10 giugno 2018

Non esistono buone intenzioni; Mosquitoland; La forma dell'amore e tante altre novità in libreria dal 12 giugno

Titolo: Non esistono buone intenzioni
Autore: Katarzyna Bonda
Editore: Piemme
Pagine: 450
Anno di pubblicazione: 2018
Prezzo copertina: 19,50 €


Non esiste gente cattiva. Solo gente che ha scelto male. La ex poliziotta e profiler Sasza Załuska, trentasei anni e i capelli rosso fuoco, ne sa qualcosa di pessime scelte. Ma adesso è tornata a casa, a Danzica, sulla costa ventosa del mar Baltico, ed è decisa a ricominciare, insieme alla piccola Karolina. Senza un uomo, e senza l'alcol: non ha più bisogno di nessuno dei due. Ma sfuggire al passato non è facile. E per Sasza Załuska c'è un richiamo più forte di tutto: quello della vecchia vita. Così, quando un ex sbirro della polizia di Danzica la rintraccia per un lavoretto di profiling, Sasza suo malgrado accetta. Ben presto, maledicendosi per il tempo sottratto alla figlia, e per la voglia di bere che torna prepotente, si troverà a indagare sull'omicidio di un cantante famoso
e a fare coppia di nuovo con il commissario Duchnowski detto Duch, un uomo che ne ha viste abbastanza per decidere che nella vita non ci sono amici, c'è solo l'alcol. Finiranno così a navigare insieme il sottobosco criminale di una Danzica cupa e ottenebrata, tra donne che hanno perso tutto, compresi gli scrupoli, preti che non credono in Dio, e gente piena di buone intenzioni finite molto male. Fino a imbattersi in una vecchia storia d'amore diventata storia di vendetta, come cantava il cantante ammazzato nella sua unica hit, Ragazza del Nord.

Titolo: Vertigo
Autore: Katharine McGee
Editore: Piemme
Pagine: 430
Anno di pubblicazione: 2018
Prezzo copertina: 17,00 €


Il Tower è una meraviglia che svetta nel cielo di Manhattan. Lungo i mille piani della torre più tecnologica e futuristica del mondo, cinque ragazzi nascondono segreti inconfessabili. LEDa farebbe qualsiasi cosa per cancellare il giorno peggiore della sua vita. Watt vorrebbe gettarsi il passato alle spalle, ma LEDa continua a non dargli tregua, ricattandolo per raggiungere i suoi fini. Rylin ha per le mani la migliore occasione che le sia mai capitata: una borsa di studio per una scuola dei piani alti. Ma significherebbe vedere ogni giorno il ragazzo a ui ha spezzato il cuore. Avery desidera solamente stare con la persona che ama, pur sapendo che è l'unica al mondo che non potrà mai avere. E poi c'è Calliope, così misteriosa, affascinante… e determinata a fare quello che ha sempre fatto: dimostrare di essere la più furba di tutti. Nell'ombra qualcuno li segue, mosso da un unico obiettivo: la vendetta. E in una torre alta mille piani un semplice passo falso può significare una caduta devastante. New York, 2118.

Titolo: La fine di Scipione
Autore: Santiago Posteguillo
Editore: Piemme
Pagine: 565
Anno di pubblicazione: 2018
Prezzo copertina: 22,00 €


Un uomo deve essere pronto a dire la verità in punto di morte. «Io e Annibale siamo stati entrambi grandi generali, traditi dai nostri rispettivi Senati, esiliati: come non potrei provare empatia per quest'uomo, nonostante lo abbia combattuto per anni?» Publio Cornelio Scipione sa di essere arrivato alla fine. È il 190 a.C. La crisi siriaca è al suo culmine, e Roma, anche se sfinita da anni di guerra, ha deciso di fronteggiare il re di Siria, Antioco, costante minaccia ai confini orientali della Repubblica. Scipione è tra i legati inviati in Grecia a negoziare la pace, e anche se la missione è un successo, che porta a Roma di fatto l'incontrastato dominio del mar Egeo e ricchezze inestimabili, Publio Cornelio non viene salutato da Roma come crede di meritare. Lontano dall'essersi arricchito, è tuttavia accusato, insieme al fratello Lucio, di aver accettato doni e denaro da Antioco, per una negoziazione giudicata da Roma troppo mite. È così che Scipione l'Africano, l'uomo che aveva sottratto l'Africa ad Annibale, e che aveva fatto di Roma la sua ragione di vita, decide di ritirarsi a Liternum, in Campania, dove la morte lo coglierà nel 183 a.C. Santiago Posteguillo racconta il maestoso ultimo atto della saga dedicata a uno degli uomini più grandi e forse meno capiti della storia di Roma, facendolo rivivere nei pensieri e nelle azioni, e negli ultimi momenti in cui, ritornando con la memoria alle gesta passate, Scipione si congeda dalla vita e dalla Storia compiendo un doloroso e commosso bilancio.

Titolo: Mosquitoland
Autore: David Arnold
Editore: Rizzoli
Pagine: 410
Anno di pubblicazione: 2018
Prezzo copertina: 18,00 €


All'indomani dell'inaspettato sfasciarsi della sua famiglia, Mim viene trascinata via dalla cittadina in cui è nata e costretta a trasferirsi dal padre e dalla sua nuova, freschissima moglie, lontano mille chilometri. Prima ancora però che la polvere abbia il tempo di posarsi, Mim scopre che la madre, rimasta a Cleveland, è ricoverata in ospedale, e riempito in fretta uno zaino, scappa di casa e salta su un autobus per correre in soccorso dell'unica persona che abbia mai capito – e adorato – i suoi tanti bordi affilati.È l'inizio di una strana, imprevista odissea, che porterà Mim a sedersi accanto a compagni di viaggio diversi, alcuni luminosi, altri molto, molto oscuri. E attraverso di loro, come in uno specchio Mim ripercorrerà gli ultimi anni, le malinconie che li hanno accompagnati, e i demoni segreti di cui è rimasta imprigionata. Per finalmente affrontare la verità che ha sempre avuto sotto gli occhi, e non ha mai voluto vedere.

Titolo: Ink
Autore: Alice Broadway
Editore: Rizzoli
Pagine: 375
Anno di pubblicazione: 2018
Prezzo copertina: 18,00 €


Non ci sono segreti a Saintstone: dall'istante in cui si nasce, successi e fallimenti vengono tatuati sulla pelle, così che tutti possano vederli e giudicarti, come un libro aperto. E proprio un libro i morti diventano: la pelle viene asportata, rilegata e consegnata ai familiari, come antidoto all'oblio che è ancora più temibile della morte. A patto che le pagine della vita superino il giudizio del consiglio: in caso contrario il libro viene gettato alle fiamme, e con lui il ricordo di un'intera vita. Quando l'amato papà muore, Leora, sedici anni, è convinta che il giudizio su di lui sarà pura formalità, e invece si rende conto che l'uomo nascondeva dei segreti, ma che di segreti ne cela anche il Consiglio...

Titolo: Ghost
Autore: Jason Reynolds
Editore: Rizzoli
Anno di pubblicazione: 2018
Prezzo copertina: 16,00 €


Correre. È quello che Ghost (vero nome Castle Cranshaw) sa far meglio. Ma non è il suo sport. No, il suo sport è sempre stato il basket. Finché un giorno decide, d’impulso, di sfidare il velocista di punta di una squadra di atletica, e vince. Il coach, ex medaglia d’oro olimpica, capisce che in lui c’è qualcosa: un folle talento naturale. Il fatto è che in Ghost c’è anche altro: tanta rabbia e un passato che lui cerca di dimenticare. Riuscirà a imbrigliare il suo talento grezzo per la velocità e unirsi alla squadra o finirà per farsi raggiungere dal suo passato? "Ghost" è il primo libro di una serie esplosiva scritta da Jason Reynolds, che segue un gruppo di ragazzi, veloci su pista, ma impetuosi nella vita. Per aprirsi la strada verso il successo, dovranno prima dimostrare quanto valgono. Agli altri e a se stessi.

Titolo: Il silenzio della città bianca
Autore: Eva García Sáenz de Urturi
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 456
Anno di pubblicazione: 2018
Prezzo copertina: 19,90 €


Tasio Ortiz de Zárate sta per lasciare la prigione per il suo primo permesso. E Tasio non è uno qualunque: brillante archeologo, protagonista della scena culturale e pop con le sue trasmissioni televisive che hanno conquistato il pubblico vent'anni fa, il professore è finito in galera per omicidio. Tasio Ortiz de Zárate è stato condannato come serial killer. È accusato di aver ucciso seguendo una logica macabra, lungo un percorso ideale nella tranquilla città di Vitoria. Una città che ora si ritrova immersa nel terrore di tanto tempo fa. Perché alla libertà di Tasio corrisponde una nuova ondata di crimini. La prima coppia viene ritrovata nella Cattedrale Vecchia, due ragazzi di vent'anni nudi in una posa di sconvolgente tenerezza. Mentre le indagini sono solo all'inizio, i corpi di due venticinquenni compaiono nella Casa del Cordone, in pieno centro e durante la festa di San Giacomo. E il giovane ispettore Unai López de Ayala inizia la caccia. Per lui non si tratta soltanto di fermare la scia di morte, ma di vincere la sfida contro la mente criminale che lo ha coinvolto personalmente. E di dimostrare al suo capo, l'affascinante Alba, che seguire le regole non è sempre la migliore strategia.

Titolo: La forma dell'amore
Autore: Confidenze
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 195
Anno di pubblicazione: 2018
Prezzo copertina: 14,90 €


Multiforme e inafferrabile, mutevole e ineguagliabile, l'amore sa sorprenderci ogni volta e ogni volta è una nuova storia. Come quelle che ci raccontano dieci scrittori, dieci tra le firme più apprezzate della narrativa italiana contemporanea, che qui declinano l'amore secondo lo stile e la sensibilità propri a ognuno di loro. Seguendo il filo della loro ispirazione, l'amore prende via via forma nelle note di una melodia, nei tratti brevi di un verso, in luminose pennellate di colore. È un risveglio alla vita, la promessa di una giornata al mare, un corpo che torna a volersi bene, a guardarsi allo specchio e concedersi alle carezze. È un taglio netto da un passato che fa male, o un equilibrio sospeso tra due vite. Sono inseguimenti che portano lontano, timidi agguati sotto casa, o audaci contorsionismi che diventano leggenda. È la magia di una voce che ti indica la strada, di un incontro del destino annunciato da una profezia, quella di una zingara o di una libellula impalpabile. Sono storie in cui perdersi e forse un po' riconoscersi; un appassionato viaggio tra le pagine, alla scoperta dell'amore. O, almeno, di alcuni dei suoi infiniti volti.

Titolo: Quando mi sei accanto
Autore: Olivia Crosio
Editore: De Agostini
Pagine: 320
Anno di pubblicazione: 2018
Prezzo copertina: 15,00 €


Courmayeur, estate 1973. Tutto inizia con tre ragazzi in fila indiana, diretti versi la cima del Monte Bianco, insieme senza quasi conoscersi. Davanti c'è Alex, il ribelle del paese, capelli neri arruffati e atteggiamento da rockstar: insopportabile per gli altri maschi e un mito per le femmine. In fondo c'è Chicco, il bravo ragazzo dall'animo sensibile, camicia e viso pulito da signorino di città. Al centro sta Chiara, per entrambi "la piccola Chiara", perché ha solo sedici anni e una bellezza innocente che va guidata e protetta. Sanno poco o niente l'uno dell'altra, né possono immaginare che da quel giorno il destino li terrà per sempre uniti. E per trent'anni si allontaneranno e si avvicineranno nei modi più imprevedibili, facendogli sperimentare tutte le follie del cuore.

Titolo: L'amore nella fila 27
Autore: Eithne Shortall
Editore: De Agostini
Pagine: 385
Anno di pubblicazione: 2018
Prezzo copertina: 16,00 €


Chi non hai mai fantasticato, almeno una volta, di trovare l’amore ad alta quota? Di prendere posto, allacciare le cinture, e alzare lo sguardo per scoprire che sul sedile accanto siede la sua anima gemella? Cora Hendricks è così: un’inguaribile romantica. Convinta che un cuore in transito sia naturalmente più esposto alle frecce di Cupido, e che, complice il sorriso di una hostess e il magico potere del destino, anche un caffè brodoso possa trasformarsi nel migliore afrodisiaco. A quasi trent’anni, Cora abita a Londra e lavora come impiegata per una piccola compagnia aerea. Dopo l’ultima, devastante delusione amorosa – un berlinese di nome Friedrich – si impegna a favorire incontri romantici tra i passeggeri che, ignari, si presentano al banco del check-in, affidandosi solo a internet e alla propria intuizione per fare in modo che i candidati più compatibili si ritrovino a sedere vicini. Dove? Nella fila 27, naturalmente: il minuscolo laboratorio amoroso nel quale Cora, con la complicità di una collega, insegue con ostinazione la formula della felicità altrui. È un campionario umano vasto e variegato quello che passa dai sedili della fila 27: per una scintilla che scocca e una relazione che prende quota, un’altra precipita senza paracadute. Ma anche il Cupido più incallito prima o poi abbassa la guardia, e non è detto che per Cora non si avvicini il momento di riporre il tavolinetto, raddrizzare lo schienale e affrontare il viaggio più romantico (e turbolento) di sempre: l’unico che non contempla misure di sicurezza.


Titolo: The player. L'amore è un gioco pericoloso
Autore: Vi Keeland
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 322
Anno di pubblicazione: 2018
Prezzo copertina: 9,90 €


La prima volta che Delilah incontra il famoso quarterback Brody Easton è in uno spogliatoio maschile, al termine di una partita. È la sua prima intervista come commentatrice sportiva. Un incarico importante e conteso, per il quale sono stati presi in considerazione molti altri giornalisti uomini, ma sui quali Delilah ha avuto la meglio, dopo molta gavetta e molti sacrifici. Figlia di un famoso giocatore di football, Delilah è praticamente cresciuta in questo mondo, una mosca bianca in un universo di testosterone, sa come muoversi e non è facile metterla in un angolo. Eppure, quando Brody Easton già alla prima domanda decide di mettersi a nudo, letteralmente, lasciando cadere l’asciugamano che lo copre, lei non sa proprio che fare. A metterla in difficoltà non è tanto la statuaria bellezza, quanto l’atteggiamento provocatorio e la sfacciataggine dell’atleta che, fin da subito, inizia infatti a flirtare con lei. Ma Delilah non esce con i giocatori. O meglio, non esce con quel tipo di giocatore: di bell’aspetto, forte, arrogante, che vive di vittorie e conquiste, dentro e fuori dal campo. E Brody Easton in questo è un vero giocatore...

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Etichette

Arte (48) Box Office (134) Cinema (2008) Citazioni (48) Classici (10) Classifiche (330) Dal libro al film (119) Eventi (317) Festival (215) Film (403) Interviste (21) L'angolo della poesia (22) Magic Moments (4) Natale (106) News (316) Novità (2825) Presentazioni (4) Prossimamente (335) Recensioni (941) Sondaggi (99) Spazio Corti (35) Spazio Remainders (4) Speciale (3) Teatro (236)

Etichette - Case Editrici

Newton Compton (676) Mondadori (570) Sperling (555) Rizzoli (527) Piemme (511) Longanesi (440) Garzanti (432) Giunti (367) Einaudi (330) Nord (319) Sellerio (307) Feltrinelli (296) Guanda (286) Edizioni E/O (232) Fazi (196) Adelphi (183) Marsilio (181) Bompiani (164) corbaccio (157) De Agostini (130) Ponte Alle Grazie (129) Salani (124) TEA (115) Marcos y Marcos (112) Tre60 (112) Leone (77) Leggereditore (73) Sonzogno (58) Atmosphere Libri (55) Fanucci (53) Il Castoro (51) Beat (50) La Nave di Teseo (50) Libreria Editrice Vaticana (50) Chiarelettere (44) Neri Pozza (41) Delos Books (36) 66thand2nd (35) Isbn (33) Multiplayer.it (31) Del Vecchio (29) Time Crime (29) Gribaudo (27) HarperCollins Italia (27) Vallardi (27) Elliot (26) Gargoyle Books (22) Giano (22) Castelvecchi (21) NNE (21) Baldini Castoldi (20) Einaudi Ragazzi (20) Bookme (19) Ciesse (18) Mursia (18) Scrittura e Scritture (17) Walt Disney Company Italia (17) San Paolo Edizioni (16) Sergio Bonelli (16) Edizioni Della Sera (14) Fabbri (14) Mattioli 1885 (14) Iperborea (12) Edizioni Cento Autori (11) Laterza (10) Polillo (10) Arkadia (8) Bollati Boringhieri (8) L'Ippocampo (7) Voland (7) Edizioni Senso Inverso (6) Las Vegas (6) Libromania (6) Marco Tropea (6) Cairo (5) Casini (5) Cortina Raffaello (5) Dunwich (5) Gran Via (5) Interlinea (5) Luciana Tufani Editrice (5) Nutrimenti (5) Sonda (5) Tullio Pironti (5) Edizioni Il Foglio (4) Foschi (4) Gruppo Editoriale Raffaello (4) Nero Press (4) Astoria (3) Dalai Editore (3) Gallucci (3) Kowalski (3) A.Car. Edizioni (2) Alessio Ambrosini (2) Carocci (2) Cortina (2) EDT (2) Edizioni Forme Libere (2) Edizioni XII (2) Enzo Delfino Editore (2) Fandango (2) Harlequin Mondadori (2) Ibiskos Editrice Risolo (2) Karta (2) La Lepre (2) Lettere Animate (2) Magazzini Salani (2) Minimum Fax (2) Parallelo45 (2) Robin (2) Sansoni (2) Skira (2) Tropea (2) 80144 Edizioni (1) Archinto (1) Ares (1) Butterfly (1) Carabba (1) Di Renzo Editore (1) Editori Riuniti (1) Edizioni della Vigna (1) Gruppo Albatros Il Filo (1) Historica Edizioni (1) Ibis (1) Il Ciliegio (1) La Feluca Edizioni (1) La Gru (1) La Mela Avvelenata (1) La Zisa (1) Lantana (1) Lavoro (1) Ledizioni (1) Libreria Efesto (1) Linee Infinite Edizioni (1) Lussografica (1) Marinotti (1) Miraggi (1) Momentum Edizioni (1) Montag (1) NET (1) Neo Edizioni (1) Rayuela (1) Rubbettino (1) Solfanelli (1) Tagete (1) Vertigo (1) Youcanprint (1) Zero91 (1)