mercoledì 15 luglio 2015

Everest - Un libro e un film per conoscere la vetta più alta del mondo

Quale alpinista non ha sognato almeno una volta nella vita di scalare il monte Everest? 
Considerata la vetta più alta del mondo con i suoi 8848 m di altitudine s.l.m., l'Everest nel corso dei secoli ha attratto migliaia di scalatori, e non tutti sono riusciti a tornare a casa vivi. Nel 1996 furono nove gli alpinisti morti durante la scalata, incluse due delle migliori guide. Jon Krakauer, saggista e alpinista statunitense famoso per il libro "Nelle terre estreme - Into the Wild", era presente nella spedizione e fu tra i fortunati che riuscirono a ridiscindere la montagna.
I drammatici eventi del 1996 furono raccontati da Krakauer in un libro, intitolato "Aria sottile", che ottenne il primo posto nella lista dei bestseller di saggistica del New York Times e fu tra i finalisti in lizza per la sezione saggistica del Premio Pulitzer nel 1998. Il 24 settembre invece uscirà nele sale italiane Everest, film che aprirà la 72esima edizione del Festival del Cinema di Venezia, diretto da Baltasar Kormákur con Jake Gyllenhaal, Josh Brolin, John Hawkes, Jason Clarke, Robin Wright, Michael Kelly, Sam Worthington, Keira Knightley, Emily Watson, ispirato proprio ai tragici eventi del 1996. Di seguito il trailer italiano:


PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO