14 luglio 2020

Il principe bugiardo, Le due donne di Auschwitz, Non essere cattiva, Il ritorno del centurione: novità Newton Compton in libreria dal 16 luglio

Titolo: Il principe bugiardo
Autore: Nora Flite
Editore: Newton Compton

Pagine: 320
Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo copertina: 9,90 €


Hawthorne “Thorne” Badd non si è mai preoccupato troppo di titoli e nobiltà. Ha sempre preferito godersi la vita e correre dietro alle belle ragazze. Ma dopo la morte improvvisa di suo zio, tutto è cambiato. La corona potrebbe diventare sua. Deve solo raggiungere un Paese in cui non ha nemmeno mai messo piede... e sposare la bellissima figlia del più grande rivale della sua famiglia. Nova Valentine è tanto intelligente quanto bella. Da quando ha incontrato Thorne per la prima volta, il mondo le è crollato addosso: non riesce a smettere di pensare a lui. Non aveva mai conosciuto qualcuno così sexy e sicuro di sé. Ogni cosa di lui le fa accelerare i battiti del cuore, dai tatuaggi ai suoi magnetici occhi pieni di fascino. Ma per quanto Nova possa fantasticare, sa bene che l’attrazione è una cosa, un matrimonio combinato un’altra. E così Thorne e Nova decidono di frequentarsi un po’, solo per scoprire che la chimica tra loro è bollente. Riusciranno a imparare a fidarsi l’una dell’altro senza che gli intrighi politici riescano a manipolarli? La rivalità delle loro famiglie potrebbe essere un ostacolo troppo arduo da superare.

Titolo: Le due donne di Auschwitz
Autore: Lily Graham
Editore: Newton Compton

Pagine: 288
Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo copertina: 9,90 €

È il 1942 quando Eva Adami viene deportata ad Auschwitz. Schiacciata tra i corpi pigiati sul treno ed esausta per le privazioni, non riesce a pensare ad altro che a ritrovare suo marito, da cui è stata separata a forza. Ma ad Auschwitz non c’è traccia di lui. E la cruda realtà del campo di concentramento si abbatte su di lei, minacciando di spezzarla definitivamente. Una notte, mentre piange di nascosto, sente un sussurro provenire dalla branda vicina. Un’altra prigioniera, Sofie, le prende la mano… La loro è un’amicizia indistruttibile, che resiste agli orrori vissuti ogni giorno. Eva e Sofie si confidano le paure più segrete e i sogni più intimi: quello di Eva è di scoprire dove si trova il marito, quello di Sofie è di ricongiungersi con suo figlio, Tomas, che la aspetta in un orfanotrofio oltre il confine austriaco. Quando Eva scopre di essere incinta, si rende conto che la sua vita e quella del bambino che porta in grembo sono in pericolo. E così le due donne si scambiano una promessa: qualunque cosa succeda, proteggeranno i loro figli a ogni costo.

Titolo: Non essere cattiva
Autore: S.E. Lynes
Editore: Newton Compton

Pagine: 352
Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo copertina: 9,90 €

Sono passati più di trent’an­ni da quando Nicola Watson ha lasciato la sua bel­la casa nel quartiere in cui viveva con i genitori e il fratello maggiore. Aveva solo dieci anni ma era suffi­ciente il rumore della macchina di suo padre nel vialetto per farle strin­gere lo stomaco dalla paura. Allora era troppo piccola per capire perché la balbuzie del fratello continuasse a peggiorare… La notte in cui sua madre Carol la portò via, con gli occhi spalancati dal terrore, è ormai un vaghissimo ricordo… Adesso Nicola è un avvocato di successo e si è lasciata alle spalle la sua inquie­tante infanzia. Fino al giorno in cui, per il funerale della madre, si trova ad affrontare il senso di colpa ver­so la donna che ha sacrificato tutto per i suoi figli. Una volta riemersi, i ricordi sono difficili da ricacciare in­dietro e Nicola si convince di avere avuto un ruolo negli eventi che han­no portato suo fratello in prigione per omicidio. Che cosa è accaduto veramente più di trent’anni prima?

Titolo: Il ritorno del centurione
Autore: Harry Sidebottom
Editore: Newton Compton

Pagine: 320
Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo copertina: 9,90 €

Calabria, 145 a.C. Gaio Furio Paolo è tornato a casa dopo anni di guerra, combattuti nel nome di Roma. È uno dei po­chi fortunati sopravvissuti alle bat­taglie, e ha intenzione di passare i giorni che gli restano a lavorare la terra nella fattoria di famiglia. Ma sembra che un’aura di morte continui a infestare il destino del giovane soldato. Pochi giorni dopo il suo ritorno a casa, infatti, cominciano ad appari­re corpi – o brandelli di essi – nelle vicinanze dei suoi possedimenti. E non ci vuole molto perché Pao­lo diventi il principale sospettato. Ha ucciso innumerevoli nemici sul campo di battaglia, e la gente ritie­ne che la sua sete di sangue non sia soddisfatta… Con il furore sordo della battaglia an­cora nelle orecchie, Paolo dovrà libe­rarsi in fretta dei fantasmi interiori, se vuole trovare l’assassino e riabilitare il suo nome. Perché sa bene che è solo questione di tempo prima che diven­ti il prossimo bersaglio.