venerdì 8 maggio 2015

L'ULTIMO GIORNO DI LUIGI TENCO di Ferdinando Molteni in libreria dal 6 maggio

Titolo: L'ultimo giorno di Luigi Tenco
Autore:
Ferdinando Molteni  
Editore: Giunti
Pagine: 160
Anno di pubblicazione: 2015 

Prezzo copertina: 14,00


Nelle prime ore del 27 gennaio 1967 Luigi Tenco viene trovato senza vita nella stanza 219 dell’Hotel Savoy di Sanremo. Si parla di suicidio ma subito c’è chi non crede a questa ipotesi. Questo libro racconta con molte novità quella misteriosa storia, ricostruisce quel tragico giorno e più precisamente la settimana che va da domenica 22 gennaio, giorno dell’arrivo di Luigi a casa, a Recco, fino a sabato 28, giorno del suo funerale e della finalissima di Sanremo; con materiali d’archivio e inediti, con nuove interviste a chi allora c’era, comprese alcune mai realizzate prima, dimostrando che nessuno esplose colpi di pistola in quella stanza.
Tenco possedeva non una, ma due armi da fuoco, eppure morì a causa di una pistola mai ritrovata. Il libro ricostruisce nel dettaglio quel Festival, anche attraverso il racconto di alcuni dei protagonisti. Non solo. Grazie a un memoriale dell’allora ispettore di polizia Arrigo Molinari, responsabile delle maldestre indagini, si può finalmente creare una connessione tra la morte dell’artista e l’ambiente della malavita marsigliese. 

Ferdinando Molteni ha scritto e scrive di cultura e musica su varie testate come Il Secolo XIX, Il Foglio, Diario. Su Luigi Tenco ha scritto, per l’attore Massimo Ghini, La strana morte di un cantautore (in onda su Raidue) e per Roberto Tesconi l’atto unico teatrale Luigi Tenco. L’ultima notte (2013). Tra i suoi libri recenti, Controsole. Fabrizio De André e Crêuza de mä (2011).

PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

2 commenti:

  1. Un libro con diverse imprecisioni, soprattutto quando parla della mancata trasmissione in tv dell'esibizione di Tenco, cosa smentita da una marea di testimonianze e da una ricerca che ho effettuato sui giornali dell'epoca (e che poteva tranquillamente fare anche l'autore del libro). Deludente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho letto il libro quindi non posso commentare, ma grazie mille per il tuo contributo.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO