25 marzo 2016

Recensione: IL LIBRO PROIBITO di Christian Jacq. Il secondo volume della saga "Il figlio di Ramses"

Titolo: Il figlio di Ramses. Il libro proibito
Autore: Christian Jacq
Editore: Tre60
Pagine: 272
Anno di pubblicazione: 2016

Prezzo copertina: 9,90 €

Recensione a cura di Marika Bovenzi


Ritorna nelle librerie Christian Jacq con il secondo volume della nuova saga, intitolato Il figlio di Ramses. Il libro proibito. Ancora una volta il protagonista è Setna, figlio del grande faraone Ramses, che in questo nuovo volume oltre a mettere in mostra la sua profonda saggezza e i suoi straordinari poteri, rivela la sua natura umana, fragile e dubitatrice. Tanti sono i quesiti che la sua mente formula, poche sono le risposte che tali dilemmi incontrano. L’obiettivo principale è quello di raggiungere la
“città turchese” Pi- Ramses - luogo imponente, di magnificenze e di splendori - per convincere suo padre ad aprire la tomba maledetta e scoprire maggiori informazioni sul vaso sigillato contenente i segreti di Osiride.

Ma la missione si rivela costellata di avversità, imboscate e insidie che danno vita ad un nuovo mistero: la scomparsa del Libro di Thot, il cui contenuto dona al possessore una conoscenza illimitata sulla vita e sulla morte. A coronare questa apoteosi del male, il faraone Ramses si rifiuta di aiutare suo figlio Setna per qualche strano motivo. Quest’ultimo angosciato e stremato da tutto, si rende conto che solo una persona può aiutarlo a vincere le forze del male e ristorare il suo potere interiore: la sua fidanzata, Sekhet, sacerdotessa degli dèi, scomparsa nel nulla per sfuggire alla morte. Riuscirà il protagonista ad acciuffare il ladro? E Sekhet ritornerà per aiutare il figlio del faraone?

Lo stile utilizzato da Jacq in questo nuovo romanzo è elegante, elaborato e a tratti turbinoso. Non mancano disegni e geroglifici che in qualche modo rendono più tangibili e reali le parole scritte. Inoltre dal testo traspare veridicità storica data dalla citazione di luoghi realmente esistiti, personaggi importanti della storia faraonica e oggetti relativi alla sfera cultuale egiziana. Christian Jacq riversa tutto il suo amore per “la gnosi egizia”, per i luoghi pregni di fasto e per l’erudizione e la sapienza tipici della terra del Nilo. L’unica pecca è che a parte la trama, il libro non varia di molto dal volume precedente. Ritornano quasi gli stessi luoghi e gli stessi personaggi. In fin dei conti, però, a livello di storia ed intrecci si è rivelato un romanzo emozionante e ricco di colpi di scena che consiglio a tutti i lettori amanti degli storici antichi.
 
L'AUTORE
Christian Jacq ha raggiunto il successo mondiale con Il romanzo di Ramses, una saga pubblicata in 29 Paesi che ha battuto ogni record di vendita. Un caso editoriale straordinario, nato dalla sua passione per l’Antico Egitto, dai suoi studi di archeologia e dalla sua strepitosa vena narrativa. Tutti elementi che caratterizzano anche questa nuova saga, che ha come protagonista Setna, uno dei figli di Ramses, e che ha di nuovo scalato le classifiche internazionali. 

PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...