sabato 22 febbraio 2014

300. Nascita di un impero; La ragazza dietro il ventaglio e altre novità Newton Compton in libreria dal 27 febbraio

Titolo: Le città della perversione. La ragazza dietro il ventaglio
Autore: Stella Knightley
Editore: Newton Compton
Pagine: 320
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 9,90 €


Ferita e confusa dall’improvvisa fine della storia con Marco, Sarah lascia Venezia per trasferirsi a Parigi, dove un’altra avvincente ricerca la attende. Si è appena lanciata, infatti, in un nuovo progetto: un’indagine su Augustine Du Vert, bellissima e conturbante cortigiana francese vissuta nell’Ottocento, il cui fascino ha conquistato moltissimi uomini, sebbene il suo cuore, nascosto sotto stole di preziosa seta e corpetti di pizzo, battesse invece per Remi, giovane talentuoso pittore. Le tracce del loro travagliato amore inseguono Sarah per le strade della città. Proprio come Augustine, anche lei non trova pace: il suo ex fidanzato, Steven, vorrebbe convincerla a tornare da lui, ma Sarah sente che il segno che Marco ha impresso sul suo cuore è destinato a restare per sempre…

Stella Knightley, già autrice di quasi trenta romanzi scritti con diversi pseudonimi, è cresciuta nella campagna inglese e adesso vive a Londra. Le città della perversione è una trilogia ad alto tasso erotico ambientata in tre città, Venezia, Parigi e Berlino, in cui storia e sensualità si intrecciano in un intrico indissolubile.

Titolo: 300. Nascita di un impero. La battaglia di Salamina
Autore: Andrea Frediani
Editore: Newton Compton
Pagine: 336
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 9,90 €


Leonida e i suoi 300 spartani sono caduti alle Termopili, ma il loro sacrificio non è stato vano: i Greci hanno avuto il tempo di costituire un esercito e di evacuare le zone minacciate dai Persiani del gran re Serse. E mentre Temistocle ed Euribiade, i due comandanti della flotta, attendono il nemico nei pressi dell’isola di Salamina, ad Atene è rimasto solo un pugno di difensori, asserragliati sull’Acropoli. Tra loro, Basilide e Labda, due profughi delle città greche d’Asia sotto il dominio persiano, e Diceo, un reduce delle Termopili. Ma Serse ha un asso nella manica: una donna, affascinante e spietata. È Artemisia, la tiranna di Alicarnasso, sua amante, consigliera, e la più abile dei suoi ammiragli. Un misterioso passato comune, però, la lega a Basilide e Labda, i soli che conoscono i suoi punti deboli e possono neutralizzarla. Mentre l’Acropoli brucia e la Grecia rischia di soccombere per sempre all’impero persiano, Temistocle comprende che la battaglia finale non può essere sulla terraferma. È solo nel mare di Salamina che i Greci hanno speranza di prevalere: tra i flutti tinti dal sangue, si affronteranno così Oriente e Occidente, per decidere chi dominerà il mondo. 

Andrea Frediani è nato a Roma nel 1963; consulente scientifico della rivista «Focus Wars», ha collaborato con numerose riviste specializzate. Con la Newton Compton ha pubblicato svariati saggi (Le grandi battaglie di Roma antica; I grandi generali di Roma antica; I grandi condottieri che hanno cambiato la storia; Le grandi battaglie di Alessandro Magno; L’ultima battaglia dell’impero romano e Le grandi battaglie tra Greci e Romani) e diversi romanzi storici, tra cui: Jerusalem; Un eroe per l’impero romano; la trilogia Dictator (L’ombra di Cesare, Il nemico di Cesare e Il trionfo di Cesare, quest’ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011); Marathon; La dinastia; Il tiranno di Roma. Sta scrivendo una quadrilogia dedicata ad Augusto, iniziata con la pubblicazione de Gli Invincibili – Alla conquista del potere e La battaglia della vendetta. Alla battaglia delle Termopili ha dedicato il bestseller 300 guerrieri e a quella di Salamina 300. Nascita di un impero. Le sue opere sono state tradotte in cinque lingue. Il suo sito è www.andreafrediani.it

In uscita anche il film, 300 - L'alba di un impero, diretto da Noam Murro. Al cinema dal 6 marzo 


Titolo: Il sigillo dei tredici massoni
Autore: G. L. Barone
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 9,90 €

Nel giorno dei funerali del primo ministro italiano, ucciso in un terribile attentato, il cadavere di un uomo con uno strano tatuaggio sul petto viene rinvenuto sotto un ponte ai piedi di Castel Sant’Angelo. L’indagine, affidata al pubblico ministero Lorenzo Fossati, si svolge in un clima surreale e sotto fortissime pressioni politiche, mentre nel partito di maggioranza cominciano le lotte per l’elezione di un nuovo leader. Contemporaneamente, in un’isola della Grecia, una donna di nome Eva viene aggredita nella sua villa affacciata sul mare. Non è un tentativo di furto ma un assalto in piena regola, compiuto da paramilitari armati di tutto punto. I due eventi, all’apparenza così lontani e diversi, sono in realtà collegati, ma quando Fossati lo scoprirà, si troverà davanti a un’organizzazione troppo forte per un solo uomo… In fuga da pericolosi individui, Fossati si metterà in viaggio per l’Europa in compagnia di Eva, anche lei minacciata di morte. Chi si cela dietro il gruppo di cospiratori? Di quali delitti, ancora senza colpevole, si sono macchiati in tutto il mondo?

G. L. Barone lavora presso il comune di Varese. Nel 2013 ha pubblicato per la Newton Compton La cospirazione degli Illuminati, a cui sono seguiti Il tesoro perduto dei templari, romanzo in cinque puntate, pubblicato in ebook, e Il sigillo dei tredici massoni. I diritti di traduzione dei suoi libri sono stati venduti nei Paesi di lingua portoghese e spagnola. Per saperne di più il suo sito è www.glbarone.it

Titolo: La bambina segreta
Autore: Anne Berry
Editore: Newton Compton
Pagine: 448
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 12,00 €

Galles, anni Quaranta. La giovanissima Bethan si innamora, ricambiata, di un prigioniero di guerra tedesco e rimane incinta. Colpevole di essersi concessa al nemico, macchiata dal disonore, Bethan viene segregata in casa e costretta dalla famiglia a dare in adozione la sua bambina, Lucilla. Anni Sessanta, l’epoca della contestazione. Lucilla è cresciuta, si sente libera e indipendente. Non sopporta la severità e i pregiudizi dei suoi genitori, e ha un pessimo rapporto con la madre Harriet, che è sempre fredda e distante, e sembra non averla mai amata davvero. E un giorno, a 14 anni, scopre la verità: quella non è la sua vera famiglia… E così, anni dopo, dopo la morte di Harriet, Lucilla decide di mettersi alla ricerca della sua madre naturale. È la figlia Gina a insistere perché ritrovi le sue radici e faccia luce sul passato. Ma troppo tempo è trascorso, e troppe lacrime sono state versate…

Anne Berry è nata nel 1956 a Londra ed è cresciuta a Hong Kong, dove ha lavorato come giornalista al «South China Morning Post», prima di far ritorno in Inghilterra e intraprendere la carriera di attrice teatrale. Attualmente vive nel Surrey con il marito e quattro figli. La bambina segreta è il suo terzo romanzo, dopo gli acclamati The Hungry Ghosts e The Water Children. Il suo sito internet è: www.anneberry.co.uk

Titolo: La figlia del papa
Autore: Luís Miguel Rocha
Editore: Newton Compton
Pagine: 432
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 9,90 €

Niklas, un giovane prete, viene rapito, e un misterioso sicario semina il panico tra le alte sfere vaticane, minacciando di rivelare uno dei segreti più sconvolgenti di sempre: papa Pio XII aveva una figlia. Rafael – agente del servizio segreto pontificio, leale alla Chiesa e alla sua fede – viene incaricato di scoprire chi si nasconde dietro ai crimini che stanno insanguinando le strade di Roma e di fare il possibile per proteggere tutti coloro che in Vaticano si sono sporcati le mani pur di insabbiare la verità. Saprà fare luce su questo malefico intreccio di morte? Chi è la misteriosa figlia del papa, e quale ruolo ricopre nella Santa Sede? Riuscirà la Chiesa di Roma a sopravvivere a questo ennesimo scandalo o soccomberà una volta per tutte? 

Luís Miguel Rocha, nato a Porto nel 1976, è cresciuto a Viana do Castelo. Lavora per la televisione portoghese e inglese come sceneggiatore. È autore del bestseller del «New York Times» La morte del Papa (30.000 copie vendute solo in Italia), nonché dei romanzi Pallottola Santa e La Santa Verità. I suoi thriller sono stati tradotti in 27 Paesi, dalla Spagna al Brasile, dagli USA all’Indonesia, dal Canada al Giappone. Per maggiori informazioni, visitate il suo sito luismiguelrocha.com

PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO