15 maggio 2021

Vesuvio, Il mio migliore amico è fascista, Dante e Giotto, Mistero Caravaggio e altre novità per bambini e ragazzi in libreria tra il 18 e il 21 maggio

Titolo:
Vesuvio
Autore: Marco D'Amore, Francesco Ghiaccio
Editore: DeA
Pagine: 144
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 13,90 €

Federico e Susy hanno tredici anni e il profumo della libertà tra i capelli, i muscoli pieni di adrenalina, sogni pieni di coraggio. Per loro la vita è una corsa folle in sella ai motorini, tra i vicoli stretti di Napoli. Vivaci e strafottenti, tra battaglie e umiliazioni reciproche, comandano due bande di ragazzi con l'intento di prendersi tutto. Sono figli dei boss più potenti della città, rivali tra loro. Così, anche per Federico e Susy il destino è già scritto: soltanto uno dei due vincerà e l'altro resterà a terra consapevole che chi perde è niente. A volte, però, succede qualcosa che non ti fa tornare indietro, che ti costringe ad accelerare fino a perdere il controllo. E improvvisamente la vita si trasforma in una corsa disperata che conduce alla vetta del vulcano, un luogo in cui è possibile ritrovarsi o perdersi per sempre. Ma anche un luogo in cui il potere della scelta è nelle tue mani.

Titolo:
 Missione Piramidi. Viaggio nel tempo 14
Autore: Geronimo Stilton
Editore: Piemme
Pagine: 320
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 23,00 €

Per mille mozzarelle, ero in vacanza in Egitto con la mia famiglia, quando siamo entrati in possesso di una bussola misteriosa... Quello strano oggetto ci ha catapultati indietro nel Tempo, alla corte di Cheope! Lì qualcuno aveva rubato il Tesoro del Faraone, necessario per la costruzione della Piramide... Come fare?

Titolo:
 Le bugie ti lasciano in mutande
Autore:  Loredana Frescura, Marco Tomatis
Editore: Piemme
Pagine: 192
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 9,50 €

Oscar ha otto anni, una sorella che crede di sapere tutto e un fratellino un po' strambo. E poi ci sono Pino, il suo peluche che gli parla di nascosto, e Oscargatto, il randagio che ha adottato. Peccato che a fare compagnia a Oscar ci siano anche le sue bugie: larghe, grosse... Bugie da bugiardissimo, che rischiano di avverarsi e di lasciarlo in un mare di guai, anzi, in mutande! Età di lettura: da 7 anni.      

Titolo:
 Il mio migliore amico è fascista
Autore: Takoua Ben Mohamed
Editore: Rizzoli
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 16,50 €

Il primo anno di superiori è complicato per tutti. Figurarsi per Takoua, che di cognome fa Ben Mohamed, è di origine tunisina, è musulmana, porta il velo e vive nella periferia di Roma, dove uno dei suoi compagni di scuola è un bulletto di nome Marco che si professa fascista... peccato che Marco è così scemo che nemmeno lui sa bene cosa vuol dire! Quando la prof ha la brillante idea di metterli in banco insieme, per Takoua andare a scuola diventa un vero e proprio tormento, come se non bastassero le occhiatacce dei vicini di casa, convinti che abbia una bomba nascosta da qualche parte nello zaino, o le battutine degli insegnanti, che pensano che i suoi genitori siano dei semi-analfabeti. Tra Takoua e Marco la convivenza a scuola diventa una vera e propria guerra, fatta di sguardi in cagnesco e di una trincea disegnata sul banco con il righello. Un muro che di giorno in giorno sembra sempre più insuperabile... Ma sarà davvero così? 

Titolo:
 Gli abitanti del magico albero. L'albero di molto lontano
Autore: Enid Blyton
Editore: Piemme
Pagine: 224
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 16,00 €

Joe, Beth e Frannie abitano in una graziosa casetta al limitare dalla Foresta Incantata. Nell'orto e in cucina c'è sempre da fare, e i tre non si tirano certo indietro. Poi però la mamma li lascia liberi di salire sull'Albero di molto lontano, dove le avventure non finiscono proprio mai! Quei rami ospitano infatti creature bizzarre, come la fata Setolina, il curioso Uomo Pentola, l'ingegnoso Faccia di Luna. Con loro i bambini affronteranno imprese incredibili, esplorando di volta in volta luoghi sorprendenti e unici, come il Paese dei Segreti, quello delle Filastrocche o la sgangherata scuola della Maestra Rimbrotta. Le cose si faranno ancor più esaltanti con l'arrivo di Connie, una ragazzina di città, che per qualche tempo sarà ospite proprio di Joe, Beth e Frannie. Con il suo caratterino tutto pepe, la sua testardaggine e la sua curiosità imprudente, Connie Curiosona finirà per cacciarsi nei guai, trascinando i tre amici in un vortice di peripezie dal ritmo entusiasmante! 

Titolo:
 Dante e Giotto. La storia un po' vera, un po' romanzata, ma molto avventurosa di due amici geniali
Autore: Pierdomenico Baccalario
Editore: Piemme
Pagine: 144
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 15,00 €

10 giugno 1289. Nella campagna toscana, tra Arezzo e Firenze, si schierano gli eserciti delle due città. Tra le file dei fiorentini, un nobile cavaliere e un fante armato di spada si fronteggiano. Ma a un tratto il fante chiama l'altro per nome: - Ehi, Dante! Ma sei proprio tu?! Così si ritrovano due amici d'infanzia: Dante Alighieri e Giotto di Bondone. Ma non è un incontro felice: sono passati molti anni dalla loro amicizia di bambini, eppure Dante è ancora arrabbiato con Giotto per uno scherzo finito male. Il giorno dopo ci sarà battaglia e i due saranno chiamati a rischiare la vita. Ma la notte è lunga, e i due geni sapranno riempirla di parole e immagini che salgono fino alle stelle. Il libro è arricchito da un'appendice sulla vera storia di Dante e Giotto, che racconta con immediatezza e ironia il contesto storico in cui i due artisti hanno vissuto: il Medioevo, un'epoca in cui "se nasci nobile, hai dei contadini che lavorano per te. In cambio però li devi difendere, altrimenti ciao. Se nasci tra i contadini, lascia perdere: sarebbe meglio credere nella reincarnazione e aspettare il prossimo giro. E, comunque sia, se ti comporti male, sei dannato anche nell'aldilà. Amen".  

Titolo:
 Dalla parte dei bambini
Autore: AA.VV.
Editore: Piemme
Pagine: 272
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 13,00 €

Nato dalla collaborazione tra il Comitato Italiano per l'UNICEF Fondazione Onlus e Il Battello a Vapore, in occasione del trentennale della ratifica della Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, Dalla parte dei bambini è una raccolta di racconti scritti da venti autori dell'Associazione ICWA (Associazione Italiana scrittori per Ragazzi). Ogni racconto ci invita a riflettere sui diritti dei bambini, su ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, e a porci le domande fondamentali su chi vogliamo essere "da grandi". Grazie alla storia di Omar che viene adottato dalla famiglia del piccolo Francesco; a quella di Lisa, sorda dalla nascita, che riesce comunque a comunicare con Tommaso; a quella di Min Min che riceve in dono un barattolo con tutte le parole che ancora non conosce; a quella di Marta che decide di sfidare i bulli per proteggere il compagno di classe Milan, e a tante altre, ogni bambino potrà guardare con occhi diversi il mondo intorno a sé e costruire la consapevolezza dei propri diritti di essere umano.  

Titolo:
 La mia tata è un mostro!
Autore: Tuutikki Tolonen
Editore: Salani
Pagine: 352
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 13,90 €

Oggetto della spedizione: creatura semi-umana qualificata, comunemente detta 'mostro', specializzata nella cura dei bambini. linguistiche: scarse. Capisce qualcosa, non parla. In questo senso non sono previsti miglioramenti. Sistemazione: armadio all'ingresso (da liberare all'istante!) Quando la mamma di Hilla, Kaapo e Maikki vince una vacanza in Lapponia, insieme ai biglietti arriva per posta anche un altro regalo: una tata... mostro! Un'enorme creatura pelosa che si muove con insospettabile delicatezza e non li abbandona mai. Ma chi c'è dietro questo 'esperimento segretissimo'? Quando i tre fratelli scoprono che anche gli altri bambini del quartiere hanno un mostro-tata il mistero si infittisce, proprio come la nuvola di polvere che segue i mostri dappertutto... Età di lettura: da 8-12 anni. 

Titolo:
 Connessi nel tempo. I diari, il viaggio e una cabina stramba
Autore: Iacopo Montagni
Editore: Il Ciliegio
Pagine: 272
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 15,00 €

In occasione dell’open day della scuola media, Chiara, giovane youtuber, deve collaborare con Marcello, sportivo e prepotente; Alice e Ginevra, inseparabili ma molto diverse tra loro; Lorenz, esperto di tecnologia e Filippo, ossessionato dal cibo. Il connubio non potrebbe essere più esplosivo, tanto che l’intera scuola rischia letteralmente…di crollare. Inseguiti da un gruppo di ragazzi che li incolpa di aver rovinato l’evento, i sei si ritrovano in una strana cabina telefonica che li teletrasporta indietro nel tempo, nell’antico Egitto e poi ad Atene. Riusciranno i ragazzi a tornare nel presente?

Titolo:
 Come fratello e sorella
Autore: Karin Koch
Editore: Beisler
Pagine: 205
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 15,90 €

Juni è un'adolescente testarda, impulsiva e generosa. I suoi genitori sono separati e lei deve trascorrere l'estate a Berlino con sua madre. È qui che incontra Sahal, ragazzo somalo clandestino che vive nascosto in un cimitero. Da cosa sta scappando? Juni non conosce la sua storia, ma è chiaro che ha bisogno del suo aiuto! Tra i due nasce un'amicizia profonda e senza compromessi, che scardina la realtà di una ragazza cresciuta nel benessere e la induce a compiere scelte e rinunce troppo grandi per la sua età. Il confronto con Sahal la farà maturare e metterà in crisi il suo rapporto con i genitori.  

Titolo:
 Mistero Caravaggio
Autore: Costantino D'Orazio
Editore: Piemme
Pagine: 224
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 16,00 €

Caravaggio sogna di diventare pittore fin da bambino: da quando, un giorno, scopre che con la pittura è possibile fare magie, e ogni quadro nasconde un incantesimo. Da quel momento vive con due soli amici al suo fianco: il pennello e la spada. Col pennello inventa storie, fa nascere emozioni e fa apparire oggetti meravigliosi, con la spada si fa largo nel difficile mondo dell'arte del Seicento, dove bisogna guardarsi da tutti, perché il pericolo di finire in prigione è sempre dietro l'angolo. Il suo problema è che ha un carattere forte, per cui spesso si mette nei guai da solo. Non sopporta le ingiustizie e sa bene quanto vale il suo talento, ma per affermarlo deve farsi rispettare dai colleghi invidiosi e superare le sfide che gli propongono i suoi clienti. Cardinali, nobili, papi si contendono le sue opere: quei quadri straordinari dipinti tra una serata in osteria, un pomeriggio con l'amata Lena e una mattina in tribunale. Ma un giorno del 1606 commette un errore fatale, che lo costringerà a una fuga lunga ben quattro anni. Riuscirà mai a tornare sano e salvo a casa? 

Titolo:
 Di mondi diversi e anime affini
Autore: Mohamed Ismail Bayed, Raissa Russi
Editore: DeA
Pagine: 208
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 16,00 €

Si può crescere nella stessa città, camminare per le stesse strade, incontrare le stesse persone, ma vivere storie così lontane da sentirsi abitanti di due mondi diversi. Quella di Mohamed è la storia di un bambino che impara troppo presto a conoscere sulla propria pelle l'ostilità dettata dall'ignoranza, la cattiveria del branco e l'ipocrisia degli adulti. Un bambino dagli occhi grandi, pieni di sogni, che desidera provare quel senso di appartenenza e calore che ci fa sentire "a casa" e costruire un futuro migliore per sé e per la sua famiglia. Quella di Raissa è la storia di una bambina circondata da una bolla di amore e protetta da tutto ciò che è “diverso”, che si apre al mondo piena di curiosità e domande e vuole imparare a camminare sulle proprie gambe. Una bambina con un universo interiore vorticoso, che cerca una lente per mettere a frutto il suo talento e a fuoco il suo futuro. Due strade parallele che curvano l'una verso l'altra, sfiorandosi, fino ad arrivare a intrecciarsi e diventare una. Due anime affini che si riconoscono. Due "io" che diventano un "noi". Perché, anche se si proviene da mondi diversi, si possono vivere le stesse emozioni: le paure, l'insicurezza, la fatica nell'accettazione di sé, la voglia di farcela, la capacità di sorridere, il desiderio di amare. Quella di Mohamed e Raissa è la storia di due ragazzi che si innamorano e affrontano insieme tutte le esperienze di una giovane coppia, scoprendo passioni in comune e quelle piccole diversità che ci rendono unici. Ma che imparano anche cosa significa lottare quotidianamente contro l'odio e i pregiudizi, e scelgono di non restare in silenzio, ma di usare l'autoironia come unica arma, trasformando le difficoltà in un'occasione di crescita personale e la loro storia in un punto di riferimento per tanti ragazzi e ragazze come loro. Per aprire insieme il primo capitolo di una storia nuova. 

Titolo:
 Jenny lo squalo
Autore: Lisa Lundmark
Editore: La Nuova Frontiera Junior
Pagine: 128
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 13,90 €

Jenny è una bambina timida e taciturna, a cui non piace alzare la mano in classe. Ama molto i libri sugli squali e le piace starsene in silenzio a leggere e disegnare con la sua amica Amina. Suo nonno invece non ama la solitudine, sente molto la nostalgia della nonna e passa le giornate a sfogliare vecchi album di fotografie. Ma forse, con l'aiuto di Jenny e Amina, il nonno può ritrovare una ragione di vita. E forse la visita all'acquario aiuterà Jenny a far capire alla sua classe cosa vuol dire essere uno squalo, silenzioso, forte e coraggioso, che non ha bisogno di mettersi in mostra o di parlare a voce alta.

Titolo:
 L'estate che ho dentro
Autore: Viviana Maccarini
Editore: Rizzoli
Pagine: 200
Anno di pubblicazione: 2021
Prezzo copertina: 16,00 €

Sparire. È questo l’unico programma di Nina per l’estate. E non perché la sua vita non le piaccia. A dir la verità, la sua vita di prima non era affatto male: scuola, social, amiche e nuoto. Ma di tutto questo, dall’incidente in motorino, è rimasto ben poco. Solo profonde cicatrici, nascoste dalle bende che avvolgono un viso in cui Nina non si riconosce più. Così, mentre i suoi amici fantasticano su dove trascorrere le vacanze, Nina una meta ce l’ha già: Volpedo, lo sperduto paesino in collina dove abita il padre, Gabriel. È il posto perfetto per nascondersi dal resto dell’umanità. Anche se lì Nina non è affatto sola: c’è Tommaso, con i suoi misteri; c’è Alisha, la ragazza del minimarket, e poi c’è Filo, l’amico di una vita, che sa sempre dove trovarla. Quando nella sua mente cominciano a risuonare le parole dello psicologo dell’ospedale, che le ha consigliato di iniziare un diario, Nina ne crea uno virtuale, fatto di video, foto e riflessioni che posta sui social con lo pseudonimo di Mia. E quando i follower cominciano ad aumentare, insieme ai like e ai cuori sotto i post, per Nina è il momento di smettere di nascondersi, sfilare le bende e ricominciare. In un’estate che si porterà dentro per sempre.