domenica 4 giugno 2017

Anche gli alberi bruciano (Lorenza Ghinelli); Un adulterio (Edoardo Albinati) e altre novità Rizzoli in libreria dall'11 giugno

Titolo: Anche gli alberi bruciano
Autore: Lorenza Ghinelli
Editore: Rizzoli
Pagine: 176
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 15,00 €


Sin da piccolo, Michele ha marciato lungo i giorni, i mesi e gli anni senza mai uno scarto, senza mai una ribellione. Unico, solido legame è quello con nonno Dino, ex partigiano, ora spento dall’Alzheimer. Ma un giorno, complice una lezione di judo saltata, Michele torna a casa prima del previsto e sorprende il padre, algido professore universitario, tra le braccia di una sua studentessa. Lo scossone emotivo lo sbalza fuori dai binari della sua educata regolarità, e lo sospinge verso Vera, una compagna di classe taciturna quanto spiazzante, che sembra l’unica in grado di capirlo. Quando i genitori, in un goffo
tentativo di salvare il matrimonio, annunciano il trasferimento di loro tre in America, e quello conseguente di nonno Dino in casa di riposo, Michele alza la testa, e per la prima volta nella sua vita prende una decisione che scardina gli equilibri precari da cui è sempre stato condizionato. Accanto, si ritroverà proprio Vera, ma anche tutti i suoi segreti scuri.

Titolo: Valeria allo specchio. Fatti innamorare
Autore: Elisabet Benavent
Editore: Rizzoli
Pagine: 420
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 17,90 €


Valeria non sa cosa vuole, o forse pensa di saperlo e non trova la forza di guardarsi dentro davvero, ma sa che ha tanta paura, dopo Adrián, di perdere anche Víctor. Carmen vuole il suo uomo a tutti i costi, e per averlo è pronta anche a passare sul cadavere della suocera, se necessario. Nerea continua a volere sempre e solo qualcosa che esiste unicamente nelle sue fantasie, al punto di riscrivere la realtà in nome di un sogno. E intanto Lola, che dall’alto dei suoi tacchi a spillo giudica e deride tutte, si lancia nell’ennesima relazione mordi e fuggi. Valeria e le sue amiche non trovano pace, e Madrid sembra piena di uomini e situazioni che non aiutano a chiarirsi le idee. Forse perché il sesso non è tutto nella vita… o forse perché invece è vero il contrario? Il secondo romanzo della saga di Valeria, la conferma di un successo da un milio- ne di copie, accende una luce briosa sul mondo delle donne e su quello degli uomini, troppo spesso su orbite che non s’incrociano mai. E insinua una domanda: se fosse il letto il campo di battaglia miglio- re dove mescolare la chimica dell’incontro, il desiderio, le migliori intenzioni e le peggiori? Questa è la storia di quattro amiche, capitolo secondo, in cui ritroviamo declinato in modo nuovo quell’interrogativo intimo e insondabile che tutte conosciamo: cos’è che ci fa felici? Valeria è determinata a scoprirlo, perché in fondo è esattamente questo che cerca: una nuova felicità. Perché Valeria è speciale. Proprio come te.

Titolo: Un adulterio
Autore: Edoardo Albinati
Editore: Rizzoli
Pagine: 128
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 16,00 €


Alcune storie richiedono anni per compiersi, altre bruciano in un breve arco di tempo e in uno spazio che più è ristretto più le rende intense. Mentendo ai loro coniugi e forse anche a se stessi, i due protagonisti di questa storia rubano un fine settimana alla vita ordinaria, per consumare una passione nata da poco. A fine estate, s’imbarcano su un aliscafo che li porterà su un’isola dove il tempo è fermo e aspetta solo che gli amanti tocchino terra per animarsi. È un gesto rischioso, il loro, una febbre violenta, una prova da superare: ma la felicità sembra così vicina che basta allungare una mano per toccarla. Di Erri e Clementina, in fuga da tutto e al tempo stesso prigionieri dell’isola, Albinati non racconta la storia per intero ma si limita a mostrarci alcune foto, scattate nei vari momenti della loro avventura, da riguardare di nascosto e cancellare in fretta. È un racconto vibrante, sensuale, semplice e crudelmente sincero, anche se costruito su bugie, e le sue pagine esatte ed emozionanti si rivolgono a tutti noi: quelli a cui è capitato di vivere una relazione clandestina, quelli che serenamente la escludono o la rifuggo- no, quelli che in segreto la desiderano. Cosa ci attrae in una persona appena conosciuta? Perché quello che già abbiamo non ci basta? Che succede all’amore quando va tenuto nascosto? 

PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO