lunedì 20 marzo 2017

Il falsario di reliquie; Tiro al bersaglio; Belisario; La 2 Cavalli verde: novità in libreria dal 23 marzo

Titolo: Il falsario di reliquie
Autore: Carlo Animato
Editore: TEA
Pagine:
360
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 16,00 €


Berna, maggio 1507. Nella fontana nelle vicinanze del ghetto vengono ritrovati due cadaveri completamente spogliati. Contrariamente alla prassi, il borgomastro affida le indagini all'alfiere della corporazione dei fornai, Mathis Sinner. L'improvvisato "detective" scopre che i morti erano sacerdoti in fuga dal Sud della Francia, dove avevano trafugato alcune preziosissime reliquie di Maria Maddalena, ora sparite nel nulla. Intanto, tra gli stranieri che la festa della Pentecoste ha richiamato in città, spiccano due singolari personaggi: Rizzardo di
Mospach, un mercante ebreo dalle mille identità, che vende oggetti sacri e reliquie di dubbia provenienza; e un aristocratico sabaudo, Giovanni Dufour, scacciato dal duca di Savoia dopo cinque lustri al suo servizio e in cerca di vendetta. Entrambi sono coinvolti in uno strano affare, in combutta con il borgomastro, il segretario comunale e un diplomatico francese: che siano proprio loro in possesso del bottino e coinvolti nel duplice omicidio?

Titolo: Tiro al bersaglio. Un'indagine del commissario Lucchesi
Autore: Gianni Simoni
Editore: TEA
Pagine:
270
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 13,00 €


Omicidi, appalti truccati, spaccio di droga, suicidi, prestito a usura... È una Milano cupa e violenta quella di Andrea Lucchesi, commissario in lotta con il mondo e con se stesso Una mattina, all’alba, lo squillo del telefono in casa Lucchesi tira giù dal letto il commissario: c’è stata una rapina al quartiere milanese QT8 ai danni di un vecchio droghiere, rimasto ucciso da un colpo di fucile a canne mozze. Poche ore dopo, la Omicidi è di nuovo chiamata in gioco al gran completo: in un appartamento del centro un uomo è stato trovato morto nel suo salotto, la testa spaccata da un colpo di martello. In entrambi i casi, le piste si moltiplicano: dietro l'apparente normalità delle due vittime, infatti, gli inquirenti scoprono verità torbide, una fitta rete di tradimenti e bugie, ricatti e sotterfugi, traffici illeciti e sporchi inganni: per stilare una lista dei sospetti, c’è solo l'imbarazzo della scelta. Il commissario Lucchesi, poliziotto dal carattere difficile, pur amando di solito muoversi da solo, questa volta sa che dovrà avvalersi della collaborazione di tutta la squadra, per venire a capo di quei due casi. Nel frattempo, un dramma personale travolge la sua fedele compagna, Lucia Anticoli, e tra loro nulla potrà più essere come prima...


Titolo: Belisario
Autore: Robert Graves
Editore: Longanesi
Pagine:
492
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 22,00 €


Il VI secolo non fu un periodo di pace, per l’impero romano. Nel corso dell’esteso regno dell’imperatore Giustiniano, durato dal 527 al 565, i fronti di lotta furono particolarmente estesi. Oltre alle insidie nella stessa Costantinopoli che minavano la stabilità del trono, Giustiniano dovette fronteggiare le controversie religiose e gli attacchi dei pagani, per non parlare dell’impegno diplomatico profuso nel nascondere gli scandali sollevati da Teodora, sua moglie, nota per le avventure fedifraghe. Impegnato in guerra contro la Persia, Giustiniano concentrò le proprie ambizioni sui territori occidentali contro vandali, goti e visigoti. Fu così che i suoi nemici impararono a rispettare e a temere il nome di un uomo tanto abile in battaglia quanto leale nei confronti di chi lo aveva chiamato a difendere il destino dell’impero: Belisario, il più grande generale di Giustiniano.

Titolo: La 2 Cavalli verde
Autore: Manu Causse
Editore: Nord
Pagine:
342
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 16,00 €


Da quando il suo matrimonio è finito, Éric è diventato un uomo solitario e insoddisfatto, concentrato interamente sul lavoro e incapace di prendersi cura del figlio Isaac, con cui non sa proprio come comportarsi. Éric detesta sentirsi sempre inadeguato di fronte a quel ragazzino – che non vuole essere toccato, che non parla e grida soltanto – almeno quanto detesta la decisione dell'ex moglie di trasferire Isaac in un istituto, dove lui si è chiuso ancora di più nella sua prigione di autismo. Ma tutto cambia quando Éric riceve in eredità la 2 Cavalli verde dello zio. Quella vecchia auto è un segno, l'occasione che aspettava per tentare l'assalto alle difese di Isaac. Così decide di rischiare il tutto per tutto: all'insaputa della moglie, porta via il figlio dall'istituto e intraprende con lui un viaggio che li condurrà lungo un cammino costellato di avventure e comprensione reciproca, di scoperta del mondo e di se stessi. E, tra strade sbagliate e contrattempi, gatti scorbutici e funghi profumati, Éric riuscirà non solo a dare una svolta alla vita di Isaac, ma anche alla sua. Perché l'amore è una tempesta che può abbattere tutti i muri e, mentre a poco a poco Isaac inizierà ad aprirsi agli altri e ad accettare l'affetto che gli viene offerto, Éric ritroverà la fiducia nel futuro e riassaporerà la gioia di essere padre.

PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO