sabato 15 novembre 2014

Giordano (Andrea Caterini); Un posto più sicuro (Hilary Mantel): novità Fazi in libreria dal 13 novembre

Titolo: Giordano
Autore: Andrea Caterini
Editore: Fazi
Pagine: 160
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 15,00 €


All'estrema periferia di una grande città, nell'aria umida di un garage sotto il livello della strada, Giordano lavora come guardiano notturno per pochi euro al mese. Sposta auto e furgoni per persone che lo salutano a malapena, di ritorno dalle loro notti bianche o appena svegli, mentre ancora storditi vanno al lavoro. Come sia finito lì non interessa a nessuno, e Giordano passa il tempo nel suo gabbiotto, seduto davanti alla stufetta, con in mano un mazzetto di fotografie, mentre il chiarore lunare filtra dalle finestrelle alte del garage.
Fotogrammi, istantanee: il tentativo di fare il salto di qualità nel lavoro e mettersi in proprio, trasformatosi in un volo di Icaro, la morte dei sogni, e con essi lo sfaldarsi del rapporto con Marilù, sua moglie, e Sandro, il suo migliore amico. E infine suo figlio, l'unico a cercare di capire davvero cosa sia successo, che interroga il padre con pietà e rabbia, in bilico tra la comprensione e il rancore, alla ricerca della ragione – quella vera – del fallimento della sua esistenza.

Andrea Caterini è scrittore e critico letterario. Ha curato le opere di alcuni autori italiani, tra cui Enzo Siciliano e Franco Cordelli. Collabora con la rivista letteraria «Achab» e scrive su «Alias», il supplemento culturale de «il manifesto».

Titolo: Un posto più sicuro. La storia segreta della rivoluzione vol. 2
Autore:
Hilary Mantel
Editore: Fazi
Pagine: 190
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 18,00 €


Dopo la caduta della Bastiglia, in una Parigi divenuta campo di battaglia su cui scorre il sangue dei linciaggi e delle esecuzioni sommarie, la giovane generazione di rivoluzionari si trova all’improvviso sulla soglia della fama e del potere: Camille Desmoulins la cui effigie è stampata sui piatti di porcellana e sui ventagli, impegna la sua penna caustica per incitare alla ribellione; Danton, acclamato padre della patria, viene eletto al servizio della città e cerca di imporre le leggi rivoluzionarie; Robespierre, amato dagli strati popolari, continua imperterrito la sua opera, circondato sia dallo sconcerto degli amici sia dalla più profonda diffidenza dei colleghi deputati per il suo disprezzo del denaro e la fede incrollabile nelle proprie idee. Né il corpo dei regnanti né i luoghi in cui abitano son più sacri. La tanto agognata repubblica è sempre più vicina. Ma nessuno sa ancora quale sarà il prezzo da pagare.

Hilary Mantel è autrice di tredici romanzi. I suoi due più recenti, Wolf hall e Anna Bolena, una questione di famiglia sono stati entrambi insigniti del Man Booker Prize, il più prestigioso premio letterario di lingua inglese. Un posto più sicuro è la seconda parte di un’imponente opera sulla Rivoluzione Francese, di cui Fazi Editore ha già pubblicato la prima parte.


 PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

2 commenti:

  1. un parere sul libro di Andrea Caterini? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personalmente non l'ho letto. Spero che commenti qualche lettore :)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO