31 agosto 2017

Recensione: Il rogo della strega, di Josephine Angelini

Titolo: Il rogo della strega
Autore:
Josephine Angelini
Editore: Giunti
Pagine:
400
Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo copertina: 16,50 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Ritorna nelle librerie italiane la fantastica Josephine Angelini con il terzo ed ultimo capitolo della saga WorldWalker trilogy, intitolato Il rogo della strega. Mentre nel primo libro Lily scopre dell’esistenza di un mondo alternativo in cui vive il suo spietato doppelgänger Lillian; e nel secondo prende coscienza dei suoi poteri; nel terzo tutte le sue conoscenze, i suoi affetti e le sue sicurezze saranno ribaltate e modificate. L’ultimo scritto riprende esattamente dove si era concluso quello precedente: Lily ed il suo consesso si sono risvegliati in mezzo agli Ibridi
appartenenti all'Alveare, un luogo misterioso situato in una città governata da una strega ambigua -completamente ossessionata dal potere- e popolata da uomini per niente timorosi di quegli strani esseri multiformi.

thewiccanfae.tumblr.com
Ben presto, Lily si renderà conto delle atrocità commesse dalla governatrice Grace e dell’imminente minaccia e pericolo che rappresenta per l’intera Salem ed i suoi abitanti. Sarà proprio la paura per la perdita del regno a spingere la protagonista e il suo alter ego Lillian a collaborare sapientemente e pazientemente, e a unire le forze fisiche, mentali e spirituali affinché le morti possano essere vendicate, i territori difesi, i valori esercitati e le vite preservate. Riusciranno le streghe di Salem a vincere l’ultima epica battaglia?

Con uno stile armonioso e accattivante ed un linguaggio fluido e diretto, Josephine Angelini trasporta ancora una volta il lettore in un mondo eccezionale, dove distopia e fantascienza si intrecciano creando un mix esplosivo. In questo capitolo, vengono introdotte nuove ambientazioni misteriose e i personaggi subiscono un notevole cambiamento psicologico: Lily, da ragazza impaurita e insicura si trasforma in una donna forte, fiera e determinata a sacrificarsi per un bene superiore; Rowan, da ragazzo chiuso e diffidente diventa coraggioso, impavido e deciso a riconquistare con tutte le sue forze Lily.

islademaria.tumblr.com
Non mancheranno i personaggi secondari come Breakfast, Una, Caleb e Juliet che, nonostante abbiano un ruolo marginale, si riveleranno intrepidi e necessari compagni di viaggio. Personalmente, la cosa che ho apprezzato maggiormente di questo scritto sono le tematiche di fondo: dallo spirito di gruppo alla forza interiore, dal sacrificio alla perdita, fino alla fratellanza. In conclusione, un finale degno dell’intera saga che non lascia domande in sospeso, situazioni irrisolte e buchi di trama.

Un libro che consiglio a tutti gli appassionati di fantasy e a chi ha voglia di conoscere la scrittura e la creatività di un’autrice poliedrica come Josephine Angelini.

L'AUTRICE
Josephine Angelini è la più giovane di otto fratelli, vive a Los Angeles col marito ed è un’autrice bestseller internazionale. Per Giunti sono usciti i tre volumi della fortunata "Awakening Series": Starcrossed (2011) è stato un caso editoriale con pochi precedenti nel panorama Young Adult; Dreamless (2012), secondo capitolo della serie, è balzato subito ai primi posti delle classifiche, così come Goddess, la conclusione della trilogia, uscito nel 2013. Il potere del fuoco è il secondo episiodio dell'appassionante Worldwalker Trilogy, sequel di Attraverso il fuoco (Giunti 2014).
 
PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI