venerdì 23 maggio 2014

Trame.4 - Festival dei libri sulle mafie (Lamezia Terme 18-22 giugno)

Comunicato Stampa
Scrittori, giornalisti, magistrati, studiosi, registi, attori e musicisti si incontreranno nelle piazze di Lamezia Terme per la 4° edizione di Trame, il festival dei libri sulle mafie diretto da Gaetano Savatteri e promosso dalla Fondazione Trame con la collaborazione dell’Associazione Antiracket Lamezia ONLUS. Oltre quaranta appuntamenti in cui letteratura, inchiesta, cinema e teatro interagiranno per promuovere la cultura della legalità e della lotta alle mafie. Le mani sulla città, è il tema con cui il festival si rivolge al suo pubblico. Ispirandosi al celebre film di Francesco Rosi, Trame.4 offre un programma ricco di appuntamenti sul fenomeno delle espansioni delle mafie nelle grandi città, come Milano, Roma e Napoli. Tutti gli incontri di Trame.4 sono gratuiti e hanno luogo dal pomeriggio fino a tarda sera, in spazi pubblici nel cuore della città.
Agli incontri, aperti al confronto con il pubblico, si affiancano laboratori e progetti paralleli rivolti ai più giovani:

Laboratorio. Il videotaccuino del cronista. Il giornalismo per immagini e parole al tempo del web.

Laboratorio. Saranno mafiosi. I boss nella fiction. Come cinema e tv raccontano le mafie.

Concorso Fotografico. Le mani sulla tua città.

Evento. Street art contest

Trame accoglie anche quest’anno numerosi volontari provenienti da tutta Italia, che con entusiasmo e passione hanno animato le precedenti edizioni del Festival contribuendo al suo successo. Sul sito www.tramefestival.it sono disponibili tutte le informazioni per offrire la propria disponibilità a prendere parte ad una grande esperienza di impegno civile. “Trame Festival è il primo evento culturale in Italia dedicato ai libri sulle mafie. Dal cuore della Calabria arriva la voglia di denuncia e di risveglio delle coscienze contro le mafie. Workshop e incontri con gli autori coinvolti in prima persona nella lotta alle organizzazioni criminali nel nostro paese. Trame Festival è la voce di un'Italia che non vuole stare in silenzio.” www.tramefestival.it

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO