25 gennaio 2014

Ci rivediamo lassù; Per un giorno d'amore e altre novità Mondadori in libreria dal 28 gennaio

Titolo: Ci rivediamo lassù
Autore:
Pierre Lemaitre
Editore: Mondadori
Pagine: 456
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 17,50 €


Sopravvissuti alla carneficina della Grande Guerra, nel 1918 Albert e Édouard si ritrovano emarginati dalla società. Albert, un umile e insicuro impiegato che ha perso tutto, proprio alla fine del conflitto viene salvato sul campo di battaglia da Édouard, un ragazzo ricco, sfacciato ed eccentrico, dalle notevoli doti artistiche. Dopo il congedo, condannati a una vita grama da esclusi, decidono di prendersi la loro rivincita inventandosi una colossale truffa ai danni del loro paese ed ergendo il sacrilegio allo status di opera d'arte.
Affresco di rara potenza evocativa, Ci rivediamo lassù è il romanzo appassionante e rocambolesco che racconta gli affanni del primo dopoguerra, le illusioni dell'armistizio, l'ipocrisia dello Stato che glorifica i suoi morti ma si dimentica dei vivi, l'abominio innalzato a virtù. 

Pierre Lemaitre, nato a Parigi, ha insegnato per molti anni letteratura e ora è scrittore e sceneggiatore. Con i suoi romanzi, tutti premiati da critica e pubblico, si è imposto come uno dei grandi nomi del noir francese. Le sue opere sono tradotte in più di venti lingue e i diritti sono stati acquistati dal cinema. Nel 2011 Mondadori ha pubblicato Alex. Vincitore del Prix Goncourt nel 2013, Ci rivediamo lassù è stato eletto miglior romanzo dell'anno dalla rivista "Lire".

Titolo: The Theory
Autore:
Marco Mazzoli
Editore: Mondadori
Pagine: 192
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 16,50 €


Scott è un ragazzo come ce ne sono tanti: insicuro, alienato, solitario, impegnato a fare i conti col fatto che la vita sembra una inesauribile collezione di sfighe. E fin qui niente di diverso rispetto a molti suoi coetanei. Se non fosse che Scott ha delle strane visioni, immagini di un mondo lontano, diverso dal nostro, e che sulla testa delle persone vede scorrere cifre inquietanti in un inesorabile conto alla rovescia. Quando incontra Barbara (anche lei un'anima incasinata, fuori dagli schemi, ma forse un po' più ribelle di lui), pensa che la vita potrebbe iniziare finalmente ad avere un senso.
Se non fosse per quelle visioni sempre più terrificanti... Uniti contro tutto e contro tutti Scott e Barbara andranno alla ricerca della verità, e in un'avventura mozzafiato piena di colpi di scena scopriranno qualcosa di incredibile e inquietante, qualcosa che forse il mondo non è ancora in grado di accettare. 

Marco Mazzoli è una delle voci più amate della radio italiana. Dal 1999 conduce il programma cult "Lo Zoo di 105" da lui stesso ideato. Nato in Italia nel 1972, cresciuto a Los Angeles e tornato in Italia adolescente, ha iniziato a lavorare come conduttore radiofonico molto presto, passando dalle radio locali della Brianza e di Como a quelle più importanti di Milano, fino ad arrivare anche in televisione. Insieme al cugino Davide Simon, ha pubblicato Radiografia di un dj che non piace (Rizzoli, 2011) e Non mollare mai (Mondadori, 2012). Oggi Marco Mazzoli e "Lo Zoo di 105" sono il dj e il programma più ascoltati in assoluto in Italia con una media di un milione e mezzo di ascoltatori ogni quarto d'ora.

Titolo: L'alzata di Meisssen
Autore:
Giuseppe Bevilacqua
Editore: Mondadori
Pagine: 120
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 12,00 €


Il professor Linder, studioso molto noto e stimato, nonché autentica autorità nel suo settore, è invitato a partecipare a un importante convegno che si svolge nella raffinata e rarefatta atmosfera di Villa Bella, sul lago di Como. Insieme a pochi altri relatori è ospite nella magnifica villa che racchiude autentici tesori. Quadri, ceramiche, libri antichi attirano l'attenzione del professore il quale, appena giunto sul luogo, ha occasione di ammirare nello studio del Direttore della Fondazione una stupenda alzata Meissen, che ritrae una fanciulla in fuga da un uomo tutto proteso al suo inseguimento.
Poco dopo l'inizio del congresso, Linder fa la conoscenza di una giovane studiosa tedesca, Peonia, che si trova a Villa Bella su incarico del suo maestro per tenere la prima relazione della sua carriera. 

Giuseppe Bevilacqua, eminente studioso di letteratura tedesca, si è occupato di autori classici e contemporanei. Oltre alla raccolta completa delle poesie di Paul Celan (Mondadori, 1998), fra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo Saggio sulle origini del Romanticismo tedesco (Sansoni, 2000), Letture celaniane (Le Lettere, 2001), Introduzione al secondo Faust e altri interventi goethiani (Palomar, 2003), la raccolta di saggi Novecento tedesco (Le Lettere, 2004) e Una questione hölderliniana. Follia e poesia nel tardo Hölderlin (Olschki, 2007). Le sue poesie sono raccolte nel volume Un pennino di stagno (Il Ponte del Sale, 2005) a cura di Andrea Zanzotto. Per Einaudi ha pubblicato nel 2011 il romanzo Villa Gradenigo (Premio Comisso).

Titolo: Per un giorno d'amore
Autore:
Gayle Forman
Editore: Mondadori
Pagine: 396
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 14,90 €


Finite le superiori, Allyson parte dalla Pennsylvania per un tour in Europa, insieme alla migliore amica Melanie. Non sa ancora che l'amore, quello che fa perdere la testa e sconvolge ogni sicurezza, diventerà il suo compagno di viaggio. A Stratford-upon-Avon, il paese di Shakespeare, conosce infatti Willem, affascinante ragazzo olandese, che recita in una rappresentazione underground della Dodicesima notte. Fra i due scocca la scintilla- e Willem propone ad Allyson di seguirlo a Parigi per trascorrere un giorno e una notte insieme. Lei, per la prima volta nella sua vita, decide di seguire l'istinto e provare, finalmente, a scoprire un'altra se stessa. Ma il mattino dopo si ritrova sola. Willem è scomparso. Che fine ha fatto? Era amore o l'ennesima illusione sul palcoscenico della vita? 

Gayle Forman, giornalista freelance, si occupa da sempre di giovani e tematiche giovanilistiche. Con il marito Nick ha compiuto un viaggio intorno al mondo, grazie al quale ha raccolto un patrimonio di esperienze e informazioni che sono confluiti nei suoi libri. Ha vinto, fra gli altri, il prestigioso premio NAIBA Book of the Year Awards e l'Indie Choice Honor Award. La scrittrice vive a Brooklyn con il marito e due figlie, di cui una adottiva. Il suo precedente romanzo Resta anche domani diventerà presto un film.

Titolo: Per un anno d'amore
Autore:
Gayle Forman
Editore: Mondadori
Pagine: 372
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 14,90 €


Nel giro di 24 ore Willem e Allyson si sono trovati, innamorati e poi persi. La loro avventura folle e romantica a Parigi è finita prima del previsto. Nulla rimane di quella notte, tranne un orologio. E la borsetta di Allyson, in cui Willem spera di trovare un indirizzo, una speranza, un appiglio che lo riporti sulla strada verso la sua "Lulù", soprannominata così per via della somiglianza con l'attrice Louise Brooks. Ma il tempo, come spesso capita, scorre veloce e la vita fa il suo corso. La passione per il teatro porta Willem in giro per il mondo, dove farà tanti incontri, stringerà nuove amicizie, proverà a dimenticare. Ma una domanda lo segue a ogni passo: quell'orologio, unico ricordo di un amore durato solo una notte, scandirà il tempo per ritrovarsi? La storia di Per un anno d'amore ha inizio nel romanzo Per un giorno d'amore.

PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...