9 maggio 2016

Il rivale di Ottaviano; Doppio gioco; Un'ultima lacrima; La caduta di villa Mameli: novità Leone in libreria dal 12 maggio

Titolo: Il rivale di Ottaviano
Autore: Craig Smith

Editore: Leone
Pagine: 416
Anno di pubblicazione: 2016

Prezzo copertina: 13,90 €


Quinto Dellio è deciso a farsi spazio con la sua intraprendenza nei giochi di potere della Roma imperiale: grazie all’appoggio dell’ambiguo Dolabella, Quinto si mette in luce nell’esercito di Cesare, che considererà sempre il suo comandante ideale, e dopo l’assassinio delle idi di marzo assiste all’ascesa di Ottaviano senza riuscire mai a nascondere il disprezzo nei suoi confronti. Gli eventi lo condurranno nell’Egitto di Cleopatra e nella Giudea di un giovane Erode, sempre in prima linea nelle continue battaglie che
segnano quegli anni turbolenti della storia romana, sempre pronto a cambiare casacca pur d’inseguire i propri sogni di gloria, fino all’ultima, definitiva delusione.  


Titolo: Doppio gioco
Autore: Pietro Brambati

Editore: Leone
Pagine: 224
Anno di pubblicazione: 2016

Prezzo copertina: 9,90 €


Alto Adige, 1969. Due terroristi di destra, coinvolti nella preparazione di un attentato dinamitardo, vogliono passare il confine italiano e rifugiarsi all’estero. Per questo chiedono l’aiuto del Bas, il movimento clandestino che ha come scopo l’annessione del Sudtirolo all’Austria. Bruno Daprà, una guida alpina senza alcun legame con il Bas, accetta per soldi di aiutare i terroristi, ma all’arrivo dei due un imprevisto mette in allarme le autorità italiane e l’impresa si fa di colpo estremamente pericolosa. 

Titolo: Un'ultima lacrima
Autore: Domenico Luigi Pistilli

Editore: Leone
Pagine: 160
Anno di pubblicazione: 2016

Prezzo copertina: 9,90 €


1947. Don Angelo, un parroco trentaseienne reduce da un lungo e faticoso periodo in Africa, viene assegnato alla parrocchia di un piccolo borgo dell’Appennino. I suoi modi umili e cordiali e l’estrema attenzione nei confronti dei meno fortunati lo rendono subito benvoluto nella cittadina. In particolare la figlia della perpetua, Marta, ragazza molto intelligente segnata da un trauma subito in tenera età, si scopre attratta dal prete. Complice un periodo di malattia della madre di Marta, tra i due nasce una dolce storia d’amore, segnata però dal conflitto tra passione e dovere religioso.

Titolo: La caduta di villa Mameli
Autore:
Fabrizio Thellung de Courtelary
Editore: Leone
Pagine: 192
Anno di pubblicazione: 2016

Prezzo copertina: 10,90 €


Giorgio Mameli, ultimo discendente di Goffredo, eroe del Risorgimento e autore dell’omonimo Inno, ripercorre alcune fasi della sua vita, che sempre ha avuto un luogo di riferimento: Villa Mameli. Gli anni felici dell’infanzia, quando Giorgio vi trascorreva le vacanze estive, il ’68 e gli anni del terrorismo, quando la Villa diventa luogo di meditazione, e infine gli anni del declino e declassamento sociale della sua famiglia, che inevitabilmente pesano sulla storica residenza.

PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...