9 febbraio 2019

Eloisa e Abelardo; Ancora noi e tante altre novità in libreria dal 12 febbraio

Titolo: Tutta la verità su Ruth Malone
Autore: Emma Flint
Editore: Piemme
Pagine: 340
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 18,50 €


New York, una torrida estate del 1965. Capelli rosso fuoco, sigaretta tra le labbra: Ruth Malone, giovane madre di due bambini, divorziata, cameriera, è la Marilyn del quartiere. Le piace avere uomini diversi, adesso che ha dato il benservito al marito Frank, con cui è in guerra per la custodia dei bambini. Cindy e Frank Jr sono i suoi piccoli tesori, i capelli che pettina ogni mattina e le bocche che sfama ogni giorno. Ma quando un mattino Ruth non li trova più nei loro lettini, è l’inizio della fine. All’arrivo la polizia trova bottiglie di bourbon vuote, bigliettini d’amore di troppi uomini in una scatola sotto il letto e trovano lei: troppo truccata, troppo provocante, troppo bella. Le vicine intanto
scuotono la testa: il quartiere intero sembra traboccare di mezzi sussurri, “madre distratta”, “l’ha fatto apposta”, “è per via della custodia”. Pian piano Ruth si accorge che la “verità” degli altri le si sta chiudendo sopra come il coperchio di una bara. Solo il giornalista Pete Woinicke cercherà di guardare oltre le apparenze, scontrandosi con la polizia stessa e con quella potentissima forza che è l’opinione pubblica, finendo per innamorarsi di questa donna sbagliata, perduta, che sta pagando la propria bellezza nel modo più terribile.

Titolo: Eloisa e Abelardo. Storia di un amore
Autore: Manuela Raffa
Editore: Piemme
Pagine: 328
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 18,50 €


1106, Regno di Francia. Chiusa in un convento fin da giovanissima, orfana dei genitori, Eloisa non è mai riuscita ad abituarsi a quella vita. L’unico modo di evadere è perdersi tra le righe dei manoscritti conservati nella biblioteca di Argenteuil. Fino al giorno in cui le viene consegnata la lettera di suo zio Fulberto che la invita a raggiungerlo a Parigi. Eloisa non crede ai propri occhi. Finalmente la libertà che ha tanto desiderato assaporare. Lo zio di Eloisa vuole concedere alla nipote una vera istruzione, con il maestro più rinomato del suo tempo: Pietro di Berengario, noto ovunque come Abelardo. Le sue lezioni all’Università sono seguite da centinaia di studenti. Per questa vita ha preso i voti, perché era il solo modo per potersi dedicare all’unica cosa che per lui abbia un senso: il sapere. Il primo incontro è quasi una sfida: diffidente lui, perché non crede che una donna possa meritare la fama di letterata, orgogliosa e scostante lei, mossa dal desiderio di mostrare la propria intelligenza. Ed è proprio questo il momento in cui sboccia il loro amore, un’unione che è di corpi quanto di anime e menti. Tanto grande nella gioia quanto disarmante nel suo epilogo.

Titolo: Tu che non sei romantica
Autore: Guido Catalano
Editore: Rizzoli
Pagine: 413
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 18,50 €


Giacomo Canicossa, poeta professionista vivente, di donne ne ha già perse due: Agata, che tre anni fa è partita per le Lontane Americhe, e Anna, che se n'è andata da dieci giorni e gli ha lasciato soltanto una pianta di ficus. Certo, il lavoro va bene: ha un contratto con una Grande Casa Editrice, una editor pazza che lo chiama giorno e notte e un romanzo segreto ad alto tasso di romanticismo con cui spera di vincere il Premio Strega. Ma che senso ha il successo quando manca l'amore? La solitudine è tale che Giacomo inizia a soffrire di allucinazioni: nel suo salotto è comparso un bambino in pigiama, con grandi occhiali e una strana passione per la chimica, che si nutre solo di pizza e Nesquik. Insomma, c'è di che preoccuparsi. Ma Giacomo sa che per tutti i problemi c'è una soluzione infallibile: la fuga. Così scappa a Roma, sedotto dal mondo dorato del cinema, e cerca di dimenticare Anna avventurandosi negli abissi di Tinder... Dopo il successo di "D'amore si muore ma io no", Guido Catalano torna al romanzo con una storia piena di baci, di poesia, di gatti, di sguardi, ma anche di guerra e di paura, di sesso e di magia. E amore, ovviamente: di amore ce n'è così tanto che perfino tu – proprio tu, tu che non sei romantica – non riuscirai più a farne a meno. Altrimenti, che razza di storia sarebbe? 

Titolo: Resti?
Autore: Riccardo Bertoldi
Editore: Rizzoli
Pagine: 300
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 18,00 €


L'amore vero ti mette un tamburo al posto del cuore. Basta uno sguardo, due chiacchiere su una panchina, una parola sussurrata all'orecchio. Basta prendersi per mano: da quel momento, niente sarà più come prima. È questo che succede a Irene: si è appena trasferita a Nosellari, un minuscolo paese che sembra uscito da una fiaba, ed è proprio lì, tra i monti del Trentino, che incontra Andrea, l'amore della sua vita. Insieme sono pura scintilla, due pezzi di puzzle che si incastrano alla perfezione. Sentono che il legame che li unisce ha la forza delle montagne e la saggezza degli alberi: per questo è destinato a essere per sempre. La loro è un'estate fatta di lunghe passeggiate, di baci a fior di labbra, di notti in tenda in mezzo al bosco, a leggere l'uno per l'altra e confidarsi segreti. Poi però arriva l'autunno e Irene sparisce, lasciando Andrea con il cuore accartocciato come le foglie sui marciapiedi. Presto, il ragazzo scopre una verità terribile: la natura, che spesso si porta via le cose più belle e fragili, ha scelto di mettere lui e Irene davanti alla prova più difficile. Ma Andrea sa che certe cose non muoiono mai davvero: si nascondono soltanto, per poi rifiorire al momento giusto. L'amore è così, richiede coraggio, richiede fiducia. E se resti, se sai aspettare, anche il dolore più grande può trasformarsi in un fiore splendente.

Titolo: Oltre il bosco
Autore: Melissa Albert
Editore: Rizzoli
Pagine: 330
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 17,00 €


Alice non ha mai avuto una casa. Da sempre, lei e la madre Ella sono perennemente in fuga, perennemente in cerca di qualcuno che le ospiti per sfuggire alla sfortuna nera che le perseguita. Sullo sfondo la figura affascinante della nonna, Althea Proserpine, che Alice non ha mai conosciuto e che Ella non vuole nemmeno nominare: misteriosa e seducente autrice di una raccolta di racconti neri fuori catalogo ma ricercatissimi dai collezionisti, vive da anni reclusa ad Hazel Wood, una villa celata in mezzo a un bosco ignoto, sfuggendo alla curiosità dei fan. Quando Ella viene rapita, ad Alice non resta che andare alla disperata ricerca di dove sia Hazel Wood.

Titolo: Non era vero
Autore: Clare MacKintosh
Editore: DeA Planeta Libri
Pagine: 400
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 17,00 €


Anna è sconvolta quando, a sette mesi di distanza dalla morte per suicidio del padre, sua madre sceglie di togliersi la vita nello stesso identico modo. Almeno, questo è quanto stabilisce la polizia. Ma qualcosa dentro Anna, innamorata del suo ex terapeuta e da poco divenuta mamma, si ribella all’evidenza. Nulla, nel passato della sua famiglia, giustifica un epilogo tanto drammatico. Trascorso qualche tempo dal nuovo lutto, Anna riceve un biglietto anonimo che sembra confermare i suoi sospetti. Tanto basta a spingerla a rivolgersi alla polizia nella speranza che il caso venga riaperto. L’unico disposto a darle ascolto, però, è Murray Mackenzie, poliziotto in pensione. Mackenzie, marito devoto di una donna che soffre di depressioni violente, si impegna a riaprire ufficiosamente il caso, convinto che solo nuovi e concreti indizi potranno persuadere i colleghi a prendere sul serio i dubbi di Anna… 

Titolo: Ancora noi
Autore: Ruth Jones
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 396
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 18,90 €


Kate è un'attrice famosa; divide il suo tempo tra il set, gli eventi mondani e l'appartamento di lusso in cui vive con marito e figlia a Londra. Callum fa il professore; conduce una vita tranquilla a Edimburgo con la sua famiglia numerosa. Quando la scuola in cui insegna decide di celebrare il proprio centenario invitando una ex alunna celebre, i mondi lontani di Kate e Callum entrano in contatto. Per la seconda volta. Perché Kate e Callum hanno un passato: segreto, passionale, struggente. Diciassette anni prima, quando lei aveva poco più di vent'anni e lui era già sposato, hanno vissuto una storia che ha sconvolto le certezze e le esistenze di entrambi. Una di quelle storie che ti segnano per sempre. Poi è finita, per un motivo che nessuno dei due vuole davvero ricordare. Ognuno è tornato alla propria vita, ha ricostruito la propria felicità. Ma il passato ci trova sempre, soprattutto quando meno ce lo aspettiamo. E a volte torna a regalarci quella seconda possibilità, tanto a lungo sognata, quando ormai non ci speravamo più, quando forse non è il momento giusto, quando diventa necessario fare una scelta che rimette tutto in discussione, comprese le persone che ci sono accanto. La scelta che ora spetta a Kate e Callum, se vorranno davvero scoprire come sarebbe andata se non si fossero mai lasciati.

Titolo: Non qui, non altrove
Autore: Tommy Orange
Editore: Frassinelli
Pagine: 330
Anno di pubblicazione: 2019
Prezzo copertina: 18,90 €
 

Ogni anno, a Oakland, in California, gli indiani d'America organizzano un raduno, una grande festa della nazione perduta e impossibile da dimenticare. Ogni anno, oltre le perline colorate, le penne fra i capelli e il folklore turistico delle riserve, migliaia di nativi del Nord America confluiscono lì da altre città, dove vivono senza sentirsi mai a casa. Si ritrovano per cercare l'uno nell'altro una patria, per riavere un luogo che, almeno per un giorno, sia di nuovo solo loro. E ognuno lo fa a modo suo. Il giovane Dene tiene viva la memoria dello zio raccogliendo testimonianze per un documentario. Edwin entra a far parte dell'organizzazione del powwow, come i nativi chiamano l'evento, per conciliare le sue origini miste. Jacquie cerca di riprendere le fila della sua vita disperata attraverso quella famiglia che non sa più di avere. E così, insieme agli altri formidabili personaggi che popolano il romanzo, con le loro storie maledette e potenti che si intrecciano l'una all'altra, quegli uomini e quelle donne si preparano a vivere una giornata speciale, che si rivelerà fatale per tutti.