venerdì 29 maggio 2015

Runner; The young world e altre novità Sperling & Kupfer in libreria dal 1 giugno

Titolo: Luminusa  
Autore: Franca Cavagnoli  
Editore: Frassinelli  
Pagine: 168  
Anno di pubblicazione: 2015    
Prezzo copertina: 18,50

Lampedusa è il centro di questo romanzo, e lo è sia in senso geografico che narrativo. Una terra di mezzo, tra Europa e Africa, tra civiltà – forse - e barbarie. La terra dove approdano le speranze di molti, ma in cui naufragano quelle di molti altri. Il protagonista è un ragazzo, Mario, che ha lasciato il Nord Italia un paio d’anni prima per andare sull’isola a dare una mano in occasione di una grossa emergenza emigranti. E lì poi si è fermato. Ora lavora in un ristorante, la sera, e vive con due coinquilini con cui condivide un piccolo progetto, un museo dei migranti.
Il museo raccoglie gli oggetti restituiti dal mare: indumenti, scarpe, fotografie, lettere appartenute a chi ha solcato il mare in cerca di una nuova vita. Non tutti ce l’hanno fatta. Il museo è un modo per conservare memoria di ciascuno di loro. Mario ha un compito specifico, quello di scrivere le didascalie di ciascun pezzo esposto. E lo fa in versi, perché spera che così restino più a lungo dentro a chi le legge. Attraverso il racconto di Mario conosciamo le storie di molti, sia gente del posto, che sull’isola ci vive, sia gente che ne ha fatto il proprio approdo dopo mille vicissitudini.

FRANCA CAVAGNOLI: scrittrice e traduttrice, ha pubblicato per Frassinelli i romanzi Una pioggia bruciante e Non si è seri a 17 anni, e per Feltrinelli i racconti Mbaqanga e Black. Ha tradotto e curato opere di J.M. Coetzee, Nadine Gordimer, Katherine Mansfield, Toni Morrison, V.S. Naipaul. Collabora a «il manifesto» e «Alias». Per il suo saggio La voce del testo ha avuto nel 2013 il premio Lo Straniero.

Titolo: Le stanze dello scirocco  
Autore: Cristina Cassar Scalia
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 468  
Anno di pubblicazione: 2015  
Prezzo copertina: 19,90

È il 1968 quando il notaio Saglimbeni decide di tornare in Sicilia con la famiglia, dopo una lunga assenza. Vittoria, la figlia più giovane, indipendente e contestatrice, non ha potuto che assecondare il desiderio del padre e trasferirsi. A Montuoro, per Vicki, cresciuta a Roma e appassionata di fotografia e di auto da corsa, l’impatto con una società conservatrice, ai suoi occhi maschilista e schiava dei pregiudizi, è destabilizzante. Quello di Diego Ranieri è un nome ricorrente negli ambienti a lei più vicini, un volto conosciuto che all'improvviso entra con prepotenza nella sua vita. Ombroso e sfuggente, ancorato a una mentalità assai diversa dalla sua ma capace di legarla a sé, Diego porta i segni di un passato doloroso da cui stenta ad affrancarsi, e con cui lei dovrà fare presto i conti. Vicki trova nella facoltà di Architettura di Palermo, in piena occupazione, un rifugio in cui sentirsi meno estranea. Armata di macchina fotografica inizia a scoprire la città, a conoscerne la bellezza e i lati oscuri, fino a rimanerne stregata. E proprio per le strade di Palermo la sua storia s’intreccerà con quella, drammatica, di zia Rosetta, la cui apparenza mai lascerebbe intuire cosa nasconde il suo passato.

CRISTINA CASSAR SCALIA è nata a Noto nel 1977. Medico chirurgo specialista in Oftalmologia, attualmente vive e lavora a Catania. Il suo primo romanzo, La seconda estate, è stato insignito del Premio Internazionale Capalbio Opera Prima ed è stato tradotto in Francia. Per Le stanze dello scirocco l’autrice ha scelto come teatro la sua terra, la Sicilia. 

Titolo: Runner 
Autore: Patrick Lee 
Editore: Sperling & Kupfer 
Pagine: 324 
Anno di pubblicazione: 2015
 Prezzo copertina: 19,90

Sam Dryden, ex agente speciale con un doloroso passato, ma ancora giovane e capace di mettere in pratica, quando servono, le strategie e le tecniche apprese quando era incaricato di salvare gli ostaggi catturati dal nemico, si allena alla corsa nel cuore della notte lungo la spiaggia della sua città. Dall’oscurità fitta e silenziosa si stacca all’improvviso la figurina veloce di una dodicenne. Rachel chiede aiuto ed è molto convincente: la insegue una misteriosa squadra di agenti incaricati di ucciderla. Sam coglie il terrore nella bambina e l’accompagna nella fuga proteggendola da ogni nuovo attacco dei potenti avversari dotati di numerose risorse umane e tecnologiche. Rachel deve essere uccisa perché è stata testimone e oggetto di un pericoloso esperimento scientifico, l’amnesia che l’ha colpita è solo temporanea, quando ricorderà tutto e parlerà sarà molto pericolosa per chi - forse nella Homeland Security? - l’ha usata come cavia in ricerche azzardate sulla mente umana. 

PATRICK LEE vive in Michigan, dove è nato nel 1976. Dopo una dura e utile gavetta come sceneggiatore (una scuola di vita di cui parla con divertente autoironia), è approdato alla narrativa con ottimi risultati. La sua scrittura unisce immediatezza e riflessività, esposizione logica e visiva.

Titolo: The young world 
Autore: Chris Weitz 
Editore: Sperling & Kupfer 
Pagine: 336 
Anno di pubblicazione: 2015
 Prezzo copertina: 19,90

Il mondo che conosci è finito. Da oggi non conta chi sei stato, ma solo chi saprai essere. Sono bastati due mesi perché un misterioso virus decimasse la popolazione di tutto il mondo: uomini, donne, bambini. Solo gli adolescenti sono stati risparmiati. In questa nuova società senza regole, dove ogni ordine sociale è scomparso, i giovani sopravvissuti si sono organizzati in tribù e hanno imparato, a modo loro, a farsi strada in una realtà sempre più ostile. New York è ormai una città fantasma e la violenza regna sovrana. Ma a Washington Square, il giovane Jeff è riuscito a ricostruirsi una vita, seppur precaria, insieme al fratello maggiore Wash e Donna, la ragazza di cui è segretamente innamorato. Quando però, raggiunti i diciotto anni, Wash viene colpito dal virus e muore, Jeff decide di avventurarsi nella città insieme ai suoi amici. Perché qualcosa gli dice che là fuori c’è un modo per far tornare tutto come prima e salvare l’umanità…

CHRIS WEITZ è sceneggaitore e regista. Ha diretto, tra gli altri, film di successo come La bussola d’oro e New Moon, il secondo fortunatissimo capitolo della saga di Twilight. The Young World è il suo romanzo d’esordio: primo di una trilogia, è in corso di pubblicazione in 15 Paesi e la Warner Bros ne ha già acquistato i diritti cinematografici. Theyoungworld.com

PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO