giovedì 10 dicembre 2015

La recensione di ACCADE A NATALE, il romance natalizio di Sarah Morgan

Titolo: Accade a Natale
Autore: Sarah Morgan
Editore: Harlequin Mondadori
Anno di pubblicazione: 2015
Prezzo copertina: 14,90 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Accade a Natale è l’ultimo volume della saga dedicata ai fratelli O’Neil scritta da Sarah Morgan. Un libro pregno di romanticismo, atmosfere suggestive e ironia. Siamo allo Snow Crystal Resort, uno chalet immerso in uno scenario mozzafiato tra alberi innevati e specialità tipiche locali. Luci e decorazioni si trovano in ogni angolo e nell’aria aleggia un’atmosfera festosa e spensierata. Brenna ora è una ragazza solare, determinata e forte, ma la sua adolescenza è stata costellata da una serie di problemi e situazioni difficili che l’hanno
fatta crescere velocemente.

L’unico punto di riferimento che ha accanto costantemente è Tyler, l’amico di cui è innamorata segretamente da anni. Lui è un campione mondiale di sci alpino, dannatamente bello, atletico e pieno di sé, colleziona una dietro l’altra relazioni finite male e poco impegnative. Nel suo cuore c’è posto solo per la famiglia, l’amore per la figlia Jess e l’amicizia con Brenna, che considera da sempre come una sorella. Ma cosa succede se l’amicizia si trasforma in amore e i sentimenti da sempre celati trovano il coraggio di manifestarsi? Semplice, si creano situazioni assurde e a tratti imbarazzanti. Ed è proprio questo lo scenario in cui Tyler e Brenna si ritrovano catapultati: lui, confuso dai sentimenti forti e chiari dell’amica, si comporta da perfetto idiota pur di non assumersi responsabilità; lei, conscia del grande gesto, si ritrova a sopportare gli atteggiamenti immaturi e scostanti di Tyler, patendo così le pene dell’inferno. Ma complice la magia natalizia, una figlia tredicenne peperina e amici a dir poco impiccioni, i due protagonisti...

Lo stile semplice e linare caratterizza in qualche modo l’ambientazione familiare e confortante di cui il libro è farcito. Nonostante un inizio un po' lento e stereotipato, il romanzo risulta divertente e a tratti profondo. L'autrice affronta tematiche di grande importanza come il bullismo, i limiti e le debolezze umane, la perenne ricerca della felicità, la gratificazione data dalle gioie quotidiane e i sacrifici familiari.

Un romance dal sapore agrodolce, perfetto da leggere davanti al camino con una tazza di cioccolato.

 La commedia sentimentale natalizia da abbinare a questo libro è L'amore non va in vacanza, scritta e diretta nel 2006 da Nancy Meyers con Cameron Diaz, Kate Winslet, Jude Law, Jack Black. Puoi acquistare il film direttamente da youtube.


PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO