11 novembre 2016

Recensione: LA STRADA NELL'OMBRA di Jennifer Donnelly

Titolo: La strada nell'ombra
Autore: Jennifer Donnelly
Editore: Mondadori
Pagine: 537
Anno di pubblicazione: 2016

Prezzo copertina: 18,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Nella vivace e affollata New York ottocentesca, la società è divisa tra il volgo e la ricca boghesia, ma le donne vanno incontro ad un destino comune: appartenenti all’alta o alla bassa società, poche sono realmente artefici del proprio destino. Le donne povere sono destinate a lavorare sin dalla tenera età; quelle benestanti, costrette a sposarsi il partito migliore. Ed è proprio ciò che la società vorrebbe da Josephine Montfort, una ragazza appartenente ad una famiglia altolocata newyorkese, che viene spinta
dai suoi genitori a conquistare il suo migliore amico Bram per assicurarsi un futuro di thè, convenevoli e lunghe chiacchierate nei salotti più in voga della città. Ma Jo sogna tutt’altro: una vita indipendente e un lavoro come reporter.

L’occasione giusta, anche se dolorosa e alquanto macabra, arriva quando suo padre, capostipite dei Monfort, viene trovato ucciso. L’intera famiglia sembra non essere interessata a cercare la verità, anzi, tutti sono concordi a voler insabbiare il caso. Ma Josephine è una reporter e il suo animo la spinge a scavare a fondo per cercare la verità. Decide così di intraprendere un’indagine privata che la porterà allo Standard, un giornale di proprietà familiare dove lavora Edward Gallagher, un reporter in carriera, abile nel suo lavoro. Nonostante le prime reticenze di Eddie a collaborare con una ricca e viziata ragazza, ben presto quest'ultimo scopre di trovarsi difronte ad una donna diversa, geniale, perspicace, pronta all’azione ed in cerca della propria indipendenza. Riuscirà Jo a far luce sulla morte del padre? Ma soprattutto otterrà la tanto agognata libertà?

Jennifer Donnelly trascina il lettore in una New York buia, cupa, tetra, desolata e spaccata in due dalle diversità sociali. I due memorabili protagonisti, apparentemente agli antipodi, rappresentano in realtà due facce della stessa medaglia; ribelli, anticonformisti, affamanti di verità e animati da una volontà ferrea, si battono per raggiungere i loro obiettivi. Un ragazzo che insegue il sogno americano da una parte; una ragazza che lotta per l'emancipazione femminile dall'altra; nel mezzo una società rigida e classisita, una famiglia conformista che cela alcuni segreti, e un mistero da dipanare. Sono questi gli ingredienti di La strada nell'ombra, un romanzo sorprendente, misterioso e avvincente, narrato con uno stile diretto e elegante. Una bella lettura in bilico tra fiction storica e romanzo di formazione.

L'AUTRICE
Jennifer Donnelly ha scritto numerosi romanzi per adulti e ragazzi. Il suo capolavoro è Una voce dal lago, col quale ha vinto la Carnegie Medal, il premio letterario più importante in Inghilterra. Risiede a New York dove vive della sua scrittura.

PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...