mercoledì 21 giugno 2017

Citazioni da libri e film #45

"La chiave è partire dal piccolo. Concentrarsi sulla risoluzione di problemi ai quali si può dare una risposta. Crearsi una base solida su cui poggiare. E, dopo aver lavorato sodo, e se si è fortunati, il mistero del problema onnicomprensivo diventa conoscibile. E' come allontanarsi lentamente da un
fotomontaggio per assistere alla rivelazione dell'immagine definitiva."

"Che miracolo è avere persone che tornano a casa tutti i giorni. Essere amati. Essere attesi. Io credevo di apprezzare ogni momento, ma stando seduto qui al freddo capisco che davo tutto per scontato. E come potevo non farlo? Finché il nostro mondo non crolla, non abbiamo idea di ciò che davvero possediamo, di come oghi cosa stia insieme in modo precario e perfetto."

"So che parte della nostra storia è l'elettricità che ci lega, ma l'altra parte è ugualmente miracolosa. E' il semplice fatto che tu sia entrato nella mia vita nell'istante esatto in cui l'hai fatto. Tu e non un altro. In un certo senso, non è forse più incredibile questo del legame stesso che c'è tra noi? Il fatto che ci siamo trovati?"

dal libro Dark Matter di Blake Crouch

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO