8 febbraio 2017

Recensione: La ragazza nell'ombra. Le sette sorelle, di Lucinda Riley

Titolo: La ragazza nell'ombra. Le sette sorelle
Autore: Lucinda Riley
Editore: Giunti
Pagine: 656
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 14,90 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Star è la terza figlia adottiva del ricco e misterioso Pa’Salt; taciturna e scostante, sin da quando ne ha memoria vive all’ombra della sorella CeCe, che grazie al suo carattere deciso, esuberante e aperto ha sempre preso decisioni per entrambe. Star ha rinunciato all’università e a inseguire i propri sogni per restarle accanto nei momenti di sconforto e donarle una carezza; mentre CeCe, dal canto suo, l’ha sempre protetta e guidata. Ma adesso che Pa’Salt è
morto, le cose stanno per cambiare.

CeCe compra un appartamento a Londra, lungo il Tamigi, convinta che a Star possa piacere, ma questa nuova convivenza contribuisce a far emergere le difficoltà; il rapporto tra le due sorelle non funziona più e il connubio che prima si era rivelato vincente e forte per entrambe, ormai sta finendo per soffocare Star. Quest’ultima allora, decisa a riprendere in mano le redini della propria vita, apre la lettera pregna di indizi che Pa’Salt ha lasciato a ciascuna sorella in merito alle loro vere origini. Dalle righe scoprirà che la statuetta di un gatto nero, il nome di una donna vissuta cento anni prima e una antica libreria di Londra, sono collegate tra loro e custodiscono il segreto della sua famiglia perduta. Studiare il passato, rincorrere i ricordi di un’esistenza dimenticata, mettere insieme frammenti di eredità danno un nuovo senso alla vita di Star, la quale riesce non solo a delineare la propria identità, ma anche a trovare quell’amore e quel calore capaci di non soffocare...

Con uno stile diretto ed un linguaggio semplice, ancora una volta Lucinda Riley ci trasporta nel magico mondo della sua saga intitolata Le sette sorelle, di cui La ragazza nell’ombra è il terzo volume. Questo favoloso world building creato dall’autrice e ricco di misteri, intrecci e culture provenienti da ogni angolo del mondo, questa volta si focalizza sulla città di Londra, una metropoli all’avanguardia, ma allo stesso tempo custode e detentrice di storie passate e genealogie antiche. Non mancano previously sulle storie di Maia ed Ally (prime due sorelle); intrecci con la quotidianità di quelle minori come CeCe, Tiggy ed Electra; flashback sul passato di Pa’Salt costellato di segreti celati; e indizi sulla sua misteriosa morte.

Per quanto riguarda i personaggi, ho apprezzato particolarmente la coppia CeCe-Star, una sorta di yin e yang in carne ed ossa, apparentemente inscindibile, che nel corso del romanzo subisce una profonda evoluzione. I cambiamenti nel rapporto tra le due sorelle sono strettamente concatenati alla crescita psicologica di Star; da ragazza timida e introversa, decide di avventurarsi nel mondo lasciando la gabbia dorata di CeCe. E proprio attraverso la storia della terza figlia D’Aplièse, la scrittrice focalizza l’attenzione su tematiche importanti come la paura del cambiamento, la sicurezza di una quotidiana abitudinarietà, il timore per l’ignoto, le volontà e i desideri repressi, le incomprensioni. Come sempre, anche questo romanzo può essere letto singolarmente senza rispettare l’ordine di pubblicazione, in quanto, ogni sorella ha una storia a se e non strettamente connessa a quella delle altre. Personalmente, ho apprezzato questo terzo volume per la temerarietà, la determinazione e il coraggio di Star di opporsi alla sua vita e di affrontare i cambiamenti a testa alta.

In conclusione, ancora una volta Lucinda Riley si conferma una scrittrice con i fiocchi capace di emozionare e far viaggiare il lettore stando comodamente seduto a casa sua.

L'AUTRICE
Lucinda Riley è nata in Irlanda e ha esordito come scrittrice a 24 anni. I suoi romanzi sono dei bestseller internazionali che hanno venduto 8 milioni di copie nel mondo e sono tradotti in 39 Paesi. Lucinda vive tra il Norfolk e il Sud della Francia, con il marito e i quattro figli. Per Giunti sono usciti con enorme successo: Il giardino degli incontri segreti (2012), La luce alla finestra (2013), Il segreto della bambina sulla scogliera (2013), Il profumo della rosa di mezzanotte (2014), L’angelo di Marchmont Hall (2015), Il segreto di Helena (2016) e i primi due volumi di una saga di sette libri, Le Sette Sorelle (2015) e Ally nella tempesta (2016). La saga diventerà una serie TV prodotta a Hollywood. 

PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...