domenica 25 ottobre 2015

ORGOGLIO E PREGIUDIZIO E ZOMBIE in esclusiva a Lucca Comics & Games domenica 1 novembre

Comunicato Stampa
ORGOGLIO E PREGIUDIZIO E ZOMBIE sarà uno dei grandi eventi di domenica 1 novembre all’area movie di Lucca Comics & Games. Un lungo promo del film sarà infatti presentato in esclusiva alle ore 13 al Cinema Centrale all’interno dell’incontro ORGOGLIO E PREGIUDIZIO E ZOMBIE: I NON MORTI CONTAGIANO UN CLASSICO DELLA LETTERATURA E ARRIVANO SUL GRANDE SCHERMO. Il film, diretto da Burr Steers e interpretato da Lily James (Cenerentola), Sam Riley (Maleficent), Jack Huston (American Hustle – L’Apparenza Inganna), Bella Heathcote (Dark Shadows), Douglas Booth (Jupiter – Il Destino dell’Universo), Matt Smith (Doctor Who), Charles Dance (Il Trono di Spade) e Lena Headey (Il Trono di Spade), è tratto dal libro cult di Seth Grahame-Smith edito in Italia da Nord e arriverà al cinema a Febbraio 2016, distribuito da M2 Pictures.

Pubblicato da una piccola casa editrice americana nel 2009, il romanzo ORGOGLIO E PREGIUDIZIO E ZOMBIE ha suscitato subito l’entusiasmo sia dei neofiti sia dei più fanatici ammiratori della Austen, scalando in breve tempo tutte le classifiche di vendita e imponendosi come fenomeno editoriale in oltre venti Paesi. E il motivo di un successo tanto clamoroso è semplice: al fascino di una storia d’amore senza tempo, si aggiunge il divertimento di una lotta senza esclusione di colpi contro l’orribile flagello zombie che si è abbattuto sull’Inghilterra del XIX secolo. Pieno di romanticismo e avventura, di cuori infranti e cadaveri affamati, di argute schermaglie e duelli all’arma bianca, ORGOGLIO E PREGIUDIZIO E ZOMBIE ha trasformato una pietra miliare della letteratura mondiale in un libro cult per le giovani generazioni del nuovo millennio ed è pronto a contagiare anche le sale cinematografiche di tutto il mondo a partire dal prossimo Febbraio.

LA STORIA
Orgoglio e Pregiudizio e Zombie è una nuova rivisitazione dell’acclamato capolavoro di Jane Austen. Una misteriosa epidemia si è abbattuta sull’Inghilterra del XIX secolo e il Paese è invaso dai non morti. La nostra eroina Elizabeth Bennet e le sue sorelle sono maestre nelle arti marziali e nell’uso delle armi. Mettendo da parte i rispettivi pregiudizi sociali e personali, Elizabeth e il colonnello Darcy dovranno unire le forze sul campo di battaglia per liberare il Paese dalla minaccia degli zombie e scoprire il vero amore che provano l’uno per l’altra.

GLI AUTORI
Jane Austen è l’autrice di capolavori della letteratura mondiale come Ragione e sentimento, Persuasione e Mansfield Park. I suoi romanzi hanno ispirato innumerevoli serie televisive, adattamenti cinematografici e spin-off letterari. Seth Grahame-Smith è nato nel 1976 e vive a Los Angeles. Ha lavorato per alcuni anni come autore televisivo finché, nel 2005, non ha deciso di dedicarsi alla sua grande passione: la narrativa. Il suo primo romanzo, Orgoglio e Pregiudizio e Zombie (Nord, 2009) – versione fedelmente zombificata del celeberrimo capolavoro di Jane Austen – è diventato un clamoroso fenomeno editoriale: per mesi in testa alla classifica del New York Times, è stato tradotto in oltre 20 Paesi. Seth Grahame-Smith ha letto per la prima volta Orgoglio e Pregiudizio quando aveva 14 anni, ma ne era rimasto deluso. Tuttavia, quando ha ricevuto la proposta di scrivere un romanzo con protagonisti gli zombie, gli è subito tornata alla mente la storia di Elizabeth Bennet e di Mr Darcy. Come ha spiegato alla rivista Time, infatti, «è quasi come se Jane Austen avesse inconsapevolmente previsto questo tipo di adattamento. C’è un’eroina emancipata e dalla lingua tagliente, quindi non è difficile pensarla anche armata di un pugnale tagliente. E poi c’è Darcy: non credo di dover aggiungere altro…» Seth Grahame-Smith è da poco stato scelto come regista del prossimo The Flash, cinecomic DC Comics prodotto dalla Warner Bros.

PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO