mercoledì 23 aprile 2014

Il principe del male; Pompei e tante altre novità Rizzoli in libreria da aprile

Titolo: Il principe del male. Vita e inganni di Niccolò Machiavelli
Autore: Francesco Ongaro
Editore: Rizzoli
Pagine: 352
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 12,90 €


Nella sua Firenze, Signoria delle trame di potere e dei mercenari, non esistono uomini come quelli della Roma dei Cesari, politici che governano per il bene comune e soldati pronti a morire per la patria. Di quella grandezza non vi è più traccia. Lo capisce molto presto, il giovane Niccolò, il naso sempre nascosto tra le pagine polverose dei classici latini. È poco più di un ragazzino quando la congiura ordita contro i Medici insanguina Firenze.
Da quel momento, anche se fuori manterrà sempre la consistenza del ghiaccio, dentro Niccolò inizierà a bruciare un fuoco caparbio, insieme a un’intelligenza capace di manipolare le menti. Perché a non averlo, il potere, si rischia di morire con un pugnale piantato nella schiena. E se il mestiere delle armi non è la sua strada, nell’arte della politica Niccolò troverà la linfa della sua vita: come segretario della Repubblica prima e negli anni dell’esilio poi, continuerà a orchestrare da dietro le quinte il minuetto delle guerre tra i signori della penisola. 

FRANCESCO ONGARO è nato nel 1966 e vive a Brescia, dove insegna fisica. Ha pubblicato per Corbaccio i romanzi storici Memorie di un cartografo veneziano (2009) e L’uomo che cambiò i cieli (2012).

Titolo: Pompei. L'incubo e il risveglio
Autore: Angelo Petrella
Editore: Rizzoli
Pagine: 352
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 12,90 €


Pompei, 79 d.C. È una donna tenace e dal fascino spietato, Camma. Prima schiava nei lupanari, nel Tempio di Cibele coltiva in segreto l’arte dei veleni. Ha un solo desiderio: vendicare la sua famiglia, uccisa dall’esercito romano. Ma è una donna paziente, e sa aspettare il momento giusto per uccidere chi le ha rubato tutto. Nella stessa città, lasciva e corrotta periferia dell’Impero, il prefetto Quinto Terenzio Massimo sta preparando una congiura ai danni dell’imperatore. Avido e senza scrupoli, per realizzare il suo piano deve spegnere una rivolta: con una schiera di ribelli, l’ex centurione Silano sta seminando il terrore alle pendici del Vesuvio. È finito al centro di giochi più grandi di lui, ma non si tira indietro di fronte al pericolo. Sarà il cuore a tradirlo: quando perde la testa per Camma, non può immaginare che la donna, come chiunque a Pompei, ha un conto da saldare ed è pronta a tutto per farlo. Ma mentre soldati e banditi si fanno la guerra, la tragedia esplode, ineluttabile: la terra trema e una pioggia di fuoco e lapilli solca il cielo abbattendosi sulla città, destinandola alla leggenda. 

ANGELO PETRELLA (Napoli, 1978) è scrittore, giornalista e sceneggiatore per il cinema e la tv. Ha pubblicato romanzi noir, tradotti in Francia e Germania. Gli ultimi suoi titoli sono La città perfetta e Le api randage, entrambi pubblicati da Garzanti.

Titolo: L'amante perduto
Autore: Ann Hood
Editore: Fabbri
Pagine: 300
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 14,90 €


“Come aveva detto Rose una volta a Claire, le donne tradiscono per evadere dal matrimonio, gli uomini per salvarlo.” Alla vigilia dell’insediamento di Kennedy, mentre il Paese è in fermento e le vicine di casa scommettono sul colore del vestito di Jackie, Claire contempla lo sfascio del suo matrimonio, combattuta tra volontà di salvare le apparenze e la passione per un uomo che finalmente la fa sentire viva. Una quarantina d’anni prima, Vivien è altrettanto infelice: la sua storia con un uomo sposato è stata interrotta dal terremoto di San Francisco del 1906, nel quale quasi certamente il suo amante ha perso la vita. Ma ancora dopo dieci anni, Vivien non riesce a lasciarsi quel lutto alle spalle. Immersa nel dolore, si aggrappa alla speranza irrazionale che David sia sopravvissuto e sia altrove, in preda a un’amnesia. Entrambe le donne pagano il prezzo di una vita che trascorre nell’attesa di qualcosa che probabilmente esiste solo nei sogni. Ma l’incontro tra Claire e Vivien cambierà il loro destino in modo inaspettato e straordinario. 

ANN HOOD è autrice di numerosi romanzi di successo. I suoi racconti e articoli sono apparsi su “The New York Times”, “The Paris Review” e “O, The Oprah Magazine”. Vive a Providence, nel Rhode Island. Per Fabbri Life ha pubblicato Voglio prenderti per mano (2012).

Titolo: Canti delle terre divise - Purgatorio
Autore: Francesco Gungui
Editore: Fabbri
Pagine: 350
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 14,90 €


Alec e Maj sono scappati da Inferno, creando così una frattura nel mondo strettamente controllato da eserciti e tecnologia. Hanno dimostrato che opporsi è possibile e hanno dato il via a tanti piccoli focolai di rivolta. Per questo l’Oligarchia deve trovarli ed eliminarli al più presto. Intanto i due ragazzi hanno raggiunto un’isola che l’Oligarchia non sa nemmeno esistere. È Purgatorio, rifugio dei Ribelli, gli uomini e le donne che negli anni sono scappati alle grinfie del controllo e che progettano di rovesciare il sistema. A capo di tutto c’è l’architetto che ha costruito Inferno e che è stato il suo primo prigioniero, il padre che Alec ha sempre creduto morto… 

FRANCESCO GUNGUI, nato a Milano nel 1980, è uno dei volti italiani più conosciuti della narrativa per ragazzi e giovani adulti. Tra i suoi maggiori successi Mi piaci così, venduto in numerosi Paesi, e Pensavo di scappare con te.

Titolo: La Terra delle Storie. Il ritorno dell'Incantatrice
Autore: Chris Colfer
Editore: Rizzoli
Pagine: 400
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 15,00 €


Dopo aver risolto l’Incantesimo del desiderio, i gemelli Bailey tornano alla vita di tutti i giorni, ma la quiete non è destinata a durare a lungo. Il terrore e la paura dilagano nella Terra delle Storie perché la madrina cattiva – la fata che aveva maledetto la Bella Addormentata – è tornata per compiere la sua vendetta. La portata della sua cattiveria si estende anche al mondo reale e la madre di Alex e Conner viene rapita. Contro la volontà della nonna, i ragazzi trovano la strada che li conduce per la seconda volta in quella terra magica per salvare la madre e liberare il mondo delle fiabe dalla più grande minaccia che abbia mai affrontato. 

CHRIS COLFER è nato nel 1990. Attore, è noto per il ruolo di Kurt Hummel nella serie televisiva Glee, con il quale ha vinto il Golden Globe. La rivista “Time” nel 2011 l’ha inserito nell’elenco delle cento persone più influenti del mondo. Negli Stati Uniti La Terra delle Storie ha debuttato in testa alla classifica del “New York Times”.

Titolo: Dove vai Bernadette?
Autore: Maria Semple
Editore: Rizzoli
Pagine: 378
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 17,50 €


Bernadette Fox non è un tipo facile. Sarà forse a causa degli occhialoni da diva, dei modi scostanti o dell’abrasiva ironia con cui considera le cose del mondo. Sarà perché esce di rado, trascura la casa e non fa nulla per nascondere l’indifferenza nei confronti dei comitati scolastici e della piaga dei rovi infestanti. Quando la figlia Bee chiede un viaggio in Antartide come premio per la pagella perfetta, Bernadette si getta nei preparativi. Ma in realtà è una donna sull’orlo di una crisi di nervi, consumata dallo sforzo di adattarsi a una vita che non le assomiglia affatto. E difatti, mentre gli intoppi si susseguono uno dopo l’altro, Bernadette all’improvviso scompare, lasciando alla sua famiglia il compito di raccogliere i cocci. Lo farà Bee, ricostruendo con acume e pazienza la scia di mail, fatture, articoli di giornale e circolari scolastiche che la madre si è lasciata alle spalle, fino a svelare il clamoroso segreto che Bernadette nasconde da vent’anni. Sorprendente ritratto femminile, Dove vai Bernadette? celebra l’istinto di fuga che cova dentro ognuno di noi. Perché nell’ingorgo assordante delle nostre vite è l’imperfezione l’unica ancora di salvezza.

MARIA SEMPLE è scrittrice e autrice televisiva. Dopo molti anni trascorsi a Los Angeles, si è trasferita a Seattle dove vive con il marito e i due figli. Dove vai Bernadette? – oltre mezzo milione di copie vendute nei soli Stati Uniti, romanzo dell’anno secondo il “New York Times”, “People”, “Time”, il “Washington Post”, “Entertainment Weekly” e il “San Francisco Chronicle” – è stato acquistato dai produttori della serie Hunger Games e uscirà al cinema entro la fine del 2014.

PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO