15 giugno 2016

A LETTI DI NOTTE, il 18 giugno, giriamo il mondo entrando in libreria

Comunicato Stampa
Per festeggiare i suoi primi cinque anni, Letti di notte quest’anno sceglie un tema: le città. Quale posto migliore di una libreria per scoprire il mondo? Il 18 giugno da Milano a Bari, da Positano a Torino, da Siracusa a Rovereto, da Urbino a Venezia... per tutto il Paese, le librerie e le biblioteche scelgono che città vogliono essere, quale mondo reinventare. A pochi passi da casa nostra troveremo Tokyo, Gerusalemme, Parigi, Istanbul, Santiago del Cile, New York, persino Atlantide rivissute attraverso letture
di autori classici e contemporanei, ricette tipiche, musica, fotografie e racconti di tantissimi protagonisti. E come sempre al centro di questa notte, letture creative e giochi letterari come La notte dei traduttori, Letture bendate, Juke-box letterari, maratone di lettura, laboratori per bambini, musica e a Roma persino un tour di notte sull’Italian Bus Challenge (scopri tutti i programmi di letti di notte in allegato e in continuo aggiornamento sul sito: www.lettidinotte.com).

Viola Di Grado
Tra i tanti protagonisti di questa edizione: Flavio Caroli, Giuseppe Culicchia, Viola Di Grado, Paolo Di Paolo, Giorgio Fontana, Gian Luca Favetto, Luciano Funetta, Gene Gnocchi, Marco Lodoli, Massimo Lugli, Paola Maugeri, Bruno Morchio, Michela Murgia, Silvio Perrella, Giuliano Pesce, Sergio Rubini, Giovanni Serafini, Giuliana Sgrena e tantissimi altri. La notte del 18 giugno scopriremo inoltre i vincitori dell’Italian Book Challenge nelle tante librerie che hanno aderito al campionato dei lettori indipendenti. Con noi anche Ler Devagar, la più bella libreria di Lisbona, e la libreria Le nuvole di Barcellona. Nata da un’idea di Letteratura rinnovabile con lo zampino di Patrizio Zurru, Letti di notte è organizzata da più di duecento librerie e biblioteche, tantissimi autori, associazioni culturali, traduttori, circoli di lettura, ben cinque festival (Passaggi di Fano, Festival Trame di Lamezia Terme, Viruslibro di Empoli, Positano Mare Sole Cultura, Scrivere festival di Tolentino) e tanti bookblogger che con l’hashtag #LDN16 raccontano la loro Letti di notte. In sette vestiranno i panni di speciali guide per condurci con le parole nelle Città che si sfogliano, perché prima di essere amata, assaporata e vissuta, una città è stata letta. Letti di notte 2016 è realizzata grazie al sostegno attivo di Snam e Fastbook. Con la partnership comunicativa di Blablacar, Cityteller, Libricity e Tw Letteratura che ci portano a passeggio per le città con le citazioni d’autore.

Sabato 18 giugno dal tramonto all’alba per girare il mondo basta entrare in libreria!

Racconta la tua notte del libro con l'hashtag #LDN16
Seguici su www.lettidinotte.it
Twitter: @lettidinotte
facebook: Letti di notte
Instagram: lettidinotte

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...