato e approda alla visione di Dio, il grande regista, l’amor che move il sole e l’altre stelle. Gian Domenico Mazzocato ripercorre con la sua verve narrativa il viaggio più incredibile mai raccontato da uno scrittore. Narra canto per canto. E scioglie in maniera semplice ma rigorosa i complessi nodi del poema. Con un appassionante racconto della movimentata vicenda esistenziale del poeta e una rassegna di tutte le opere. A Brunetto Latini, sotto l’eterna pioggia di fuoco che lo tortura senza scampo e senza fine, Dante dice m’insegnavate come l’uom s’etterna. Questa eternità dell’uomo è la Divina Commedia.

Gian Domenico Mazzocato si è laureato con una tesi sul genio del latino maccheronico, Teofilo Folengo. È traduttore della grande storiografia latina di Tacito e Tito Livio, oltre che studioso e traduttore dell’opera di Venanzio Fortunato. È presidente emerito dell’Ateneo di Treviso, il sodalizio culturale più antico e prestigioso della sua città, fondato da Napoleone nel 1810.