28 dicembre 2015

Recensione: CAPODANNO DA MIA MADRE di Alejandro Palomas

Titolo: Capodanno da mia madre
Autore: Alejandro Palomas
Editore: Neri Pozza
Pagine: 272

Anno di pubblicazione: 2015 
Prezzo copertina: 16,00 €


Recensione a cura di Eleonora Cocola

Per la maggior parte delle famiglie il momento di riunirsi attorno a un tavolo è il giorno di Natale; la famiglia di Fernando, detto Fer, ha aspettato il cenone del 31 dicembre. Sua madre Amalia è emozionatissima, non vede l’ora che arrivino le altre due figlie, Silvia ed Emma, e lo zio Eduardo: è da tantissimo tempo che la famiglia intera non si riunisce, e la serata che sta arrivando è carica di aspettative. Ma, come in qualsiasi riunione di famiglia che si rispetti, ognuno porterà con sé il suo bagaglio di problemi, ricordi e piccole o
grandi nevrosi, il che renderà difficoltoso passare una serata leggera e senza pensieri.

Fer sta cercenado faticosamente di tornare a vivere dopo una grossa delusione d’amore che di buono gli ha lasciato solo l’alano Max, e deve ripetersi continuamente che «non si può trovare pace evitando la vita»; poi c’è sua sorella maggiore Silvia, la rigidità fatta persona, ossessionata dalle sue manie di controllo; e infine Emma, disordinata, svampita, ancora alle prese con un lutto mai elaborato. Quest’anno ci sarà anche la sua compagna Olga, “l’aggiunta”, coi suoi modi supponenti, il naso all’insù, le perle e la borsa di Louis Vuitton, e quel modo irritante di cominciare quasi tutte le frasi con «lascia che ti dica». E poi c’è l’esuberante zio Eduardo, che è già tanto se si presenterà sobrio.

Le famiglie, si sa, sono fucine di materiale umano, storie, verità nascoste, relazioni complicate; niente di meglio per costruire un buon romanzo. Quello di Palomas è particolarmente riuscito: una galleria di personaggi complessi, con storie difficili alle spalle, uno stile lieve e ironico - anche quando tratta argomenti delicati, un impianto tipicamente teatrale; e poi confessioni, bugie, flashback, dialoghi serrati ed esilaranti, momenti di riflessione intimisti – specie sul finale, dove l’autore pecca forse di eccessivo sentimentalismo.

Il punto di forza del libro è il personaggio di Amalia, la madre che dà il titolo al romanzo, una donna semplicemente geniale e travolgente. Suo figlio, nonché voce narrante Fer, la paragona spesso a una bambina, ed è vero: Amalia è un personaggio di un’onestà e genuinità sconcertanti, capace di risultare a tratti commovente e il più delle volte esilarante; è completamente in balia delle proprie emozioni, tenera, sempre pronta tanto al riso quanto al pianto. E ha pure una traccia di quella volatilità un po' magica e tutta iberica, che ricorda vagamente certi personaggi della Allende o di Marquez.

Ci sono libri che dopo averli letti ti rimangono come appiccicati dentro, altri che si dimenticano in fretta; questo ha un effetto strano: una volta chiuso ti fa venir voglia di ricominciarlo da capo, per cogliere tutti i dettagli, le sfumature che inevitabilmente sfuggono almeno in parte nella prima lettura.

L'AUTORE
Alejandro Palomas è nato a Barcellona nel 1967. Laureato in letteratura inglese, traduttore di Katherine Mansfield, Gertrude Stein, Willa Cather e Jack London, scritto romanzi come A pesar de todo, El tiempo del corazón (premio Nuevo Talento FNAC, 2002) e El secreto de los Hoffman (finalista Premio Torrevieja 2008), e racconti come Pequeñas bienvenidas. Con Tanta vita (Neri Pozza 2008) ha ottenuto un grande successo di critica e pubblico.

Tanti sono i film ambientati durante la notte di San Silvestro, ma pochi contengono un intreccio di situazioni al limite del grottesco e del surreale come L'ultimo capodanno, un film del 1998 diretto da Marco Risi. La storia di un gruppo di persone che abitano in un condominio romano e si apprestano a vivere al meglio il capodanno. C'è la donna tradita (Monica Bellucci), il marito sado-trasgressivo (Alessandro Haber) e tanti esempi di umanità grottesca. Sembra tutto bello e normale, ma appena succede qualcosa di imprevisto, quando i freni cadono, allora è un disastro. Tutto diventa incomprensione e anche violenza. Il film è visibile su youtube.


PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Etichette

Arte (42) Box Office (134) Cinema (1888) Citazioni (48) Classici (10) Classifiche (308) Dal libro al film (110) Eventi (304) Festival (214) Film (403) Interviste (21) L'angolo della poesia (22) Magic Moments (4) Natale (106) News (316) Novità (2750) Presentazioni (4) Prossimamente (335) Recensioni (907) Sondaggi (99) Spazio Corti (35) Spazio Remainders (4) Speciale (3) Teatro (221)

Etichette - Case Editrici

Newton Compton (631) Mondadori (544) Sperling (517) Rizzoli (486) Piemme (480) Longanesi (421) Garzanti (396) Giunti (356) Einaudi (307) Nord (300) Sellerio (288) Feltrinelli (285) Guanda (261) Edizioni E/O (221) Fazi (191) Adelphi (177) Marsilio (177) Bompiani (154) corbaccio (149) Ponte Alle Grazie (129) Salani (124) Marcos y Marcos (112) TEA (110) De Agostini (106) Tre60 (100) Leone (76) Leggereditore (72) Sonzogno (57) Atmosphere Libri (55) Fanucci (52) Il Castoro (51) Beat (50) Libreria Editrice Vaticana (48) Chiarelettere (44) Neri Pozza (39) Delos Books (36) 66thand2nd (35) La Nave di Teseo (35) Isbn (33) Multiplayer.it (31) Del Vecchio (29) Time Crime (29) Gribaudo (27) HarperCollins Italia (27) Vallardi (27) Elliot (26) Gargoyle Books (22) Giano (22) NNE (21) Castelvecchi (20) Einaudi Ragazzi (20) Bookme (19) Baldini Castoldi (18) Ciesse (18) Mursia (18) Scrittura e Scritture (17) Walt Disney Company Italia (17) San Paolo Edizioni (16) Sergio Bonelli (16) Edizioni Della Sera (14) Mattioli 1885 (14) Iperborea (12) Edizioni Cento Autori (11) Laterza (10) Polillo (10) Arkadia (8) Bollati Boringhieri (8) Fabbri (7) L'Ippocampo (7) Voland (7) Edizioni Senso Inverso (6) Las Vegas (6) Libromania (6) Marco Tropea (6) Cairo (5) Casini (5) Cortina Raffaello (5) Dunwich (5) Gran Via (5) Interlinea (5) Luciana Tufani Editrice (5) Nutrimenti (5) Tullio Pironti (5) Edizioni Il Foglio (4) Foschi (4) Gruppo Editoriale Raffaello (4) Nero Press (4) Sonda (4) Astoria (3) Dalai Editore (3) Kowalski (3) A.Car. Edizioni (2) Alessio Ambrosini (2) Carocci (2) Cortina (2) EDT (2) Edizioni Forme Libere (2) Edizioni XII (2) Enzo Delfino Editore (2) Fandango (2) Gallucci (2) Harlequin Mondadori (2) Ibiskos Editrice Risolo (2) Karta (2) La Lepre (2) Lettere Animate (2) Magazzini Salani (2) Minimum Fax (2) Parallelo45 (2) Robin (2) Sansoni (2) Skira (2) Tropea (2) 80144 Edizioni (1) Archinto (1) Ares (1) Butterfly (1) Carabba (1) Di Renzo Editore (1) Editori Riuniti (1) Edizioni della Vigna (1) Gruppo Albatros Il Filo (1) Historica Edizioni (1) Ibis (1) Il Ciliegio (1) La Feluca Edizioni (1) La Gru (1) La Mela Avvelenata (1) La Zisa (1) Lantana (1) Lavoro (1) Ledizioni (1) Libreria Efesto (1) Linee Infinite Edizioni (1) Lussografica (1) Marinotti (1) Miraggi (1) Momentum Edizioni (1) Montag (1) NET (1) Neo Edizioni (1) Rayuela (1) Rubbettino (1) Solfanelli (1) Tagete (1) Vertigo (1) Youcanprint (1) Zero91 (1)