mercoledì 16 luglio 2014

Recensione: NON E' ESTATE SENZA TE di Jenny Han

Titolo: Non è estate senza te. The summer trilogy
Autore: Jenny Han
Editore: Piemme
Pagine: 318
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 12,90 €

 

Per la prima volta nella sua vita, a seguito della morte di Susannah, Belly si trova a trascorrere l'estate lontano da Cousins Beach, e soprattutto dal suo amico Jeremiah e dal grande amore Conrad. Proprio quest'ultimo l'ha mollata durante il ballo di fine anno, spezzandole il cuore. Ma quando Jeremiah l'avverte che Conrad è sparito, Belly si offre subito di accompagnarlo nella ricerca. Così si ritroverà nuovamente a Cousins Beach, dove Conrad si è rifugiato dopo aver mollato le lezioni all'università. Perchè? Riusciranno Jeremiah e Belly a convincerlo a tornare sui suoi passi?

Non è estate senza te, secondo volume della trilogia The summer trilogy, riprende la storia di Belly, Jeremiah e Conrad un anno dopo l'ultima estate trascorsa insieme, e pochi mesi dopo la morte di Susannah, la madre dei due ragazzi. Tra le tematiche affrontate troviamo: l'elaborazione del lutto dopo la morte di una persona cara; i conflitti con i genitori; l'adolescenza con il suo carico di impulsività, paranoie, fragilità, emozioni e sentimenti forti, come l'amore di Belly per Conrad. In tal senso Jenny Han costruisce uno spaccato di vita adolescenziale credibile e realistico, dimostrando di conoscere bene il "mondo" dei ragazzi.

A differenza del primo romanzo, L'estate nei tuoi occhi, l'autrice non affida la narrazione solo a Belly, ma lascia spazio alle emozioni e ai sentimenti di Jeremiah, segretamente innamorato della sua amica. Una scelta singolare che tuttavia permette al lettore di conoscere un punto di vista diverso sui personaggi e sugli eventi che si trovanno ad affrontare; situazioni che spesso sfuggono al loro controllo. La maturazione dei personaggi, d'altronde, rappresenta uno degli aspetti più interessanti di questo secondo volume, insieme con un'adeguata introspezione psicologica.

Non è estate senza te dunque non tradisce le attese create dal primo volume e contibuisce ad alimentare le aspettative per il capitolo finale della trilogia, già presente nelle librerie. Consigliato!
 
L'AUTRICE
Jenny Han vive a Brooklyn, New York, dove ha frequentato la New School ottenendo un Master in Scrittura Creativa. Non è estate senza te è il secondo romanzo della trilogia romantica dopo L’estate nei tuoi occhi.

PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO