25 maggio 2020

La flotta degli invincibili, Il sentiero degli oleandri, Il bibliotecario di Auschwitz e altre novità Newton Compton in libreria dal 28 maggio

Titolo: Il giallo della villa abbandonata
Autore: Riccardo Landini
Editore: Newton Compton

Pagine: 288
Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo copertina: 9,90 €

Astore Rossi, un restauratore, è stato incaricato di fare una valutazione di alcuni mobili antichi nella vecchia villa fatiscente appartenuta a una no­bildonna recentemente scomparsa. L’erede, Roberta Arditi, spera di ricavare più denaro possibile, ma Astore si rende conto che i mobili sono di scarsissimo valore e in pes­sime condizioni. L’unico oggetto che lo colpisce è un quadro, una crocifissione in cui Cristo è ritratto in una postura inconsueta, circon­dato da strane figure. Decide così di rivolgersi a un esperto, il professor Zeni, il quale è certo che si tratti di una delle pochissime opere di Jo­seph Balkan, artista tedesco dalla fama oscura, amico di Arnold Böc­klin, al quale si attribuivano poteri negromantici tra cui quello di evo­care i defunti. Zeni chiede e ottiene di poter portare nel proprio studio il quadro per esaminarlo con più calma. Due giorni dopo, mentre è intento a restaurare un tavolo, Astore riceve una visita inequivo­cabile… Dunque nasconde davvero un segreto, quel dipinto misterioso?

Titolo: Quando l'amore cambia io non rispondo
Autore: Anna Zarlenga
Editore: Newton Compton

Pagine: 288
Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo copertina: 9,90 €

Aida è un’idealista nata e non ha paura di lottare per le cose in cui crede. Per questo ha deciso di difendere i diritti dei suoi colleghi accettando di diventare la rappresentante sindacale dell’azienda in cui lavora. Una mattina, mentre sta correndo per non arrivare tardi al lavoro, una distrazione la fa scivolare e cadere. E proprio mentre tenta di alzarsi un affascinante sconosciuto appare al suo fianco per soccorrerla. Anche se non è disposta ad ammetterlo, Aida sente che quell’incontro ha lasciato in lei un segno... Peccato che, proprio durante la riunione, le venga presentato il nuovo responsabile delle risorse umane, che Aida aveva promesso di contrastare con tutte le forze: si chiama Dennis Castelli ed è la persona che l’ha soccorsa solo pochi minuti prima. Decisa a non ascoltare il proprio cuore, Aida si impegna nella sua battaglia, anche se l’atteggiamento di Dennis non fa che confonderla: cerca di prendersi gioco di lei o è possibile che abbia davvero a cuore gli interessi dei dipendenti? Tra pregiudizi, battibecchi, equivoci e codici di condotta autoimposti, Aida e Dennis dovranno trovare un accordo. Non solo per il bene dell’azienda, ma anche per il proprio cuore.

Titolo: La maestra cattiva
Autore: Suzy K Quinn
Editore: Newton Compton

Pagine: 320
Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo copertina: 9,90 €

Lizzie Riley è reduce da una burrascosa separazione. Quando riceve la notizia che suo figlio Tom è stato accettato in una prestigiosa scuola, si sente sollevata: spera che le cose riprendano ad andare per il verso giusto. La reputazione dell’istituto è eccellente. Eppure l’entusiasmo iniziale si spegne dopo poco tempo: fin dal primo giorno Lizzie ha l’impressione che in quella scuola ci sia qualcosa che non va. Ai genitori è proibito attraversare il giardino ed entrare insieme con i bambini; le finestre sono chiuse e protette da pesanti inferriate. Con gentilezza le viene spiegato che è bene che i ragazzi guadagnino al più presto una certa indipendenza, e che una presenza troppo asfissiante dei genitori non è funzionale alla loro istruzione. Ma perché Tom torna sempre a casa esausto e si rifiuta di raccontare qualsiasi cosa della sua giornata? Che cosa sono quegli strani segni sul suo braccio? E perché i suoi compagni di classe hanno paura di parlare, quando Lizzie fa loro delle domande? La nuova scuola sembrava perfetta. Ma a volte le apparenze ingannano...

Titolo: Il bibliotecario di Auschwitz
Autore: Andrea Frediani
Editore: Newton Compton

Pagine: 320
Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo copertina: 9,90 €

1944. Il professore ebreo Isaia Maylaender, tornato in Ungheria da Fiume per stare vicino agli anziani genitori, si trova nel posto sbagliato al momento sbagliato e finisce con loro ad Auschwitz-Birkenau. Maylaender è un uomo brillante, abituato agli agi, e la realtà spietata e disumana del lager minaccia di consumarlo. Giorno dopo giorno, la costante lotta per la sopravvivenza in condizioni degradanti lo spinge sull’orlo dell’abisso. Quando ormai tutto sembra perduto, una proposta inaspettata riaccende in lui la speranza: Hillgruber, un ufficiale delle SS, gli affida il compito di catalogare i libri requisiti nel ghetto di Cracovia e di organizzarli in una biblioteca che offra ai soldati nazisti distrazioni più elevate del gioco e del bordello. L’iniziativa colma di entusiasmo il professore, che spera, grazie ai libri, di rendere più umane le SS. Mentre Maylaender si getta a capofitto nella missione, e i sovietici si avvicinano sempre di più al lager, Hillgruber gli assegna altri due incarichi: fare da precettore al figlio e redigere le sue memorie di guerra, compiti che si riveleranno molto più pericolosi di quanto Isaia avrebbe mai potuto immaginare…

Titolo: La scomparsa di Sabine Hardison
Autore: Kimberly Belle
Editore: Newton Compton

Pagine: 320
Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo copertina: 9,90 €

Dopo aver pianificato la sua fuga per quasi un anno, Beth Murphy è fi­nalmente libera. Quello che potrebbe essere un mer­coledì qualunque per lei è un nuo­vo inizio. Di sicuro, però, deve fare molta at­tenzione. Il minimo errore potrebbe mettere il marito sulle sue tracce. Beth ha cambiato città, nome e per­sino aspetto, ma il rischio di fare un passo falso è sempre in agguato... A poche centinaia di chilometri di distanza, la scomparsa di Sabine Hardison sta facendo scalpore. Di ritorno da un viaggio di lavoro, suo marito Jeffrey ha trovato la casa de­serta. E ha immediatamente aller­tato la polizia. In casa non manca nulla e l’unico indizio a disposizio­ne di Marcus, il detective incaricato del caso, è una macchina abbando­nata lungo la strada. Inizia così un’indagine difficilissi­ma. Marcus ha spesso l’impressio­ne che gli interrogativi lo allonta­nino dalla verità. Sabine è ancora viva? Jeffrey nasconde qualcosa? Ma, soprattutto, quali oscuri segre­ti si celano dietro l’apparente nor­malità del loro matrimonio?

Titolo: Il sentiero degli oleandri
Autore: Teresa Simon
Editore: Newton Compton

Pagine: 384
Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo copertina: 9,90 €

Amburgo, 1936. La giovane Sophie Terhoven, figlia di un influente mercante di caffè, vive negli agi in una villa lussuosissima. Hannes Kröger è il figlio della cuoca, ma è amico e confidente di Sophie fin da quando erano bambini. Il sentimento fortissimo che li ha sempre legati, con il tempo, finisce per trasformarsi in amore. Ma come potrebbe una ragazza dell’alta borghesia sposare un uomo che non ha nulla da offrirle? Come se non bastasse, i loro genitori condividono un segreto che potrebbe rivelarsi un ostacolo insormontabile. Giorni nostri. Jule gestisce una caffetteria ad Amburgo ma, nonostante il suo impegno, è in difficoltà economiche. Per questo accetta spesso altri lavori, tra cui quello di scrivere biografie su commissione. Ama cercare indizi su persone vissute in altre epoche, seduta a un tavolino con una tazza di caffè fumante davanti. E così, quando la sua amica Johanna le porta un diario rinvenuto nella soffitta della casa di famiglia, Jule è subito intrigata dalla bella calligrafia con cui è scritto il nome della proprietaria. Chi era Sophie? E qual è stato il suo destino?

Titolo: Il segreto del professor Brock
Autore: Rachel Sargeant
Editore: Newton Compton

Pagine: 320
Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo copertina: 9,90 €

Chi ha ucciso Carl Brock, il bravo insegnante amato da tutti? La cittadina di Penbury è sconvolta quando la notizia del ritrova­mento del corpo di Carl Brock di­venta di dominio pubblico. Carl, infatti, era una vera istituzione: nessuno avrebbe avuto un solo motivo per fare del male all’inse­gnante modello dal cuore d’oro, che si spendeva con entusiasmo per gli studenti, dai più fortunati ai più bisognosi di aiuto. Il suo cadavere è stato rinvenuto in un fossato poco distante dalla macchina. Ma non è tutto. La mo­glie della vittima era priva di sensi in casa loro, ferita e ammanettata a una sedia. Il caso viene assegnato alla detec­tive Adams, appena arrivata nel distretto. Pippa sa che per guada­gnarsi il rispetto dei colleghi deve chiudere al più presto l’indagine. Ma appena comincia a scavare nella vita apparentemente irre­prensibile di Carl, si rende conto che una superficie limpida cela ampie zone torbide. Il bravo inse­gnante amato e rispettato da tutti nascondeva dei segreti molto pe­ricolosi...

Titolo: La flotta degli invincibili
Autore: Simon Scarrow, T.J. Andrews
Editore: Newton Compton

Pagine: 384
Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo copertina: 9,90 €

Da giovane marinaio a capo della flotta pirata: Telemaco oserà sfidare il potere di Roma? 25 d.C. Quando il giovane Telemaco ha l’occasione di unirsi all’equipaggio della nave mercantile Selene, è felice di lasciarsi alle spalle le difficoltà di una vita di stenti tra i vicoli di Atene. Poco dopo aver mollato gli ormeggi, però, una nave pirata appare all’orizzonte e l’assalto si trasforma in una feroce carneficina… Bulla, il comandante nemico, offre ai superstiti una scelta atroce: unirsi a loro oppure venire uccisi. Dopo un rito di iniziazione brutale, la determinazione di Telemaco conquista la fiducia del suo nuovo capitano. E ben presto il ragazzo di un tempo si trasforma in uno dei più temuti uomini che osano solcare il mare Adriatico. Tra arrembaggi, omicidi, rischi di ammutinamento e la furia delle onde, si intravede in lontananza una minaccia ancora peggiore: Roma intende riprendere il controllo dei mari. Riuscirà Telemaco a imporsi come capo della fratellanza dei pirati per tentare l’impresa impossibile di sfidare l’impero?