19 giugno 2015

Recensione: PICCOLA DEA di Rufi Thorpe

Titolo: Piccola dea
Autore: Rufi Thorpe
Editore: Sonzogno
Pagine: 272
Anno di pubblicazione: 2015 

Prezzo copertina: 16,50

Recensione a cura di Eleonora Cocola


La maggior parte delle donne lo sanno: spesso il rapporto più importante nella vita di una ragazza, quello che maggiormente condiziona lo sviluppo della sua personalità, è quello con una grande amica. È così per Mia e Lorrie Ann, le due protagoniste di Piccola dea, così diverse eppure così amiche: Mia è la “cattiva”, ribelle e spregiudicata; Lorrie Ann invece è bellissima e gentile. Le due ragazze crescono insieme in California e instaurano un rapporto che più che all’amicizia somiglia alla sorellanza.
Sono così legate che a un certo punto sembra che le loro vite vadano in parallelo, entrambe rimangono incinte a quindici anni e si trovano davanti a un bivio. Ed è a quel bivio che le loro strade si separano, e con le loro scelte opposte danno inizio al dispiegarsi di due opposti destini.

L’argomento principale di questo libro, quello dell’amicizia femminile, si presta perfettamente ad affrontare tematiche profonde, e la Thorpe cavalca l’onda tratteggiando due figure femminili complementari come due pezzi di un puzzle, splendidamente caratterizzate e complesse. Lorrie Ann è di una perfezione quasi snervante: con la sua bellezza angelica, la gentilezza e la determinazione a compiere sempre la scelta più giusta e altruista, ricordando un po’ una di quelle donne decantate dai poeti del dolce stilnovo; la sua luce illumina persino lo squallore della sua casa e del paese in cui vive.

Mia invece piena di umane imperfezioni: fa scelte discutibili, finanche egoiste, e spesso sembra pure un po’ nevrotica. Eppure con lei il destino decide di essere molto più gentile che con l’amica: Lorrie Ann attira disgrazie come una calamita, mentre Mia sembra baciata dalla fortuna. Non è che Mia non abbia coscienza: il senso di colpa che si porta dietro la porta a pensare spesso di non meritarsi questo futuro luminoso, continua a chiedersi come sia possibile che la sfortuna si accanisca proprio contro la buona e altruista Lorrie Ann e non contro di lei, che tante volte ha sbagliato e quasi sempre ha scelto pensando solo a se stessa.

La Thorpe racconta le vicende di queste due eroine in maniera cruda, senza sorvolare sullo squallore del posto in cui vivono e sulla disastrosa situazione delle loro famiglie; giustamente, a questo corrisponde una prosa diretta, graffiante, priva di fronzoli. Piccola dea è un libro forte, e questa forza si nasconde in tutti i dettagli; dalle descrizioni di luoghi e personaggi alla narrazione di ogni aneddoto, pronta ad assalire il lettore e travolgerlo. Tanto che il libro, anche una volta finito, resta nella testa di chi lo legge e continua a tormentarlo coi dubbi che suscita, con le domande che lascia senza risposta.

Mia vorrebbe trovare un senso alla storia di Lorrie Ann e alla propria, ma non ci riesce perché il destino non conosce la morale; noi esseri umani però sì che la conosciamo, e abbiamo anche una coscienza che dovrebbe guidare le nostre azioni proprio nei momenti di maggiore difficoltà, quelli in cui si vede quanto è grande il cuore di una persona. E a quel punto non ci sono buoni e cattivi, c’è invece tutta la complessità delle persone, della loro forza e della loro debolezza, della loro capacità di amare e della verità dei loro sentimenti.
 
L'AUTRICE
Rufi Thorpe è nata in California e vive a Washington D.C. Questo è il suo primo romanzo, finalista del prestigioso premio letterario Dylan Thomas Prize 2014 e del Flaherty-Dunnan. Il debutto è stato acclamato dalla critica americana come una delle rivelazioni dell'anno.

PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Etichette

Arte (48) Box Office (134) Cinema (1995) Citazioni (48) Classici (10) Classifiche (328) Dal libro al film (116) Eventi (316) Festival (215) Film (403) Interviste (21) L'angolo della poesia (22) Magic Moments (4) Natale (106) News (316) Novità (2819) Presentazioni (4) Prossimamente (335) Recensioni (926) Sondaggi (99) Spazio Corti (35) Spazio Remainders (4) Speciale (3) Teatro (236)

Etichette - Case Editrici

Newton Compton (668) Mondadori (566) Sperling (550) Rizzoli (523) Piemme (509) Longanesi (440) Garzanti (430) Giunti (365) Einaudi (328) Nord (319) Sellerio (305) Feltrinelli (296) Guanda (284) Edizioni E/O (231) Fazi (194) Adelphi (183) Marsilio (179) Bompiani (162) corbaccio (157) De Agostini (129) Ponte Alle Grazie (129) Salani (124) TEA (115) Marcos y Marcos (112) Tre60 (111) Leone (77) Leggereditore (73) Sonzogno (58) Atmosphere Libri (55) Fanucci (53) Il Castoro (51) Beat (50) Libreria Editrice Vaticana (50) La Nave di Teseo (48) Chiarelettere (44) Neri Pozza (41) Delos Books (36) 66thand2nd (35) Isbn (33) Multiplayer.it (31) Del Vecchio (29) Time Crime (29) Gribaudo (27) HarperCollins Italia (27) Vallardi (27) Elliot (26) Gargoyle Books (22) Giano (22) NNE (21) Baldini Castoldi (20) Castelvecchi (20) Einaudi Ragazzi (20) Bookme (19) Ciesse (18) Mursia (18) Scrittura e Scritture (17) Walt Disney Company Italia (17) San Paolo Edizioni (16) Sergio Bonelli (16) Edizioni Della Sera (14) Fabbri (14) Mattioli 1885 (14) Iperborea (12) Edizioni Cento Autori (11) Laterza (10) Polillo (10) Arkadia (8) Bollati Boringhieri (8) L'Ippocampo (7) Voland (7) Edizioni Senso Inverso (6) Las Vegas (6) Libromania (6) Marco Tropea (6) Cairo (5) Casini (5) Cortina Raffaello (5) Dunwich (5) Gran Via (5) Interlinea (5) Luciana Tufani Editrice (5) Nutrimenti (5) Sonda (5) Tullio Pironti (5) Edizioni Il Foglio (4) Foschi (4) Gruppo Editoriale Raffaello (4) Nero Press (4) Astoria (3) Dalai Editore (3) Kowalski (3) A.Car. Edizioni (2) Alessio Ambrosini (2) Carocci (2) Cortina (2) EDT (2) Edizioni Forme Libere (2) Edizioni XII (2) Enzo Delfino Editore (2) Fandango (2) Gallucci (2) Harlequin Mondadori (2) Ibiskos Editrice Risolo (2) Karta (2) La Lepre (2) Lettere Animate (2) Magazzini Salani (2) Minimum Fax (2) Parallelo45 (2) Robin (2) Sansoni (2) Skira (2) Tropea (2) 80144 Edizioni (1) Archinto (1) Ares (1) Butterfly (1) Carabba (1) Di Renzo Editore (1) Editori Riuniti (1) Edizioni della Vigna (1) Gruppo Albatros Il Filo (1) Historica Edizioni (1) Ibis (1) Il Ciliegio (1) La Feluca Edizioni (1) La Gru (1) La Mela Avvelenata (1) La Zisa (1) Lantana (1) Lavoro (1) Ledizioni (1) Libreria Efesto (1) Linee Infinite Edizioni (1) Lussografica (1) Marinotti (1) Miraggi (1) Momentum Edizioni (1) Montag (1) NET (1) Neo Edizioni (1) Rayuela (1) Rubbettino (1) Solfanelli (1) Tagete (1) Vertigo (1) Youcanprint (1) Zero91 (1)