13 settembre 2017

Sangue giusto (Francesca Melandri); La quarta scimmia; Dove ti ho perso: novità Rizzoli in libreria dal 14 settembre

Titolo: Sangue giusto
Autore: Francesca Melandri
Editore: Rizzoli
Pagine: 500
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 20,00 €

Roma, agosto 2010. In un vecchio palazzo senza ascensore, Ilaria sale con fatica i sei piani che la separano dal suo appartamento. Vorrebbe solo chiudersi in casa, dimenticare il traffico e l’afa, ma ad attenderla in cima trova una sorpresa: un ragazzo con la pelle nera e le gambe lunghe, che le mostra un passaporto. «Mi chiamo Shimeta Ietmgeta Attilaprofeti» le dice, «e tu sei mia zia.» All’inizio Ilaria pensa che sia uno scherzo. Di Attila Profeti lei ne conosce solo uno: è il soprannome di suo padre Attilio, un uomo che di segreti ne ha avuti sempre tanti, e che ora è troppo vecchio
per rivelarli. Shimeta dice di essere il nipote di Attilio e della donna con cui è stato durante l’occupazione italiana in Etiopia. E se fosse la verità? È così che Ilaria comincia a dubitare: quante cose, di suo padre, deve ancora scoprire? Le risposte che cerca sono nel passato di tutti noi: di un’Italia che rimuove i ricordi per non affrontarli, che sopravvive sempre senza turbarsi mai, un Paese alla deriva diventato, suo malgrado, il centro dell’Europa delle grandi migrazioni.  

Titolo: La quarta scimmia
Autore: J. D. Barker
Editore: Rizzoli
Pagine: 480
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 20,00 €

Con un nome ispirato a un'antica iconografia giapponese, il "Killer della Quarta Scimmia", alias 4MK, terrorizza da sette anni gli abitanti di Chicago. Quando un autobus investe un uomo e lo uccide, la polizia capisce presto che si tratta proprio di lui: accanto alla vittima, infatti, viene ritrovata una scatola bianca, legata con una stringa nera, la firma ormai nota del killer. Il contenuto, un orecchio umano, è la prova che 4MK ha preso un altro ostaggio, e che forse è ancora vivo. Sam Potter, l'investigatore che da tempo indaga su di lui, ritrovato il suo diario, scoprirà una finestra sulla mente e sulla vita di uno psicopatico. E c'è ancora una ragazza da salvare.

Titolo: Dove ti ho perso
Autore: Ruth Hogan
Editore: Rizzoli
Pagine: 304
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 19,00 €

Anthony Peardew è il collezionista di oggetti smarriti. Quarant'anni prima ha perso un ciondolo, regalo della fidanzata, proprio nel giorno in cui la ragazza è morta in un incidente. Stravolto dalla perdita, Anthony negli anni ha cercato conforto nel recupero di oggetti smarriti, piccole cose sfuggite da una tasca o dimenticate al tavolo di un caffè o su un sedile di un treno. Ora, al tramonto della sua esistenza, l'uomo è preoccupato perché non è riuscito a riconsegnare tutti gli oggetti trovati ai legittimi proprietari. Passerà alla sua assistente Laura quella missione segreta, lasciandole anche la bella villa in cui abita con tutto quello che contiene. Riuscirà Laura a svelare il passato di tutti?

PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...