martedì 24 gennaio 2017

Il monastero dei sette segreti; A United Kingdom e altre novità Newton Compton in libreria dal 26 gennaio

Titolo: Il monastero dei sette segreti
Autore: Fernando Baztan
Editore: Newton Compton
Pagine: 336
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 9,90 €


Maledetto dalla Chiesa, abbandonato dalla famiglia, torturato dall’Inquisizione, uno scrivano sta agonizzando. Frate Gennaro, accorso al capezzale dell’uomo, raccoglie le sue ultime parole. Decifrando quei sussurri stentati, Gennaro scopre un’iscrizione che permetterebbe di risolvere un mistero insoluto: è la chiave per ritrovare l’immenso tesoro che i Saraceni offrirono al re di Spagna e che invece non giunse mai a destinazione. Il monaco è pronto a lanciarsi nell’impresa, ma il suo abate ha altri programmi per lui: dovrà mettersi alle dipendenze dell’inquisitore Tommaso de Torquemada e
cercare di entrare nelle sue grazie. Con lui, frate Gennaro intraprende un avventuroso viaggio nella Spagna infiammata dalle persecuzioni, tra banditi, intrighi di palazzo e segreti rimasti sepolti per secoli…

Titolo: Insieme per sempre
Autore: Lauren Rowe
Editore: Newton Compton
Pagine: 480
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 7,90 €


Pensavano di avere raggiunto la vetta più alta. Ma si sbagliavano. Jonas e Sarah sono uniti più che mai, ma la loro bruciante storia non smette di regalare nuove emozioni, fino ad arrivare al culmine, sfiorando vette di sensualità mai neppure immaginate. L’amore e la passione che li lega sono andati crescendo e il frutto sarà un regalo della natura, un’esperienza incomparabile, la nascita di una nuova vita e di un futuro radioso.

Titolo: Hai cambiato la mia vita
Autore: Amy Harmon
Editore: Newton Compton
Pagine: 480
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 7,42 €

 
Lo trovarono nel cesto della biancheria di una lavanderia a gettoni: aveva solo un paio di ore di vita. Lo chiamarono Moses. Quando dettero la notizia al telegiornale dissero che era il figlio di una tossicodipendente e che avrebbe avuto problemi di salute. Ho sempre immaginato quel “figlio del crack” con una gigantesca crepa che gli correva lungo il corpicino, come se si fosse rotto mentre nasceva. Sapevo che il crack si riferiva a ben altro, ma quell’immagine si cristallizzò nella mia mente. Forse fu questo ad attrarmi fin dall’inizio. È successo tutto prima che io nascessi, e quando incontrai Moses e mia madre mi raccontò la sua storia, era diventata una notizia vecchia e nessuno voleva avere a che fare con lui. La gente ama i bambini, anche i bambini malati. Anche i figli del crack. Ma i bambini poi crescono e diventano ragazzini e poi adolescenti. Nessuno vuole intorno a sé un adolescente incasinato. E Moses era molto incasinato. Ma era anche affascinante, e molto, molto bello. Stare con lui avrebbe cambiato la mia vita in un modo che non potevo immaginare. Forse sarei dovuta rimanere a distanza di sicurezza. Ma non ci sono riuscita. Così è cominciata una storia fatta di dolore e belle promesse, angoscia e guarigione, vita e morte. La nostra storia, una vera storia d’amore.

Titolo: A United Kingdom. L'amore che ha cambiato la storia
Autore: Susan Williams
Editore: Newton Compton
Pagine: 480
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 9,90 €


Londra, 1947. Seretse Khama, sudafricano di nobili origini, è salito al trono del protettorato britannico del Bechuanaland (il futuro Stato del Botswana) a soli quattro anni, anche se la reggenza del Paese è affidata allo zio. Dopo aver terminato gli studi superiori a Oxford si trasferisce a Londra per svolgere il praticantato come avvocato, e lì conosce e si innamora perdutamente di Ruth Williams, giovane impiegata dei Lloyd’s di Londra, e la sposa. Il matrimonio misto genera scandalo sia presso il governo sudafricano – che all’epoca dava il via alle politiche dell’apartheid – sia presso i capi del protettorato. Comincia così una guerra a colpi di pregiudizi e potere tra il Sudafrica, il Governo della Regina e il piccolo protettorato britannico del Bechuanaland. Nel 1951 Seretse e sua moglie vengono condannati all’esilio. La tenacia dei due giovani sposi, il loro amore e il desiderio di giustizia renderanno la loro storia d’amore un commovente manifesto romantico, uno dei più struggenti della storia dei diritti civili di tutti i tempi.

Il 2 febbraio l'uscita del film omonimo con David Oyelowo e Rosamund Pike



PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO